Come evito un infestazione??

Consigli e rimedi, su questi sgraditi ospiti

Moderatori: Topo, Andcost

Avatar utente
cate01
star3
Messaggi: 93
Iscritto il: 25/06/21, 12:24

Come evito un infestazione??

Messaggio di cate01 » 19/10/2021, 17:18

Topo ha scritto:
19/10/2021, 13:02
con cosa eroghi CO2? Vediamo se aumentandola la situazione migliora....
Con il set Base da 145€ dell'"askoll

Avatar utente
Topo
Moderatore
Messaggi: 4381
Iscritto il: 16/07/18, 16:22

Come evito un infestazione??

Messaggio di Topo » 19/10/2021, 18:15

Il pro green ottimo, prova ad aumentare un pochino la CO2

Avatar utente
cate01
star3
Messaggi: 93
Iscritto il: 25/06/21, 12:24

Come evito un infestazione??

Messaggio di cate01 » 19/10/2021, 20:31

Ragnar ha scritto:
19/10/2021, 13:11
di che fondo parliamo? Vorrei capire cosa rilascia
È l' acquasoil dell'amtra, nel sacco c'era scritto che alzava GH e KH e di tenerli controllati, non pensavo li alzasse così tanto onestamente però 😌

Aggiunto dopo 1 minuto :
Topo ha scritto:
19/10/2021, 18:15
prova ad aumentare un pochino la CO2
6 bolle??

Avatar utente
cate01
star3
Messaggi: 93
Iscritto il: 25/06/21, 12:24

Come evito un infestazione??

Messaggio di cate01 » 20/10/2021, 9:14

Ragnar ha scritto:
19/10/2021, 13:11
vorrei sapere da cate01, di che fondo parliamo? Vorrei capire cosa rilascia...
Eccomi scusa, prima ho sbagliato, non è acquasoil, ma MASTER soil dell'amtra, c'era un argomento solo su questo suolo qui nel forum, ti riporto ciò che diceva:


Il nostro master soil è un fondo allofano arricchito, di conseguenza non ha un effetto acidificante (o meglio adsorbente delle durezze e quindi di conseguenza acidificante). E’ normale pertanto avere nel primo periodo un rilascio di microelementi che nel tempo si assesta. Il fondo è di fatto pronto per l’uso in acquari con piante. Le consigliamo ora di lasciar maturare l’intero sistema, procedendo con cambi d’acqua osmotica in modo da assestare il rilascio e solo in seguito inserire gli animali. Una volta stabilizzato il fondo le darà anche grandi soddisfazioni in Termini di crescita vegetale.

Per i rilasci:

gli oligoelementi che rilascia, potassio, magnesio, sodio, oligo/micro in quantità molto variabili per cui difficilmente prevedibile sulle tempistiche. A rigor di logica più frequenti sono i cambi più veloce sarà l’assestamento.

Avatar utente
Ragnar
star3
Messaggi: 4164
Iscritto il: 30/11/18, 1:01

Come evito un infestazione??

Messaggio di Ragnar » 20/10/2021, 11:23

cate01, i dati che riporta il produttore a me sembrano una contraddizione, i fondi allofani sono in genere famosi proprio per le loro capacità adsorbenti più o meno sviluppate in base a diversi fattori, ma resto il fatto che questa capacità è quello che li accomuna tutti, pertanto non sono certo si possa parlare di fondo allofano, ovviamente cedo eventualmente la parola agli esperti.
A prova di ciò però è il fatto che il fondo in questione rilasci nutrienti in quantità indefinite e non facilmente gestibili e la cosa che mi piace meno è la presenza del sodio.

Posted with AF APP
La mostruosità spesso si nasconde dietro la bellezza più efferata!

Avatar utente
cate01
star3
Messaggi: 93
Iscritto il: 25/06/21, 12:24

Come evito un infestazione??

Messaggio di cate01 » 20/10/2021, 12:08

Ragnar ha scritto:
20/10/2021, 11:23
la cosa che mi piace meno è la presenza del sodio
Per questo a inizio maturazione, 3 mesi fa, ho avuto bei problemi di diatomee, ma ora si è attenuato molto, le diatomee sui vetri sono quasi scomparse, quindi penso che il sodio sia "finito" :ympray:
Sono le durezze che persistono a salire... il fondo comunque è coperto da ghiaino inerte, ma viene spesso a contatto con l'acqua dato che sradico una volta a settimana la limnophilia, cresce molto, e tagliarla a metà lasciando la parte spuntata non mi piace per nulla

Avatar utente
Topo
Moderatore
Messaggi: 4381
Iscritto il: 16/07/18, 16:22

Come evito un infestazione??

Messaggio di Topo » 20/10/2021, 13:31

cate01 ha scritto:
20/10/2021, 12:08
quindi penso che il sodio sia "finito"
le diatomee dipendono dai silicati non dal sodio :)
cate01 ha scritto:
20/10/2021, 12:08
e tagliarla a metà lasciando la parte spuntata non mi piace per nulla
fai cosi, taglia raso terra senza sollevare la pianta, e ripianta la parte alta
Questi utenti hanno ringraziato Topo per il messaggio (totale 2):
Ragnar (20/10/2021, 14:12) • cate01 (21/10/2021, 9:34)

Avatar utente
cate01
star3
Messaggi: 93
Iscritto il: 25/06/21, 12:24

Come evito un infestazione??

Messaggio di cate01 » 21/10/2021, 0:31

Topo ha scritto:
20/10/2021, 13:31
diatomee
Cavolo hai ragione, mi son confusa :ymblushing:
Topo ha scritto:
20/10/2021, 13:31
taglia raso terra senza sollevare la pianta, e ripianta la parte alta
Non marcisce la parte sotto poi, facendo salire NO-3? :-?

Avatar utente
Topo
Moderatore
Messaggi: 4381
Iscritto il: 16/07/18, 16:22

Come evito un infestazione??

Messaggio di Topo » 21/10/2021, 6:32

cate01 ha scritto:
21/10/2021, 0:31
Non marcisce la parte sotto poi, facendo salire NO-3?
L’azoto se marciscono un pochino ci sarà, a me in realtà ‘ricicciavano’ 😂

Avatar utente
cate01
star3
Messaggi: 93
Iscritto il: 25/06/21, 12:24

Come evito un infestazione??

Messaggio di cate01 » 21/10/2021, 9:33

Topo ha scritto:
21/10/2021, 6:32
, a
Che incubo, si fanno strada ovunque =)) :))
Topo ha scritto:
21/10/2021, 6:32
L’azoto se marciscono un pochino ci sarà
Basta che non diventi preoccupante😨

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti