Integrare la dieta dei pesci con aglio

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10234
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Integrare la dieta con aglio

Messaggio di lucazio00 » 06/11/2014, 11:39

Basta parlare di aglio!!!
► Mostra testo
Comunque io usavo le Garlic Bottom della Blue Line, pasticche per pesci da fondo ricche di aglio! Il giorno dopo l'acqua mi puzzava un po'! =)) E poi non ne mettevo un barattolo intero! :))
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
Scardola
Top User
Messaggi: 693
Iscritto il: 27/11/13, 14:03

Re: Integrare la dieta con aglio

Messaggio di Scardola » 10/11/2014, 13:31

lucazio00 ha scritto:Basta parlare di aglio!!!
► Mostra testo
Scherza, sai che metodo uso io per dosarlo? :)
Visto che se mi faccio la bruschetta mezzo spicchio mi avanza, quando decido di fare la bruschetta mezzo spicchio lo butto direttamente ai gamberi, e siamo contenti tutti. :D

(Stesso metodo quando facciamo le verdure al vapore: un pezzetto a loro, il resto a me).

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10234
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Integrare la dieta con aglio

Messaggio di lucazio00 » 10/11/2014, 16:57

Se li mangi i gamberi sono già aromatizzati! XD
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. (Secondo la JBL)
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!
La Vallisneria è la gramigna dell'acquario...o la ami o la odi!
Non infastidite i pesci nell'acquario!

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9505
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Re: Integrare la dieta con aglio

Messaggio di GiuseppeA » 10/11/2014, 18:27

Ho appena finito di leggere l'articolo di Tsar, molto bello e interessante.
Ma secondo voi è meglio prevenire come dice nell'articolo o se non si hanno avvisaglie di malattie lascia stare e mi faccio solo due spaghi aglio e olio? =)) =))
Visto che ho letto che lo si da dai "gamberetti " agli squali deduco che vada bene per qualunque pinnuto giusto?
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Rox
Ex-moderatore
Messaggi: 20432
Iscritto il: 07/10/13, 0:03

Re: Integrare la dieta con aglio

Messaggio di Rox » 10/11/2014, 19:17

GiuseppeA ha scritto:Ma secondo voi è meglio prevenire come dice nell'articolo
Credo che questo vada lasciato alla libera scelta di ognuno.
Si formeranno diverse scuole di pensiero, è ognuno farà come gli pare! ;)
"Essentia non sunt multiplicanda praeter necessitatem"
(Rasoio di Occam)

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16663
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Integrare la dieta con aglio

Messaggio di Jovy1985 » 10/11/2014, 19:24

Io dico meglio prevenire! !specialmente per i ciclidi, non appena acquistati, fargli fare una bella cura con l aglio male non gli fa assolutamente
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Tsar
Ex-moderatore
Messaggi: 1934
Iscritto il: 01/02/14, 15:18

Re: Integrare la dieta con aglio

Messaggio di Tsar » 10/11/2014, 19:41

Esatto... quel che ho voluto mettere in luce con l'articolo è che, sostanzialmente, non esistono ancora ricerche scientifiche degne di questo nome sull'efficacia dell'aglio sui pesci (a parte le infestazioni intestinali). Le ditte produttrici di mangime sfruttano solo la sua fama e, infatti, se leggete le etichette, non specificano affatto quali siano gli effetti dell'aglio. A loro basta dire che c'è e la gente li compra. ;)

Per quanto mi riguarda, preferisco non somministrare medicinali ai pesci e quindi cerco di dargli una dieta bilanciata, coerente con le loro necessità alimentari.
L'aglio può o non può contribuire a prevenire le malattie elencate, nessuno può dirlo con certezza. Nel dubbio io glielo somministro, tanto mi costa davvero poco estrarre il succo da un paio di spicchi. ;)
Immagine
Si dice in giro che io abbia trovato Dio. Lo ritengo improbabile poiché ho già molte difficoltà nel trovare le mie chiavi, ed esiste una prova empirica che loro esistano. Terry Pratchett

Avatar utente
Patatoso
star3
Messaggi: 865
Iscritto il: 01/04/16, 11:40

Re: Integrare la dieta dei pesci con aglio

Messaggio di Patatoso » 22/07/2016, 13:43

ciao, partecipo anche io con una domanda... vogliate scusarmi e spiegarmi i pro se ci sono o i contro

ho letto l'articolo sull'aglio.... non avendo tempo ora per comprare l'olio di arachidi e fare la soluzione (parto per il weekend fra poche ore)... posso tagliare a metà per lungo degli spicchi d'aglio...infilzarli con uno stecchino lungo... metterli a mollo per 2,5 giorni e poi toglierli domenica sera?

ho capito che male di certo non faranno( a parte impuzzolire un po' l'acqua... ma mi chiedo se gli spicchi rilasciando un po della loro sostanza possano far bene ai pesci anche se decidessero di non mordicchiare gli spicchi.
NON LEGGERE LA PROSSIMA FRASE!

Sei un ribelle, mi piaci! ;)

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16490
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Integrare la dieta dei pesci con aglio

Messaggio di fernando89 » 22/07/2016, 14:19

Patatoso ha scritto:ciao, partecipo anche io con una domanda... vogliate scusarmi e spiegarmi i pro se ci sono o i contro

ho letto l'articolo sull'aglio.... non avendo tempo ora per comprare l'olio di arachidi e fare la soluzione (parto per il weekend fra poche ore)... posso tagliare a metà per lungo degli spicchi d'aglio...infilzarli con uno stecchino lungo... metterli a mollo per 2,5 giorni e poi toglierli domenica sera?

ho capito che male di certo non faranno( a parte impuzzolire un po' l'acqua... ma mi chiedo se gli spicchi rilasciando un po della loro sostanza possano far bene ai pesci anche se decidessero di non mordicchiare gli spicchi.
secondo me puoi usare del comune olio d oliva per fare il preparato :-?
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16663
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Integrare la dieta dei pesci con aglio

Messaggio di Jovy1985 » 23/07/2016, 12:56

Patatoso ha scritto:ciao, partecipo anche io con una domanda... vogliate scusarmi e spiegarmi i pro se ci sono o i contro

ho letto l'articolo sull'aglio.... non avendo tempo ora per comprare l'olio di arachidi e fare la soluzione (parto per il weekend fra poche ore)... posso tagliare a metà per lungo degli spicchi d'aglio...infilzarli con uno stecchino lungo... metterli a mollo per 2,5 giorni e poi toglierli domenica sera?

ho capito che male di certo non faranno( a parte impuzzolire un po' l'acqua... ma mi chiedo se gli spicchi rilasciando un po della loro sostanza possano far bene ai pesci anche se decidessero di non mordicchiare gli spicchi.
mi sfugge una cosa....vuoi metterli a mollo in acquario direttamente?
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti