Ocellaris da zero

Gestione, coralli e pesci

Moderatori: Bradcar, AndreAgo

Amtra
star3
Messaggi: 273
Iscritto il: 10/01/21, 13:27

Ocellaris da zero

Messaggio di Amtra » 16/04/2021, 15:12

Ciao a tutti, sarei tanto curioso di sapere come funzionerebbe e cosa servirebbe per un acquario marino con unica limitazione a contenere una coppia di ocellaris. Partendo da 0
Quale materiale servirebbe
Tempi di maturazione illuminazione
Coralli/Rocce/Sabbia
Crostacei
attrezzature tecniche ecc
Sono un neofita di marino ma in realtà anche di dolce infatti questo acquario arriverebbe tra mooolto tempo, prima è meglio fare esperienza

Posted with AF APP

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 970
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

Ocellaris da zero

Messaggio di AndreAgo » 16/04/2021, 17:45

Ciao, una coppia di ocellaris non ha bisogno di un grande volume per nuotare in quanto passano la loro vita vicino alla loro "casa". Può essere un anemone come un corallo molle con cui possono andare in simbiosi. Li vedrei bene in 100 litri con rocce e qualche corallo, se sei neofita eviterei la sabbia perché non è facile gestire il carico organico che accumula quindi starei sul metodo berlinese.
Come tecnica ti servirà senz'altro uno schiumatoio (da appendere su un lato o immerso in vasca se non predisponi una sump), una pompa di movimento, buona illuminazione data da una lampada t5 o LED, rocce vive in rapporto 1kg ogni 5-6 litri netti e cosa molto importante un impianto osmosi per produrre ottima acqua da usare nei rabbocchi e nei cambi parziali. Insieme ai 2 pesci potresti mettere anche lumache varie, gamberi e paguri.
Per la maturazione non c'è una tempistica standard per tutte le vasche, in genere si passano varie fasi algali dove non bisogna fare assolutamente nulla e solo alla scomparsa di queste si fanno un giro di test per verificare la qualità dell'acqua e la stabilità del sistema per poi fare i primi inserimenti

Amtra
star3
Messaggi: 273
Iscritto il: 10/01/21, 13:27

Ocellaris da zero

Messaggio di Amtra » 16/04/2021, 18:32

Grazie mille davvero tante informazioni, ancora qualche domanda però anemoni e coralli molli devono essere di specie specifiche per questi pesci o qualsiasi?
Il metodo berlinese in cosa consiste?So che ci dovrebbe essere un articolo giusto?Per il resto ho capito tutto perchè mi ero già un po informato!

Posted with AF APP

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 970
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

Ocellaris da zero

Messaggio di AndreAgo » 16/04/2021, 21:32

A personalmente una volta sono andati in simbiosi con un sarcophiton, forse per la somiglianza...
Un tipo di anemone che non cresce molto e non da in genere molti problemi in vasca e l'entacmea quadricolor (Non ricordo se si scrive cosi :-?? )
Il metodo berlinese ha come basi buona illuminazione, forte schiumazione, ottimo movimento e molte ottime rocce vive

Amtra
star3
Messaggi: 273
Iscritto il: 10/01/21, 13:27

Ocellaris da zero

Messaggio di Amtra » 16/04/2021, 22:12

Ho sentito che vanno in simbiosi pure con le pompe di movimento a volte ahahah.
Per il berlinese ho letto bene tutto l'articolo qui sul forum però cavolo la sabbia mi piacerebbe molto metterla, non si può mettere anche solo 1cm? per non sballare troppo il tutto

Posted with AF APP

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 970
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

Ocellaris da zero

Messaggio di AndreAgo » 17/04/2021, 7:02

Il cm si sabbia è il pallino di tutti :))
La sabbia la sconsiglio (A parte il dsb come gestione) perché con il tempo inevitabilmente accumula organico come feci e scarti di cibo che vie e rilasciato sotto forma di nitrato e PO43-. Molti la aggiungono dopo circa un anno quando la vasca è bella stabile e quindi più fattibile, anni fa lo feci anche io. Ma mi ricordo che, appunto perché era un cm, con la pompa di movimento me la ritrovavo tutta da una parte o peggio tra le rocce dove era impossibile sifonarla e cercare di tenerla il più possibile pulita.
Il DSB sarebbe la soluzione migliore per avere la sabbia, ma in genere la sconsiglio ai neofiti per via della lunghissima maturazione che ha e per la sua delicatezza nella gestione

Amtra
star3
Messaggi: 273
Iscritto il: 10/01/21, 13:27

Ocellaris da zero

Messaggio di Amtra » 17/04/2021, 12:35

va bene allora senza ahahah metterò sotto un foglio stampato ahahahah
per quanto riguarda foto periodo come dovrei fare? partire da 5h e aggiungere un ora a settimana?e fino a quante ore di luce al giorno? perchè il mio netta splendens nell'altro acquario ha la luce naturale filtrata tutto il giorno quindi si regola con l'alternarsi del meteo esterno

Posted with AF APP

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 970
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

Ocellaris da zero

Messaggio di AndreAgo » 17/04/2021, 13:55

Amtra ha scritto:
17/04/2021, 12:35
va bene allora senza ahahah metterò sotto un foglio stampato ahahahah
per quanto riguarda foto periodo come dovrei fare? partire da 5h e aggiungere un ora a settimana?e fino a quante ore di luce al giorno? perchè il mio netta splendens nell'altro acquario ha la luce naturale filtrata tutto il giorno quindi si regola con l'alternarsi del meteo esterno
Non ho capito bene, la vasca sarebbe illuminata dalla luce naturale come quella del betta splendes?
Comunque farei fotoperiodo pieni di 8 ore da subito

Amtra
star3
Messaggi: 273
Iscritto il: 10/01/21, 13:27

Ocellaris da zero

Messaggio di Amtra » 17/04/2021, 15:06

mi sono spiegato male, ma hai risposto perfettamente ahahah.
Senza l'acquario in vetro quanto potrebbe costare il tutto?

Posted with AF APP

Avatar utente
AndreAgo
Moderatore
Messaggi: 970
Iscritto il: 27/11/19, 18:01

Ocellaris da zero

Messaggio di AndreAgo » 17/04/2021, 15:24

Amtra ha scritto:
17/04/2021, 15:06
mi sono spiegato male, ma hai risposto perfettamente ahahah.
Senza l'acquario in vetro quanto potrebbe costare il tutto?
A parte la vasca dovrai prendere lo schiumatoio, le pompe di movimento, lampada (LED?t5?), sistema di rabbocco, impianto osmosi, rocce e sale. Dimentico qualcosa? :-?
Difficile quantificare.. valuta anche l'usato, trovi buone occasioni sui vari mercatini comprese le rocce

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bradcar e 1 ospite