ictio guppy e pesci da fondo

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16695
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: ictio

Messaggio di Jovy1985 » 13/12/2015, 12:16

Difficile darti un consiglio fernando, anche perché tu non sei di fronte l acquario.


Tutti i pesci che possono stare in acqua e sale tranquillamente (ad esempio i guppy, i molly..) personalmente li isolerei e li tratterei a parte.
Questo li salva quasi sempre..ormai l ho assodato.

Gli altri animali devi trattarli in Acquario.
-se usi aeratore,buio e temperatura, potrebbero farcela...ma perderai la flora.
-se usi il medicinale...perderai i batteri del filtro..e non è affatto detto che i pesci guariranno :-??
-la terza via è isolare gli altri animali che non sopportano la salinità, e trattarli con una terapia termica.

L acquario andrebbe portato a 28-29 gradi per almeno 7 giorni, e lasciato totalmente vuoto.
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: ictio

Messaggio di fernando89 » 13/12/2015, 13:46

e in questa settimana tengo i pesci in bacinella?non ho un altro termoriscaldatore
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: ictio

Messaggio di fernando89 » 14/12/2015, 10:25

sono appena tornato a casa, i pesci mostrano in molti i puntini bianchi, ho messo il medicinale della sera che mi ha regalato il negoziante, attualmente la temperatura è a 28°, luci spente.

come mi consigli di muovermi? so che sei contrario alle medicine ma visto che sono mancato un fine settimana e la situazione senza luci e con temperatura alta era peggiorata l ho vista come unica soluzione.

le piante rischio di perderle?riattivo il fotoperiodo? dimmi cosa posso fare per non perdere le piante (per i pesci dovrebbe pensarci la temperatura ed il medicinale della sera!
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
SETOL
star3
Messaggi: 652
Iscritto il: 24/02/15, 18:26

Re: ictio

Messaggio di SETOL » 14/12/2015, 13:11

Comincia con fotoperiodo di 4 ore , temp. 27/28 , mantieni ossigenata l'acqua , se non hai aeratore , usa il flusso uscita pompa x smuovere la superficie. Malattia + temp. + medicinale ... faranno più fatica a respirare , quindi in qualche modo ossigena.
Spero tu sia riuscito a salvare un pò di materiale filtrante e messo da parte , prima di usare il medicinale.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16695
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: ictio

Messaggio di Jovy1985 » 14/12/2015, 13:29

Anche io ti consiglio fotoperiodo ridotto, 4 massimo 5 ore.
Temperatura sui 28.

Non è detto che il medicinale danneggi la flora batterica del filtro...ma è una grossa possibilità.
Segui le indicazioni del farmaco (non so quale sia) e speriamo che faccia effetto :-bd
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: ictio

Messaggio di fernando89 » 14/12/2015, 13:48

sera costawert è il nome del medicinale ( contiene verde di malachite) e consiglia alla fine del trattamento l uso di carbone nel filtro
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16695
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: ictio

Messaggio di Jovy1985 » 14/12/2015, 14:43

fernando89 ha scritto:sera costawert è il nome del medicinale ( contiene verde di malachite) e consiglia alla fine del trattamento l uso di carbone nel filtro
È molto molto forte.
I batteri del filtro, al 90%, saranno intaccati dal medicinale.
Anche le piante soffriranno :(
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: ictio

Messaggio di fernando89 » 14/12/2015, 14:47

speriamo sopravvivano, vi tengo aggiornati
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16695
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: ictio

Messaggio di Jovy1985 » 14/12/2015, 15:37

Purtroppo fernando, mi dispiace non saperti consigliare nulla di meglio...ma non stai in una situazione facile :-??
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16550
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: ictio

Messaggio di fernando89 » 14/12/2015, 15:58

ecco il mio platydoras malato, anche se oggi sembra bello vispo

i guppy hanno solo qualche puntino sulle pinne visibile
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: malt126, Waren85 e 7 ospiti