Eventuale primo marino low tech

Gestione, coralli e pesci

Moderatori: Bradcar, AndreAgo

Rispondi
Avatar utente
LucaGrossi
star3
Messaggi: 816
Iscritto il: 18/09/18, 20:21

Eventuale primo marino low tech

Messaggio di LucaGrossi » 25/08/2021, 20:25

Amici, intanto scusate la mia lunghissima assenza O:-) , mi trovo tra le mani un cubo 30×30 vuoto con riscaldatore e fantasticavo sulla possibilità di avventurarmi con un marino (ho esperienza nel dolce e 5 vasche attive ma sarebbe la mia prima vera esperienza con quel mondo).
Ciò che vorrei chiedervi è quanto al massimo posso ridurre la tecnica e soprattutto quanto al massimo posso ridurre il tempo che mi prenderà la sua gestione? Premetto che non ho aspettative, mi affascina solo la possibilità di avvicinarmi a questo mondo. Non voglio né pesci ne invertebrati. Solo coralli molli robusti al massimo qualche lps ma non sono necessari. Vorrei fare a meno di schiumatoio, filtri e cose simili. Solo luce, riscaldatore e pompa di movimento. Si può fare qualcosa di simile in 30cm?
"C'è sempre spazio per un'altra vasca"... state of mind...
#teamPochiCambi
#cichlids
#TeamNoFilter

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 15751
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Eventuale primo marino low tech

Messaggio di Giueli » 25/08/2021, 20:42

LucaGrossi ha scritto:
25/08/2021, 20:25
Amici, intanto scusate la mia lunghissima assenza O:-) , mi trovo tra le mani un cubo 30×30 vuoto con riscaldatore e fantasticavo sulla possibilità di avventurarmi con un marino (ho esperienza nel dolce e 5 vasche attive ma sarebbe la mia prima vera esperienza con quel mondo).
Ciò che vorrei chiedervi è quanto al massimo posso ridurre la tecnica e soprattutto quanto al massimo posso ridurre il tempo che mi prenderà la sua gestione? Premetto che non ho aspettative, mi affascina solo la possibilità di avvicinarmi a questo mondo. Non voglio né pesci ne invertebrati. Solo coralli molli robusti al massimo qualche lps ma non sono necessari. Vorrei fare a meno di schiumatoio, filtri e cose simili. Solo luce, riscaldatore e pompa di movimento. Si può fare qualcosa di simile in 30cm?
Oh chi si rivede... :D
Abiti sul mare :-?

Posted with AF APP
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Guarda che anche le scorregge al vento non vanno perse , casomai si trasformano.... cit. Marcello.

Avatar utente
LucaGrossi
star3
Messaggi: 816
Iscritto il: 18/09/18, 20:21

Eventuale primo marino low tech

Messaggio di LucaGrossi » 25/08/2021, 20:44

@Giueli ciao carissimo, no purtroppo no ahaha ho dato un occhiata al tuo però.. :D

Posted with AF APP
"C'è sempre spazio per un'altra vasca"... state of mind...
#teamPochiCambi
#cichlids
#TeamNoFilter

Avatar utente
Giueli
Moderatore Globale
Messaggi: 15751
Iscritto il: 21/01/17, 22:27

Eventuale primo marino low tech

Messaggio di Giueli » 25/08/2021, 20:46

LucaGrossi ha scritto:
25/08/2021, 20:44
@Giueli ciao carissimo, no purtroppo no ahaha ho dato un occhiata al tuo però.. :D
Ah ok perché volevo proporti na roba simile 😎

Va be aspettiamo i marinai allora,ben riletto e sempre un piacere :D

Posted with AF APP
Il Dao di cui si può parlare non è l'eterno Dao...
Daodejing.

Seguo...😎

Guarda che anche le scorregge al vento non vanno perse , casomai si trasformano.... cit. Marcello.

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 1423
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

Eventuale primo marino low tech

Messaggio di AndreAgo » 25/08/2021, 21:19

Ciao diciamo che non è semplicissimo allestire un 30 litri :-?
Di buono c'è che si può gestire con soli cambi senza l'uso di uno skimmer, ma per esempio non è facile trovare una pompa di movimento che non crei uno tsunami in vasca... le più piccole mi sembra che abbiano la potenza di circa 900 l/h. Mettere un termostato in bella vista non è proprio il massimo per l'estetica e molto importante procurati un osmoregolatore per mantenere stabile la salinità.
Per l'illuminazione potresti vedere tra l'usato se trovi qualche occasione, per esempio le cetus 2 si dovrebbero trovare con facilità. Anche se non hai troppe pretese non è facile mantenere la stabilità in 30 litri ma non sono io a fermarti quindi spero che inizierai questo progetto e noi saremo qui per qualunque cosa :-h

Avatar utente
LucaGrossi
star3
Messaggi: 816
Iscritto il: 18/09/18, 20:21

Eventuale primo marino low tech

Messaggio di LucaGrossi » 25/08/2021, 22:04

@AndreAgo ciao e grazie innanzitutto. Un paio di domande per osmoregolatore intendi il rabbocco automatico? Perché in caso è un problema perché l' acquario è appoggiato su un mobile che non ha posto.sotto per.una tanichetta..
Per la pompa se la sparo sul lato dell' acquario?
Altra cosa, la sabbia... Dsb in 30 cm non penso sia fattibile ma sapevo che per non avere filtro era la cosa migliore. Che faccio con il fondo?
E rocce vive + "morte"?

Posted with AF APP
"C'è sempre spazio per un'altra vasca"... state of mind...
#teamPochiCambi
#cichlids
#TeamNoFilter

Avatar utente
Bradcar
Moderatore
Messaggi: 4890
Iscritto il: 18/02/18, 20:09

Eventuale primo marino low tech

Messaggio di Bradcar » 26/08/2021, 0:11

LucaGrossi ha scritto:
25/08/2021, 22:04
il rabbocco automatico? Perché in caso è un problema perché l' acquario è appoggiato su un mobile che non ha posto.sotto per.una tanichetta..
La potresti mettere di fianco ? Altrimenti devi avere l’accortezza di rabboccare tu sempre allo stesso livello almeno una volta al giorno
LucaGrossi ha scritto:
25/08/2021, 22:04
Per la pompa se la sparo sul lato dell' acquario?
È un cubo giusto ? Quindi la puoi mettere su qualsiasi lato
LucaGrossi ha scritto:
25/08/2021, 22:04
Che faccio con il fondo?
E rocce vive + "morte"?
Secondo è meglio fare un berlinese solo rocce senza fondo, visto che la vasca è piccola e senza skimmer e filtro l’ideale sarebbe prendere solo ottime rocce vive
Carlo

https://acquariofilia.org/af-contest/concorso-acquari/fiocco-land-betta/

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 1423
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

Eventuale primo marino low tech

Messaggio di AndreAgo » 26/08/2021, 7:04

La pompa di movimento potresti piantarla verso l'alto o verso le rocce. Visto il poco litraggio prenderei rocce vive di buona qualità che ti aiutano molto nella maturazione

Avatar utente
LucaGrossi
star3
Messaggi: 816
Iscritto il: 18/09/18, 20:21

Eventuale primo marino low tech

Messaggio di LucaGrossi » 26/08/2021, 8:36

Va bene, comincio a farmi due calcoli, e vedo se riesco a infilare da qualche parte il rabbocco automatico. Grazie :-bd

Posted with AF APP
"C'è sempre spazio per un'altra vasca"... state of mind...
#teamPochiCambi
#cichlids
#TeamNoFilter

Avatar utente
LucaGrossi
star3
Messaggi: 816
Iscritto il: 18/09/18, 20:21

Eventuale primo marino low tech

Messaggio di LucaGrossi » 26/08/2021, 12:59

@AndreAgo la lominie LED asta 20 come luce fa proprio troppo schifo? :D quella che mi hai consigliato sotto i 100 non la trovo, questa la trovo a 50 circa
Comunque mi sono ricordato che un rabbocco automatico lo dovrei già avere era di un vecchio marino di tanti anni fa, semmai dovesse andare ancora.. dovrei avere anche una pompetta che era molto debole nell'ex 100l quindi magari è ok per questo, controllo..
Ultima cosa, quanti chili di rocce in 30×30?

Posted with AF APP
"C'è sempre spazio per un'altra vasca"... state of mind...
#teamPochiCambi
#cichlids
#TeamNoFilter

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite