Problemi acquario (alghe e morte pesci)

Alimentazione, malattie, organismi spontanei

Moderatori: Marah-chan, lauretta, fernando89

Rispondi
Avatar utente
Spak
star3
Messaggi: 298
Iscritto il: 24/05/17, 21:24

Problemi acquario (alghe e morte pesci)

Messaggio di Spak » 18/10/2018, 20:54

Buonasera.
Da qualche tempo le alghe stanno prendendo il sopravvemto sulle piante, ma a causa del poco tempo ho sempre rimandato il problema.
Ora però stanno cominciando a morire i pesci: una decina di giorni fa ho fatto un cambio di 10l dopo un bel po' di tempo perchè sono deceduti 3 pesci e una caridina nell'arco di pochi giorni.
Pensavo di avere risolto ma oggi ho trovato un altro pesce sul fondo...
Non so dove possa essere il problema, per quasi un anno le piante sono cresciute con fertilizzazioni una tantum, seguendo un po' la conducibilità, poi ho cambiato le luci con due 4 barre LED (di cui ignoro i lumen, ma sicuramente sono più forti del neon che avevo precedentemente) e tutto andava bene, fino a quando non sono esplose le alghe che ora coprono i legni, la crypto, il Cerato (!!!!) e cominciano ad attaccarsi anche alle altr piante. :(
I valori non so come misurarli, le striscette tetra e i fosfati aquili mi danno sempre gli stessi risultati ( nitrati alti alti, circa 200mg, e fosfati presenti, ma nell'ordine di zerovirgola).
Questo e un po il quadro, aiuto!
Più tardi allego foto

Avatar utente
Giulia93
star3
Messaggi: 239
Iscritto il: 03/05/17, 22:26

Problemi acquario (alghe e morte pesci)

Messaggio di Giulia93 » 18/10/2018, 21:19

Le alghe sono quasi sicuramente dovute all'aumento della luce (Dico quasi perché non sono un'esperta semplicemente mi baso sulle mie esperienze)
Mentre per la morte non saprei magari dai nitrati troppo alti? La mia vasca li ha molto più bassi, mi accorgo del loro aumento dalla crescita dell'egeria... Aspettiamo gli esperti

Posted with AF APP

Avatar utente
Wavearrow
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 2174
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

Problemi acquario (alghe e morte pesci)

Messaggio di Wavearrow » 18/10/2018, 21:24

Spak ha scritto: nitrati alti alti, circa 200mg,
ecco perché.
io trasferirei tutta la fauna in una vasca di fortuna. e farei un cambione del 75 % con acqua di rete e di osmosi o deminarizzata .
intanto che si "stabilizza" la vasca mi preoccuperei di tenere in vita i superstiti.

Posted with AF APP
.....prima o poi mi verrà un'idea per la firma :-??

Avatar utente
Spak
star3
Messaggi: 298
Iscritto il: 24/05/17, 21:24

Problemi acquario (alghe e morte pesci)

Messaggio di Spak » 19/10/2018, 17:13

@Wavearrow
I cambioni non funzionano, lo scorso anno ne ho fatto uno doppio di 2/3 consucitivamente (tolgo2/3, riempio,tolgo2/3, riempio) e non ho notato grosse differenze. O le strisciette fanno gli scherzi, ma non penso perchè per l'acqua di rete rilevano valori bassi coerenti,o c'è qualcosa che non quadra...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9270
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Problemi acquario (alghe e morte pesci)

Messaggio di GiuseppeA » 19/10/2018, 17:50

Ciao Spak. Come ti hanno già detto le alghe sono causate dai nitrati altissimi (non riesci a farti fare i test in negozio così abbiamo un terzo esito) e dal cambio luci.

La strada é una sola.... Cambio d'acqua per abbassare quel valore e, per il momento, riduzione del fotoperiodo a 5h per vedere se le alghe rallentano e le piante ripartono.


La morte dei pesci non é sicuramente da addebitare alle alghe, anzi... dando per buono il test NO3-, se non c'erano le alghe sarebbero tutti morti.

Posted with AF APP
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
marcello
star3
Messaggi: 1497
Iscritto il: 26/09/17, 20:27

Problemi acquario (alghe e morte pesci)

Messaggio di marcello » 19/10/2018, 18:00

Wavearrow ha scritto:
Spak ha scritto: nitrati alti alti, circa 200mg,
ecco perché.
io trasferirei tutta la fauna in una vasca di fortuna. e farei un cambione del 75 % con acqua di rete e di osmosi o deminarizzata .
intanto che si "stabilizza" la vasca mi preoccuperei di tenere in vita i superstiti.
Quoto in pieno , se puoi trasferisci gli animali.
Fai pure un reset della vasca all' 80% , da quel che si vede sta marcendo tutto.
NO3- a 200 [-x [-x [-x massimo 25-30
Se non hai il filtro metti una piccola pompetta di movimento acqua , serve far muovere l' acqua . ( al supermercato le vendono più o meno 10 euro )

Avatar utente
Wavearrow
PRO Fertilizzazione
Messaggi: 2174
Iscritto il: 21/03/17, 16:17

Problemi acquario (alghe e morte pesci)

Messaggio di Wavearrow » 19/10/2018, 20:33

Spak ha scritto: I cambioni non funzionano, lo scorso anno ne ho fatto uno doppio di 2/3 consucitivamente (tolgo2/3, riempio,tolgo2/3, riempio) e non ho notato grosse differenze.
:)
il cambio é solo il passo iniziale, poi se lasci tutto così.....i nitrati tornano alti e sei punto e a capo.
dopo il cambio occorre ripartire come ti hanno suggerito...
luci a fotoperiodo ridotto,fertilizzazione mirata e tamta tanta pazienza

Aggiunto dopo 4 minuti 28 secondi:
non ho dimenticato le alghe....dopo il cambio vediamo se é il caso di fare la terapia del buio .....ma solo dopo qualche giorno pet vedere se le piante si riprendono un po' . @GiuseppeA @marcello che dite?

Posted with AF APP
.....prima o poi mi verrà un'idea per la firma :-??

Avatar utente
GiuseppeA
Moderatore Globale
Messaggi: 9270
Iscritto il: 15/09/14, 15:48
Contatta:

Problemi acquario (alghe e morte pesci)

Messaggio di GiuseppeA » 20/10/2018, 8:04

Wavearrow ha scritto: non ho dimenticato le alghe....dopo il cambio vediamo se é il caso di fare la terapia del buio .....ma solo dopo qualche giorno pet vedere se le piante si riprendono un po' . @GiuseppeA @marcello che dite?
Non sembrano alghe "da buio", nel senso che se si aggiustano i valori e le piante ripartono con un pò di pazienza si recupera il tutto.

Ma prima bisogna abbassare i nitrati altrimenti é tutto inutile.

Posted with AF APP
La mia non è proprio pigrizia, è più voglia di risparmio energetico. :-

Avatar utente
Spak
star3
Messaggi: 298
Iscritto il: 24/05/17, 21:24

Problemi acquario (alghe e morte pesci)

Messaggio di Spak » 20/10/2018, 15:18

Ho trovato una vasca da 180 litri a poco, appeno ho un attimo vado a prenderla, riempio di lapillo e avvio.
Consigliate di spostare anche le piante? O rischio di infestare di alghe anche la vasca nuova?
Ho capito il discorso del cambio, come ho già scritto provai anche lo scorso anno e ma sti nitrati non si sono mossi... poi ho riempito di mangia nitrati (cerato, lemna, ceratopteris, potos) ma proprio non si schiodano da lì... e le piante sono cresciute un bel po', potavo almeno ogni 10 giorni sennò i pesci non si muovevano...
Ho provato a lasciarlo andare sperando nella formazione di allelopatici contro le alghe, o di competizione alimentare, ma le alghe non sono mai sarite del tutto... non vogliono morire queste maledette!
Può essere che ci sia una "fonte" di nitrati? Tipo materiale nel fondo che rilascia?

Avatar utente
marcello
star3
Messaggi: 1497
Iscritto il: 26/09/17, 20:27

Problemi acquario (alghe e morte pesci)

Messaggio di marcello » 20/10/2018, 15:58

Personalmente farei così : tolti gli animali cercherei di far ripartire la vasca .
Toglierei l' 80% - anche 90% di acqua aspirando alghe e tutto lo sporco che si trova nel fondo.

Per le piante toglierei tutte le foglie più compromesse , se la vasca riparte rigermogliano.

L' acqua che metterei la farei idonea per gli animali.

5 - 6 ore di luce.

Nessun fertilizzante per il momento , quando le piante saranno ripartite.

Se dopo 15 giorni hai NO3- altissimi non va bene.

Una mia idea : non può essere che il fondo sia pieno di nutrienti e fertilizzanti ?

Mettevi molto cibo e fertlizzavi molto ?


Scusa ma questo è un legno ?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti