Problema Hypessobricon megalopterus.

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Bloccato
Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Problema Hypessobricon megalopterus.

Messaggio di Jovy1985 » 16/10/2015, 13:50

darioc ha scritto:Ho letto che i flagellati se si alimenta il pesce con una mangime privo di proteine animali i flagellati soffrono per fame, è vero?
Ho letto in vita mia credo circa una decina di articoli accademici (non roba scritta su un forum da mister x...ma da scienziati e studiosi di veterinaria...) e non ho mai letto che si devono ridurre le proteine.
Anzi....sai come si da il flagyl?con l artemia liofilizzata =))

Purtroppo, certe caxxate, sono dure a morire.....vorrei inoltre sapere, se è vero che i flagellati prosperano con le proteine, come fanno a colpire anche pesci che hanno una dieta prettamente vegetariana.....mah :-??
Ecco un altro mio intervento sull argomento:

http://www.acquariofiliafacile.it/viewt ... 57#p145757

Prima o poi ci faro un articolo...
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Problema Hypessobricon megalopterus.

Messaggio di Jovy1985 » 16/10/2015, 13:59

Ah dario...se ti riesce, isola il pesce!! Mettilo a bagnomaria così:
Screenshot_2015-10-13-11-03-39-1.png
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Problema Hypessobricon megalopterus.

Messaggio di darioc » 16/10/2015, 14:22

Ho una vaschetta di appoggio col filtro e piena di cerato. ;) Il riscaldatore non serve a casa mia.
Il flagyl danneggia i batteri del filtro? :-?
Devo comunque cambiare acqua tutti i gg?
Potresti darmi la dose in anticipo?


Non ho visto feci. Trattiamo lo stesso?
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Problema Hypessobricon megalopterus.

Messaggio di Jovy1985 » 16/10/2015, 14:38

darioc ha scritto:Ho una vaschetta di appoggio col filtro e piena di cerato. ;) Il riscaldatore non serve a casa mia.
Il flagyl danneggia i batteri del filtro? :-?
Devo comunque cambiare acqua tutti i gg?
Potresti darmi la dose in anticipo?


Non ho visto feci. Trattiamo lo stesso?
Devi cercare di dare il Flagyl con il mangime..funziona molto meglio!

Hai del liofilizzato?

Nonostante le feci,potrebbe essere la causa piu probabile...

Se vuoi fare il bagno con il Flagyl, ne devi usare 25 mg per ogni litro d acqua.La cura dura tre giorni.
Devi essere sicuro di sciogliere bene il Flagyl prima di immetterlo in vasca.

Ha azione antibatterica...potenzialmente potrebbe danneggiare quindi la flora batterica del filtro...ma non è detto ;)
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Problema Hypessobricon megalopterus.

Messaggio di darioc » 16/10/2015, 14:43

Jovy1985 ha scritto:Devi cercare di dare il Flagyl con il mangime..funziona molto meglio!

Hai del liofilizzato?
Domani lo prendo. Si impana come per il minocin?
Quanto ne dovrei dare?
Jovy1985 ha scritto:Ha azione antibatterica...potenzialmente potrebbe danneggiare quindi la flora batterica del filtro...ma non è detto
Allora aeratore e cambi d'acqua ogni a metà cura.
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Problema Hypessobricon megalopterus.

Messaggio di Jovy1985 » 16/10/2015, 14:54

darioc ha scritto:
Jovy1985 ha scritto:Devi cercare di dare il Flagyl con il mangime..funziona molto meglio!

Hai del liofilizzato?
Domani lo prendo. Si impana come per il minocin?
Quanto ne dovrei dare?
Jovy1985 ha scritto:Ha azione antibatterica...potenzialmente potrebbe danneggiare quindi la flora batterica del filtro...ma non è detto
Allora aeratore e cambi d'acqua ogni a metà cura.
No...si da con il liofilizzato. Sciogli una pastiglia in un bicchiere, e ci metti a mollo dell artemia salina liofilizzata. Metti in frigo per 3 ore, e poi somministri.

Se hai la vasca piena di cerato...io eviterei anche i cambi..in ogni caso, devi sempre reintrodurre la dose di farmaco che togli. Ovvero, se cambi 2 litri, devi mettere altro 50 mg di Flagyl
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Problema Hypessobricon megalopterus.

Messaggio di darioc » 16/10/2015, 15:09

Jovy1985 ha scritto:io eviterei anche i cambi..in ogni caso, devi sempre reintrodurre la dose di farmaco che togli. Ovvero, se cambi 2 litri, devi mettere altro 50 mg di Flagyl
Questo in ogni caso o solo se lo somministro nell'acqua in soluzione?
Jovy1985 ha scritto:No...si da con il liofilizzato. Sciogli una pastiglia in un bicchiere, e ci metti a mollo dell artemia salina liofilizzata. Metti in frigo per 3 ore, e poi somministri.
Quanta artemia? Unica somministrazione o una al gg?
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Problema Hypessobricon megalopterus.

Messaggio di Jovy1985 » 16/10/2015, 15:34

Dario, devi agire in 2 modi.
Devi fare bagno nel medicinale, e dare il medicinale anche con il cibo.

Metti x medicinale in acqua (sciolto) in base alle dosi che ti ho detto.

Se quindi vuoi cambiare l acqua...e toglio chessò....2 litri? Rimetti 2 litri, ma devono contenere una adeguata dose di medicinale! Perche altrimenti se mettessi acqua non medicata, la concentrazione totale calerebbe..

Poca artemia...dalla per 2 giorni, un pasto al giorno
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Problema Hypessobricon megalopterus.

Messaggio di darioc » 16/10/2015, 15:38

Oggi non ha mangiato nessuno, ieri gli altri tre si erano avventato sul cibo. x_x
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Avatar utente
darioc
Ex-moderatore
Messaggi: 6867
Iscritto il: 30/08/14, 23:13

Re: Problema Hypessobricon megalopterus.

Messaggio di darioc » 16/10/2015, 15:42

Aprono la bocca e gli operatori bronchiale ritmicamente e non troppo frequentemente...
Ma non è che siano in superficie a boccheggiare...

Sto preparando un mangime fai da te, vediamo se per caso col mangime diverso gli ritorna la fame e non era nulla... :-?
Il cervello è come un paracadute: perché funzioni bisogna aprirlo! (Albert Einstein)

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], tobebarbera, vellut e 5 ospiti