Coltivazione e riproduzione macroalga Thorea Hispida

Consigli e rimedi, su questi sgraditi ospiti

Moderatori: kumuvenisikunta, Andcost

Avatar utente
xale81x
star3
Messaggi: 3
Iscritto il: 01/04/21, 17:08

Coltivazione e riproduzione macroalga Thorea Hispida

Messaggio di xale81x » 04/04/2021, 23:47

Ragazzi...
io non ho fatto niente di particolare, anzi...
È un acquario in fase di smontaggio perché mi devo trasferire e lo porto con me.
Quindi mi limito a cambi acqua e niente fertilizzante, solo CO2.
Mi si ruppero i neon ed ho rimesso quelli vecchi ormai scarichi.
Ho una trentina di Guppy e Caridina.
Ha iniziato a vedere i primi ciuffi più o meno 6 mesi fa.
Sono molto difficili da rimuovere meccanicamente perché si ancorano tenacemente agli arredi e legni.

Avatar utente
GiovAcquaPazza
star3
Messaggi: 5778
Iscritto il: 17/03/16, 12:23

Coltivazione e riproduzione macroalga Thorea Hispida

Messaggio di GiovAcquaPazza » 05/04/2021, 0:35

xale81x ha scritto:
04/04/2021, 23:47
mi limito a cambi acqua e niente fertilizzante, solo CO2.
Immagino durezze non basse, hai qualche dato più preciso in relazione a KH GH pH ? Da quanto tempo è avviata la vasca ? Vedo in una foto una colonia proprio davanti l’uscita del filtro , diresti che gli piace stare in corrente ?
Quando sei fermamente convinto di poter sopperire alla scarsa conoscenza raddoppiando lo sforzo, non c'è limite ai casini che puoi combinare.

Avatar utente
marcello
star3
Messaggi: 4341
Iscritto il: 26/09/17, 20:27

Coltivazione e riproduzione macroalga Thorea Hispida

Messaggio di marcello » 06/04/2021, 11:36

:D

Avatar utente
cqrflf
star3
Messaggi: 2799
Iscritto il: 23/03/15, 2:02

Coltivazione e riproduzione macroalga Thorea Hispida

Messaggio di cqrflf » 15/04/2021, 19:33

Tutti
xale81x ha scritto:
04/04/2021, 23:47
Ragazzi...
io non ho fatto niente di particolare, anzi...
È un acquario in fase di smontaggio perché mi devo trasferire e lo porto con me.
Quindi mi limito a cambi acqua e niente fertilizzante, solo CO2.
Mi si ruppero i neon ed ho rimesso quelli vecchi ormai scarichi.
Ho una trentina di Guppy e Caridina.
Ha iniziato a vedere i primi ciuffi più o meno 6 mesi fa.
Sono molto difficili da rimuovere meccanicamente perché si ancorano tenacemente agli arredi e legni.
Mamma mia che invidia !
Infatti tutti quelli che riportano di avere avuto una crescita spontanea sia della Thorea che della Caloglossa parlano di INVASIONE.
Quando però ne prendi un ciuffetto e cerchi di farlo crescere spesso ti accontenti solo di non farlo morire.
Tutti comunque dicono che cresce meglio con durezze alte e pH sui valori medi compresi tra 7.00 e 7,8.

Io sto provando a giocarmi la mia ultima carta con il mio ultimo ciuffetto di Thorea, sta sopravvivendo e lo sto nutrendo con mangime in fiocchi come se fosse un animale al posto del fertilizzante.
Viaggiai per giorni e notti per paesi lontani.
Molto spesi per vedere alti monti, grandi mari....e non avevo occhi per vedere a due passi da casa la goccia di rugiada sulla spiga di grano.

Avatar utente
Andcost
Moderatore
Messaggi: 3367
Iscritto il: 27/09/19, 10:35

Coltivazione e riproduzione macroalga Thorea Hispida

Messaggio di Andcost » 16/04/2021, 10:09

cqrflf ha scritto:
15/04/2021, 19:33
Tutti comunque dicono che cresce meglio con durezze alte e pH sui valori medi compresi tra 7.00 e 7,8.
Purtroppo anche se con questi valori lo starter che mi ha donato @Marcov è sparito :((

Posted with AF APP
Ubi maior minor cessat

Avatar utente
marcello
star3
Messaggi: 4341
Iscritto il: 26/09/17, 20:27

Coltivazione e riproduzione macroalga Thorea Hispida

Messaggio di marcello » 16/04/2021, 11:36

Quelle di marcov le ho ancora , sto provando a fertilizzare al massimo. :-??
I valori sono teorici ma sicuramente pH non oltre 6,5 e come durezza anche questo bassa.
:-h

Avatar utente
Andcost
Moderatore
Messaggi: 3367
Iscritto il: 27/09/19, 10:35

Coltivazione e riproduzione macroalga Thorea Hispida

Messaggio di Andcost » 16/04/2021, 13:31

marcello ha scritto:
16/04/2021, 11:36
Quelle di marcov le ho ancora , sto provando a fertilizzare al massimo. :-??
I valori sono teorici ma sicuramente pH non oltre 6,5 e come durezza anche questo bassa.
:-h
Io pH 7,5; KH 5 GH 5

Posted with AF APP
Ubi maior minor cessat

Avatar utente
Marcov
Moderatore
Messaggi: 5750
Iscritto il: 14/03/19, 12:04

Coltivazione e riproduzione macroalga Thorea Hispida

Messaggio di Marcov » 16/04/2021, 14:28

Andcost ha scritto:
16/04/2021, 10:09
cqrflf ha scritto:
15/04/2021, 19:33
Tutti comunque dicono che cresce meglio con durezze alte e pH sui valori medi compresi tra 7.00 e 7,8.
Purtroppo anche se con questi valori lo starter che mi ha donato @Marcov è sparito :((
:(( :((

Aggiunto dopo 1 minuto 41 secondi:
Io avevo fosfati alti (2mg/l)
pH 6,8 KH 5/6 GH 8/9

Posted with AF APP
Marco :-h

Avatar utente
Andcost
Moderatore
Messaggi: 3367
Iscritto il: 27/09/19, 10:35

Coltivazione e riproduzione macroalga Thorea Hispida

Messaggio di Andcost » 17/04/2021, 8:56

ul
Marcov ha scritto:
16/04/2021, 14:30
Io avevo fosfati alti (2mg/l)
pH 6,8 KH 5/6 GH 8/9
Fosfati alti pure io, forse il cambio pH non è stato gradito :-s

Posted with AF APP
Ubi maior minor cessat

Avatar utente
Marcov
Moderatore
Messaggi: 5750
Iscritto il: 14/03/19, 12:04

Coltivazione e riproduzione macroalga Thorea Hispida

Messaggio di Marcov » 17/04/2021, 13:07

Andcost ha scritto:
17/04/2021, 8:56
Fosfati alti pure io, forse il cambio pH non è stato gradito
O forse sono molti i fattori da tenere in considerazione...
Luci e movimento d'acqua ad esempio

Posted with AF APP
Marco :-h

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti