Alga o muschio?

Consigli e rimedi, su questi sgraditi ospiti

Moderatori: Andcost, Topo

Avatar utente
2181mat2181
star3
Messaggi: 77
Iscritto il: 13/03/21, 10:43

Alga o muschio?

Messaggio di 2181mat2181 » 15/05/2021, 20:54

marko66 ha scritto:
15/05/2021, 18:04
Se siamo in due a dirti la stessa
Ne sono assolutamente convinto! Fino a questo post non ho mai creduto di avere un problema con la CO2, adesso come da te consigliato vado a studiare in chimica. Il cambio d'acqua l'ho fatto 8 giorni fa dopo averne parlato con chi mi segue in fertilizzazione e non per le alghe, ma mi ha permesso di aggiungere nk come mi é stato consigliato qua per alzare i nitrati ( prima non avrei potuto perché ero troppo alto di k). Capendoci ancora troppo poco mi son preoccupato di trattare con acqua ossigenata perché così mi é stato consigliato in questo topic. Apprezzo e accetto le tue critiche ma cerca di capire che se non ci siamo capiti subito non é perché non volevo ascoltare ma solo perché realmente non capivo.
Per finire.... non ho capito se il problema con le alghe può essere legato anche alla CO2...

Posted with AF APP

Avatar utente
marko66
Moderatore
Messaggi: 9755
Iscritto il: 27/11/17, 14:58

Alga o muschio?

Messaggio di marko66 » 15/05/2021, 22:58

2181mat2181 ha scritto:
15/05/2021, 20:54
Ne sono assolutamente convinto! Fino a questo post non ho mai creduto di avere un problema con la CO2, adesso come da te consigliato vado a studiare in chimica. Il cambio d'acqua l'ho fatto 8 giorni fa dopo averne parlato con chi mi segue in fertilizzazione e non per le alghe, ma mi ha permesso di aggiungere nk come mi é stato consigliato qua per alzare i nitrati ( prima non avrei potuto perché ero troppo alto di k). Capendoci ancora troppo poco mi son preoccupato di trattare con acqua ossigenata perché così mi é stato consigliato in questo topic. Apprezzo e accetto le tue critiche ma cerca di capire che se non ci siamo capiti subito non é perché non volevo ascoltare ma solo perché realmente non capivo.
Per finire.... non ho capito se il problema con le alghe può essere legato anche alla CO2...
Non c'è nessun problema,ci mancherebbe,la mia risposta era un tantino provocatoria solo per attirare la tua attenzione,visto che avevi archiviato il problema della regolazione della CO2 per concentrarti su quello alghe :D
In breve, tu avevi un KH5 ed un pH 6.6 come da te scritto all'inizio e quindi eri in eccesso di CO2 per qualsiasi tabella e/o calcolatore esistente,giusto?Quindi se sei in eccesso di CO2 cosa fai normalmente?ne riduci l'erogazione,è l'unico modo per rientrare nel range ottimale ed è quello che avresti dovuto fare per prima cosa,prima di tagliare l'acqua.Poi abbassi il KH col taglio, rimisuri il pH e bla bla bla cosi' si regola la CO2 non viceversa e non si guarda il valore di pH come risultato,ma il contenuto in acqua del gas in mg/lt, non bolle al minuto od altre cose non attendibili.
Detto questo,se non hai ancora pesci in vasca come credo,non è detto che tutto il male venga per nuocere perchè l'eccesso di CO2 puo' essere un aiuto indiretto contro questo tipo di alghe.Ma tieni conto di una cosa,se hai usato l'acqua ossigenata in vasca si è sviluppato O2 e quindi il valore di pH che hai misurato è poco attendibile in questo momento, è un po' come se avessi messo un aeratore in vasca,ma l'effetto è limitato nel tempo cmq.Prima di mettere i pesci (a trattamento terminato) devi ricontrollare tutto e ritarare la CO2 a livelli consoni ed avere un pH (ed un KH)stabile senza alti e bassi come adesso.
Problema alghe e CO2 non sono legati direttamente, per rispondere alla tua domanda,ma condizioni instabili e valori ballerini sicuramente danneggiano la maturazione del sistema vasca,per cui usando male la CO2 si favoriscono anche le alghe in un certo senso..... :ymdevil: :ymdevil:
Chiudo qui l'O.T. E ti lascio agli altri per risolvere il problema alghe e bilanciare la fertilizzazione :-h
Questi utenti hanno ringraziato marko66 per il messaggio:
2181mat2181 (15/05/2021, 23:19)

Avatar utente
fablav
Moderatore Globale
Messaggi: 6861
Iscritto il: 30/08/18, 14:16

Alga o muschio?

Messaggio di fablav » 16/05/2021, 0:26

Ehi, calma :-t
marko66 ha scritto:
15/05/2021, 13:32
pH 6,6

KH 5
Mi scuso x i modi di Marko66, ma giustamente ti ha fatto notare che a questi valori hai una CO2 intorno ai 50 (44 vabbè, comunque troppa).
Ora con il cambio sei sceso a KH 4.
Questo significa che l'effetto tampone si é ridotto
CO2, pH e KH: spiegazione semplice dell'effetto tampone
il che voli dire che il tuo pH continuerà a scendere, lentamente, ma a scendere.
Ed incrociando i valori sarai sempre sui 50 mg/l di CO2
La concentrazione di CO2 la riduci solo chiudendo la valvola della bombola come dice lui.
Pace.

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato fablav per il messaggio:
2181mat2181 (16/05/2021, 11:48)
Ed io che credevo che la Crispata fosse un acconciatura :((
#TeamCrispata

Avatar utente
2181mat2181
star3
Messaggi: 77
Iscritto il: 13/03/21, 10:43

Alga o muschio?

Messaggio di 2181mat2181 » 16/05/2021, 12:02

fablav ha scritto:
16/05/2021, 0:26
La concentrazione di CO2 la riduci solo chiudendo la valvola della bombola come dice lui
Chiarissimo come sempre. Spesso noi nuovi arrivati dobbiamo essere guidati passo passo perché i concetti base anche se ci sembra di saperli in realtà non li abbiamo ancora assimilati. Ho chiuso un po la CO2 tengo monitorato il pH e regolo la CO2 per far in modo che il pH resti a 6,6. Grazie a tutti.
Nel frattempo spero che le alghe si fermino

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato 2181mat2181 per il messaggio:
marko66 (16/05/2021, 18:31)

Avatar utente
Andcost
Moderatore
Messaggi: 3932
Iscritto il: 27/09/19, 10:35

Alga o muschio?

Messaggio di Andcost » 17/05/2021, 8:50

2181mat2181 ha scritto:
15/05/2021, 15:47
Per tornare alle alghe quanti trattamenti con acqua ossigenata posso fare?
Aspetta a farli, dalle ultime foto postate non mi sembrano staghorn ma sedimenti marroni
2181mat2181 ha scritto:
15/05/2021, 20:54
Per finire.... non ho capito se il problema con le alghe può essere legato anche alla CO2...
No, anzi. Meno CO2 c'è più le alghe sono avvantaggiate. Poi ovviamente questo è un discorso generale, e sempre in generale, se fai crollare il pH a livello molto acidi quando vai a ripristinare i valori sicuramente avrai problemi con le alghe perché hai creato un ambiente ostile per i batteri

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Andcost per il messaggio:
2181mat2181 (17/05/2021, 8:56)
Ubi maior minor cessat
Salvate il cuculo 🙏🍀😊

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite