Corydoras morto coi baffi corrosi

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10245
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Corydoras morto coi baffi corrosi

Messaggio di lucazio00 » 16/09/2014, 21:30

Oggi mi è morto un pesce gatto, l'unica cosa strana è quella scritta nel titolo. Il fondo Dennerle non causa corrosione dei barbigli...non so che dire...gli altri hanno i barbigli a posto!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Corydoras morto coi baffi corrosi

Messaggio di Rox » 16/09/2014, 22:55

Il fondo Dennerle è terriccio, sopra ci sta il ghiaietto.

Comunque, credo che quei barbigli non siano la causa della morte, ma una conseguenza.
Forse Sono stati mangiucchiati quando il pesce era già morto.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10245
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Corydoras morto coi baffi corrosi

Messaggio di lucazio00 » 16/09/2014, 23:03

Pure la ghiaia è della Dennerle ed è arrotondata!
No erano già accorciati da un po' di giorni!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Corydoras morto coi baffi corrosi

Messaggio di Rox » 16/09/2014, 23:28

lucazio00 ha scritto:erano già accorciati da un po' di giorni!
Allora ti auguro di trovare altre risposte. :(
Non conosco malattie che corrodano i barbigli.
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10245
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Corydoras morto coi baffi corrosi

Messaggio di lucazio00 » 17/09/2014, 1:05

Grazie lo stesso!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
gibogi
Ex-moderatore
Messaggi: 5058
Iscritto il: 19/10/13, 23:46

Re: Corydoras morto coi baffi corrosi

Messaggio di gibogi » 17/09/2014, 1:14

L'anno scorso, uno dei miei cory, si era ferito un barbiglio, era decisamente corto e si vedeva il sangue.
L'istinto lo portava a cercare di mangiare e la ferita aumentava, dopo due giorni è morto.

Quando parli di corrosione, intendi consumato, con presenza di sangue?
Se osservando una Harley vedi solo una moto, allora non stai guardando una Harley!

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2544
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Re: Corydoras morto coi baffi corrosi

Messaggio di lorenzo165 » 17/09/2014, 13:56

Ciao lucazio00, anche se il fondo si presta bene per ospitare i Corydoras in quanto non creerebbe piccole lacerazioni sui barbigli, sarebbe cosa buona ogni tanto sifonarlo per evitare troppi sedimenti.


Tapatalk Lorenzo165

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10245
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Corydoras morto coi baffi corrosi

Messaggio di lucazio00 » 17/09/2014, 15:35

No nessuna traccia di sangue! Solo baffi più corti!

Ho sifonato il fondo domenica, ma senza cambiare l'acqua.
Avevo tanti resti di foglie di quercia!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
lorenzo165
Ex-moderatore
Messaggi: 2544
Iscritto il: 05/02/14, 15:44

Re: Corydoras morto coi baffi corrosi

Messaggio di lorenzo165 » 17/09/2014, 17:01

lucazio00 ha scritto:No nessuna traccia di sangue! Solo baffi più corti!
Avevo tanti resti di foglie di quercia!
Probabilmente la causa sta nelle foglie di quercia, casualmente mentre andava alla ricerca di cibo si sarà tagliato con la lamina fogliare i baffi.

A questo punto sarebbe l'unica soluzione perché se fosse stata qualche malattia avrebbero avuto entrambi i baffi corrosi. ;)


Tapatalk Lorenzo165

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10245
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Corydoras morto coi baffi corrosi

Messaggio di lucazio00 » 17/09/2014, 17:05

Aspetta! Tutti i baffi erano corrosi!!!
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti