Chicco di riso Patina bianca

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
Riccardo79
star3
Messaggi: 141
Iscritto il: 09/08/16, 0:40

Re: Chicco di riso Patina bianca

Messaggio di Riccardo79 » 05/09/2016, 13:19

Un mio amico aveva un problema simile e se non ricordo male riusci a contrastarlo con vitamine da mettere sul mangime ma soprattutto con un farmaco ad ampio spettro di tipo specifico per acquari che si chiama FMC.

Ha un principio attivo dedicato a compattere diversi ceppi batterici, tra cui flexiBacter Columnaris , trichodina e chilodonella.
Però ti parlo del 2014 tipo, ora non so se è ancora reperibile in commercio. Sarebbe un peccato se non lo fosse perchè è davvero un toccasana.

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3300
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Re: Chicco di riso Patina bianca

Messaggio di Marah-chan » 05/09/2016, 13:27

Riccardo79 ha scritto:Un mio amico aveva un problema simile e se non ricordo male riusci a contrastarlo con vitamine da mettere sul mangime ma soprattutto con un farmaco ad ampio spettro di tipo specifico per acquari che si chiama FMC.

Ha un principio attivo dedicato a compattere diversi ceppi batterici, tra cui flexiBacter Columnaris , trichodina e chilodonella.
Però ti parlo del 2014 tipo, ora non so se è ancora reperibile in commercio. Sarebbe un peccato se non lo fosse perchè è davvero un toccasana.
Per le vitamine non so... Alla fine tutti i mangimi che do loro sono di qualitá e almeno "sulla carta" dovrebbero essere addizionati con vitamine...

Come prodotti farmaceutici d'acquario ho il dessamor che essenzialmente è per infezioni fungine ma ha uno spettro anche su infezioni batteriche concominanti..

I principi attivi sono:
Acriflavina cloridrato 2mg
Solfato di rame pentaidrato 10mg
Etacridina Lattato 4 mg
Blu di metilene 2.75

Poi il faunamor ma quello è per l'ictio e ho anche il baktopur direct ma quello è per infezioni interne... Anche se relativamente dato che si scioglie in acqua e sappiamo che assorbono poco.

In realtà forse il dessamor potrebbe essere un opzione ma vedo che ne pensa anche Jovy... Tu che dici?

Ps ho cercato il farmaco che dici... È una bella bomba.. Un mix di formalina verde di malachite e blu di metilene... Ma sta scritto che non va usato per ferite "aperte".. Questa non è proprio aperta ma comunque dato che si muove veloce non so perfettamente se sia chiusa quindi meglio evitare..

Piuttosto ne ho trovato un altro:
ESHA 2000
FURAMOR-p anche se non so se si possano ancora trovare in giro...

Tu li conosci? Pensi possano essere utili? @Jovy1985

@fernando89
Ultima modifica di Marah-chan il 05/09/2016, 13:56, modificato 2 volte in totale.
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16604
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Chicco di riso Patina bianca

Messaggio di fernando89 » 05/09/2016, 13:50

il primario avevabparlato di betadine?scusa me l ero perso ;)

la procedura di uso del betadine è questa:
-prendi una vaschetta piccola, per riempirla usa l acqua della quarantena. Mettici poca acqua, il pesce dovrà restarci non più di 10 minuti...quindi bastano giusto un paio di litri. Non ti serve nemmeno il riscaldatore.
-Prendi il pesce delicatamente in mano e portalo fuori dall'acqua.
- Asciuga la zona "bianca" e la coda con un panno carta.
- Prendi un cottonfioc, lo bagni nel betadine.
- Applica il betadine sulla zona e lascia agire una decina di secondi(non farglielo finire negli occhi o nelle branchie!)
-Rimettilo nella vaschetta velocemente, meno sta fuori dall acqua meglio è, e attendi 10 minuti.
- Dopodiché rimettilo in quarantena.

questa procedura è rischiosa per due motivi:
-il pesce deve stare fuori dall acqua meno possibile
-non deve finirgli il betadine nelle branchie o negli occhi

te la senti?
Questi utenti hanno ringraziato fernando89 per il messaggio:
Marah-chan (05/09/2016, 13:53)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3300
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Re: Chicco di riso Patina bianca

Messaggio di Marah-chan » 05/09/2016, 13:55

fernando89 ha scritto:il primario avevabparlato di betadine?scusa me l ero perso ;)

la procedura di uso del betadine è questa:
-prendi una vaschetta piccola, per riempirla usa l acqua della quarantena. Mettici poca acqua, il pesce dovrà restarci non più di 10 minuti...quindi bastano giusto un paio di litri. Non ti serve nemmeno il riscaldatore.
-Prendi il pesce delicatamente in mano e portalo fuori dall'acqua.
- Asciuga la zona "bianca" e la coda con un panno carta.
- Prendi un cottonfioc, lo bagni nel betadine.
- Applica il betadine sulla zona e lascia agire una decina di secondi(non farglielo finire negli occhi o nelle branchie!)
-Rimettilo nella vaschetta velocemente, meno sta fuori dall acqua meglio è, e attendi 10 minuti.
- Dopodiché rimettilo in quarantena.

questa procedura è rischiosa per due motivi:
-il pesce deve stare fuori dall acqua meno possibile
-non deve finirgli il betadine nelle branchie o negli occhi

te la senti?
Aiuto... Quella è un anguilletta :/
Puoi leggere anche i farmaci/cose che ho proposto per avere un parere piu esperto tuo e di jovy?

Comunque non so... È proprio vicino agli occhi :/
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Chicco di riso Patina bianca

Messaggio di Jovy1985 » 05/09/2016, 14:17

Io avrei detto fosse Flavobacterium...ma visti i risultati con antibiotico inizio a dubitare che la causa sia batterica.

Potrebbe essere trichodina..questi parassiti provocano delle aree biancastre sulla pelle.

Puoi usare il dessamor ;)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Marah-chan
Moderatore Globale
Messaggi: 3300
Iscritto il: 22/01/15, 18:30

Re: Chicco di riso Patina bianca

Messaggio di Marah-chan » 05/09/2016, 14:30

Jovy1985 ha scritto:Io avrei detto fosse Flavobacterium...ma visti i risultati con antibiotico inizio a dubitare che la causa sia batterica.

Potrebbe essere trichodina..questi parassiti provocano delle aree biancastre sulla pelle.

Puoi usare il dessamor ;)
Va benissimo! Comunque a casa ho trovato anche il Rivamor(anche se mi pare sia contro i batteri) quindi uso comunque il dessamor?

Credo che siano le spese pazze che feci con l'acquario appena preso e quando ancora non vi conoscevo xD
“The mind is its own place, and in itself can make a heaven of hell, a hell of heaven..”
― John Milton, Paradise Lost

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Chicco di riso Patina bianca

Messaggio di Jovy1985 » 05/09/2016, 15:06

Basta che ci sia blu di metilene o verde malachite e va bene...se c è verde malachite, devi usarlo al buio.
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Riccardo79
star3
Messaggi: 141
Iscritto il: 09/08/16, 0:40

Re: Chicco di riso Patina bianca

Messaggio di Riccardo79 » 05/09/2016, 22:26

Marah-chan ha scritto:
Per le vitamine non so... Alla fine tutti i mangimi che do loro sono di qualitá e almeno "sulla carta" dovrebbero essere addizionati con vitamine...
Certo ma quei mangimi sono pensati per condizioni di salute normali , gli antibiotici debilitano , come anche le malattie, peranto è consigliabile durante la fase di cura aiutare i pesci con delle vitamine in forma liquida che si mettono sui fiocchi in modo che assorbano per poi somministrarli.... o direttamente in acqua.

Poi certo ognuno è libero di fare come crede con i propri pesci ;)

Saluti

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Chicco di riso Patina bianca

Messaggio di Jovy1985 » 06/09/2016, 15:18

Riccardo79 ha scritto:delle vitamine in forma liquida che si mettono sui fiocchi in modo che assorbano per poi somministrarli.... o direttamente in acqua.
su quelle messe direttamente in acqua, sinceramente dubito possano fare il minimo effetto :-? anche perchè diversi studiosi consigliano di somministrare le vitamine, aggiungendole al cibo con un "chelante" (olio di pesce, agar,colla di pesce..), altrimenti la dispersione in acqua è immediata
Questi utenti hanno ringraziato Jovy1985 per il messaggio:
Riccardo79 (06/09/2016, 16:20)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Chicco di riso Patina bianca

Messaggio di Jovy1985 » 07/09/2016, 13:33

Come va Mara? Co aggiorni? :D
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti