Come abbassare gli inquinanti in un acquario senza piante

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Come abbassare gli inquinanti in un acquario senza piant

Messaggio di Diego » 04/01/2017, 23:03

Giovanni 61 ha scritto:Si può approfondire la zeolite?
La zeolite scambia ammonio con sodio.
Quindi assorbe ammonio rilasciando sodio in acqua. Se l'acquario è piantumato, tale sodio blocca le piante, ma se le piante non ci sono e vengono fatti cambi di tanto in tanto (in maniera da non far accumulare questo sodio) non dovrebbe dare noie.

La zeolite compone in buona parte le lettiere per animali (gatti etc) dove assolve lo stesso compito: assorbe l'azoto delle urine, per evitare cattivi odori.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4514
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Re: Come abbassare gli inquinanti in un acquario senza piant

Messaggio di Joo » 04/01/2017, 23:23

Jovy1985 ha scritto:Ananas ha scritto:
Io sono interessato perché mi piacciono certi ambienti particolari (Tanganika Malawi ) o brutti tipacci come gli oscar! Speravo che facendo passare l'acqua per un Acquario con mangrovie e Eichhornia si potessero diradare i cambi
sei ot vuoi barare? Abbiamo detto senza piante
In realtà Ananas mi aveva proposto questo genere di allestimento in un altro topic, credo che non stia barando.
Diego ha scritto:La zeolite scambia ammonio con sodio.
Quindi assorbe ammonio rilasciando sodio in acqua.
negli acquari come si usa?
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Come abbassare gli inquinanti in un acquario senza piant

Messaggio di Diego » 04/01/2017, 23:31

Giovanni 61 ha scritto:negli acquari come si usa?
Si mette in un sacchettino nel filtro. Quando si rilevano nitriti, va cambiata.

Attenzione però! Oltre al rilascio di sodio, l'assorbimento dell'ammonio da parte della zeolite interferisce con le attività dei batteri nel filtro.
Dunque se usiamo la zeolite, in un acquario nuovo non si ha avvio del filtro (i batteri non trovano ammonio), in uno già avviato rallentiamo il filtro (i batteri nel filtro si trovano molto meno ammonio disponibile).

Se la zeolite perde efficacia (è esaurita) il filtro riparte e avremo un picco di nitriti se non la sostituiamo subito. Infatti l'ammonio non è più assorbito dalla zeolite ma verrà gestito dai batteri.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4514
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Re: Come abbassare gli inquinanti in un acquario senza piant

Messaggio di Joo » 04/01/2017, 23:39

Diego ha scritto:Se la zeolite perde efficacia (è esaurita) il filtro riparte e avremo un picco di nitriti se non la sostituiamo subito. Infatti l'ammonio non è più assorbito dalla zeolite ma verrà gestito dai batteri.
Forse è per questo che è poco usata..... o comunque è meglio usarla come intervento tampone, però non mi convince, soprattutto perchè non ti accorgi quando è satura.
Preferisco di gran lunga il mio filtro.
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Come abbassare gli inquinanti in un acquario senza piant

Messaggio di Diego » 04/01/2017, 23:40

Giovanni 61 ha scritto:Forse è per questo che è poco usata..... o comunque è meglio usarla come intervento tampone, però non mi convince, soprattutto perchè non ti accorgi quando è satura.
Preferisco di gran lunga il mio filtro.
Un filtro ben avviato è certamente meglio della dipendenza da zeolite e altre cose
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4514
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Re: Come abbassare gli inquinanti in un acquario senza piant

Messaggio di Joo » 04/01/2017, 23:42

Diego ha scritto:Un filtro ben avviato è certamente meglio della dipendenza da zeolite e altre cose
concordo al 100%. :-bd
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10776
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Come abbassare gli inquinanti in un acquario senza piant

Messaggio di lucazio00 » 05/01/2017, 10:36

Direi filtraggio con Seachem Purigen!!! :-bd :-bd :-bd
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. Ammonio e nitriti assenti!!!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
Ananas
star3
Messaggi: 512
Iscritto il: 13/04/16, 9:49

Re: Come abbassare gli inquinanti in un acquario senza piant

Messaggio di Ananas » 05/01/2017, 11:22

Jovy1985 ha scritto:
Ananas ha scritto:Io sono interessato perché mi piacciono certi ambienti particolari (Tanganika Malawi ) o brutti tipacci come gli oscar! Speravo che facendo passare l'acqua per un Acquario con mangrovie e Eichhornia si potessero diradare i cambi
sei ot :D vuoi barare? Abbiamo detto senza piante :D
Nell'acquario principale le piante non ci sarebbero mentre in quello adibito alla depurazione è tutto permesso! Forse il titolo è effettivamente poco chiaro ~x(

Avatar utente
Paky
Ex-moderatore
Messaggi: 6089
Iscritto il: 06/09/14, 18:48

Re: Come abbassare gli inquinanti in un acquario senza piant

Messaggio di Paky » 05/01/2017, 14:59

Ananas ha scritto:
Jovy1985 ha scritto:
Ananas ha scritto:Io sono interessato perché mi piacciono certi ambienti particolari (Tanganika Malawi ) o brutti tipacci come gli oscar! Speravo che facendo passare l'acqua per un Acquario con mangrovie e Eichhornia si potessero diradare i cambi
sei ot :D vuoi barare? Abbiamo detto senza piante :D
Nell'acquario principale le piante non ci sarebbero mentre in quello adibito alla depurazione è tutto permesso! Forse il titolo è effettivamente poco chiaro ~x(
nel caso di un Tanganika/Malawi, il problema sarebbe che il pH dell'acqua e' troppo alto per le piante... :-?
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Avatar utente
Ananas
star3
Messaggi: 512
Iscritto il: 13/04/16, 9:49

Re: Come abbassare gli inquinanti in un acquario senza piant

Messaggio di Ananas » 05/01/2017, 15:23

Beh per le mangrovie son sicuro di no e neanche per l'Eichhornia :D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 13 ospiti