Esplosione di alghe ed acqua verde

Gestione, coralli e pesci

Moderatori: Bradcar, AndreAgo

Rispondi
Avatar utente
Husci
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 20/03/19, 21:31

Esplosione di alghe ed acqua verde

Messaggio di Husci » 04/07/2021, 20:00

Ciao a tutti,

Esplosione di alghe con acqua verde? Potresti essere nel posto giusto..!
Scherzi a parte.. non voglio spacciarmi per un luminare od un esperto perché non lo sono, ma vorrei condividere la mia esperienza scrivendo questo post nella speranza che in un futuro possa essere d'aiuto a qualcuno.

Faccio una piccola premessa per descrivere la tecnica della vasca:
Cubo 60 litri avviato da 6-7 mesi
Plafoniera Prime HD 16
Pompa Nano 3
Skimmer Tunze 9001, poi sostituito con il 9004 in corso di risanamento acqua
Osmoregolatore Nano Tunze
Cambio del 10%-15% acqua ogni 15 giorni

Tutto ha inizio circa un mese e mezzo fa, mi si presenta quella che un più giovane e meno esperto me, pensa sia una normale nebbia batterica (strana ma normale), decido di non fare nulla e tenermi le mani in tasca.
Dopo circa 4 giorni la situazione che mi si presenta è questa:
1.jpg
Ora, questa foto è più recente rispetto agli avvenimenti che sto raccontando quindi non fate a caso a quel cilindro che si vede nell'angolo, ne parleremo dopo.
Preso dal panico ho iniziato a fare cambi d'acqua frequenti, fino ad arrivare a cambiare il 50% purtroppo senza alcun risultato.
Ho provato a fare 3 giorni di buio, 3 giorni di luce e poi altri 3 giorni di buio coprendo anche l'acquario, anche questo tentativo è stato inutile.
Carboni? provato, nessun risultato.
Tengo a precisare che nel corso di questa esplosione di alghe i valori erano assolutamente nella norma.

Tramite il supporto di un ragazzo molto più esperto di me, giungiamo alla soluzione disperata di fare un trattamento con acqua ossigenata, mi accingo quindi ad allestire una piccola vasca provvisoria per ospitare i due gamberi che, a seguito del trattamento, altrimenti sarebbero morti... avete idea di cosa vuol dire provare a prendere due gamberi in una pozza di acqua verde? alla fine dopo svariati tentativi i due compari non ne hanno voluto sapere di farsi pescare e non volendo sacrificare quelle due creaturine ho deciso di abbandonare il progetto acqua ossigenata.

Lo sconforto e la depressione erano ormai parte delle mie giornate guardando quella fabbrica di alghe (fitoplancton? ndr)

Prima di smantellare e rifare da capo il tutto, ho deciso di provare gli UV-C, ho comprato un filtro della Aquael con 4 LED UV, inutile, restituito dopo 5 giorni.
Ho quindi comprato successivamente una lampada UV-C da 13W (quelle che si usano nei laghetti all'aperto per intenderci), una cinesata incredibile ma con buone recensioni e non avendo sump mi sono dovuto ingegnare con una semplicissima pompa ed un tubo di plastica, per isolare i pesci dalla luce della lampada, insomma per farla breve, ho costruito con un po' di fantasia questo accrocchio:
coso.jpg
Con all'interno la lampada
lampada.jpg
Ho schermato poi il tutto con della stagnola e sopra all'apertura del tubo ho messo un sacchetto con dei carboni della Triton cosi oltre a filtrare il flusso d'acqua sigillava la lampada all'interno del tubo stesso.

Con tempi di accensione della lampada di 6-8 ore al giorno (non ho mai lasciato la lampada accesa in mia assenza, non si sa mai) dopo 3 giorni...
2.jpg
Per arrivare infine dopo circa 10 giorni a...
3.jpg
Tornato tutto alla normalità, alla fine ho perso una Dragon Soul ed una Golden, nessun decesso di fauna

Per concludere, non so di preciso come mai si sia verificata una cosa del genere, ma mi sono fatto delle idee, sulla configurazione sbagliata della plafoniera oppure con la luce che entra dalla finestra...

ATTENZIONE: le lampade UVC sono dannose per i pesci se quest'ultimi entrano a contatto prolungato con la luce diretta emessa dalla lampada, e sono altresì pericolose per l'uomo.
Ho esposto la mia esperienza che ho cercato di svolgere più in sicurezza possibile sia per me sia per gli abitanti dell'acquario.
Ovviamente non mi assumo responsabilità se qualcuno dovesse fare casini o danni a se stessi o ai pesci, ma invito chiunque abbia l'intenzione di provare a leggere bene le istruzioni di utilizzo delle lampade ed informarsi in maniera approfondita sul da farsi.

Buona vita :-h
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 999
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

Esplosione di alghe ed acqua verde

Messaggio di AndreAgo » 04/07/2021, 23:29

Cavolo mai vista una cosa simile :-?
Ad occhio credo sia stata un'esplosione di fitoplancton ma come sia iniziata non saprei..
Ma ora i valori come sono? Lo schiumatoio immagino ha tolto molta roba

Avatar utente
Husci
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 20/03/19, 21:31

Esplosione di alghe ed acqua verde

Messaggio di Husci » 05/07/2021, 7:43

I valori nel corso di queste settimane sono sempre stati nella norma.
Lo skimmer ha lavorato parecchio, in particolar modo quando ho sostituito il 9001 con il 9004.

Una cosa che non ho scritto nel saggio breve qui sopra è che sto casino è partito dopo un mese o poco più dal cambio della mia plafoniera vecchia alla 16 HD, ho caricato un preset trovato sul sito ufficiale per un cubo da 100 litri e, pur avendo sistemato gli orari e fatto i giorni di acclimatamento, evidentemente le impostazioni dei canali erano decisamente troppo elevate per la mia vasca.

Ora ovviamente ho ridotto del 50% la potenza, se può interessare comunque riporto qui l’attuale settaggio della plafo
914AD10E-32C5-4E50-BAAF-7ACABD32C0BB.png
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
pietromoscow
star3
Messaggi: 1525
Iscritto il: 13/04/18, 14:12

Esplosione di alghe ed acqua verde

Messaggio di pietromoscow » 05/07/2021, 11:53

Nel dolce ho avuto diverse volte le Volvox ma nel marino mai visto niente del genere.
credo proprio sia stato la plafoniera, se sbagli lo spettro luminoso nel marino la paghi con il portafoglio.
Quando ci sono le Volvox in vasca che sia marino che sia dolce, ci vuole una lampada UV per risolvere il problema in 24h le lampade UV che funzionano sono 7 Watt..... 9 Watt....13 Watt.
Le tue piante non crescono controlla questi valori pH KH GH NO3- PO43- Fe

Avatar utente
Husci
star3
Messaggi: 56
Iscritto il: 20/03/19, 21:31

Esplosione di alghe ed acqua verde

Messaggio di Husci » 05/07/2021, 12:06

Confermo… pagato con il portafoglio $-)
Con il ragazzo che mi ha aiutato avevamo pensato anche alle Volvox ma a quanto pare poi cercando online sembrerebbero essere una cosa prettamente del dolce.
Come anche ha scritto AndreAgo sembrava fitoplancton a tutti gli effetti, tra l’altro mai somministrato

Avatar utente
pietromoscow
star3
Messaggi: 1525
Iscritto il: 13/04/18, 14:12

Esplosione di alghe ed acqua verde

Messaggio di pietromoscow » 05/07/2021, 12:37

Volvox Fito planton sempre micro alghe sono
Se gestisci bene il marino ti da tantissime soddisfazioni.
Tieni valori sempre in linea, illuminazione giusta e usa tutti i vari integratori per gli animali in vasca e vedrai che non avrai problemi.
hai un minimo di esperienza su come gestire un marino.
Le tue piante non crescono controlla questi valori pH KH GH NO3- PO43- Fe

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 999
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

Esplosione di alghe ed acqua verde

Messaggio di AndreAgo » 05/07/2021, 13:06

Husci ha scritto:
05/07/2021, 12:06
Confermo… pagato con il portafoglio $-)
Con il ragazzo che mi ha aiutato avevamo pensato anche alle Volvox ma a quanto pare poi cercando online sembrerebbero essere una cosa prettamente del dolce.
Come anche ha scritto AndreAgo sembrava fitoplancton a tutti gli effetti, tra l’altro mai somministrato
Probabilmente lo spettro diverso era ottimale per la crescita sproporzionata di fitoplancton. Mi viene pensato anche che se questa plafo è più potente avrai maggiore ossidazione e la vasca potrebbe avere un piccolo squilibrio passeggero. Monitora anche i valori della triade e degli inquinanti per non mandare in sofferenza i coralli. Io in passato ho perso alcuni coralli per il passaggio da t5 a LED. Avevo la vasca tiratissima e con la maggiore ossidazione i coralli non trovavano cibo a sufficienza. Se hai anche tu la vasca magra meglio tenere il KH più basso per non avere problemi

Avatar utente
pietromoscow
star3
Messaggi: 1525
Iscritto il: 13/04/18, 14:12

Esplosione di alghe ed acqua verde

Messaggio di pietromoscow » 05/07/2021, 13:37

Io ho sempre calcolato per il marino un 1Watt per litro, mi sono sempre trovato bene co i neon T5 e HQI + neon Attinici
Con i LED ho esperienza solo con il dolce, ma con il marino non ho avuto ancora modo di testare nessuna plafoniera LED.
Le tue piante non crescono controlla questi valori pH KH GH NO3- PO43- Fe

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 999
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

Esplosione di alghe ed acqua verde

Messaggio di AndreAgo » 05/07/2021, 16:53

Per i LED non credo si possa fare un paragone watt/litro. In una lampada si guardano i par sviluppati o meglio i pur cioè l'intensità e la banda dello spettro utile alla crescita dei coralli. Ecco perché a volte è meglio una lampada rispetto un'altra anche se meno potente

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Blatta e 1 ospite