Peluria verde ovunque!

Consigli e rimedi, su questi sgraditi ospiti

Moderatori: kumuvenisikunta, Andcost

Rispondi
Avatar utente
joey
star3
Messaggi: 530
Iscritto il: 30/04/19, 15:24

Peluria verde ovunque!

Messaggio di joey » 10/04/2021, 20:01

@Andcost @pietromoscow

Ho impacchettato l'acquario :D

Dato ultimo pasto e spenta CO2...la pompa accesa o spenta?

Per i giorni sono indeciso, 4 o 7 sono differenti...magari faccio 5.5 :D

Posto una foto, è brutto ma vi assicuro che non passa nemmeno un fotone :-bd

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Solo con le mani in tasca, otterrai una bella vasca :D

Avatar utente
Topo
PRO Alghe
Messaggi: 2983
Iscritto il: 16/07/18, 16:22

Peluria verde ovunque!

Messaggio di Topo » 11/04/2021, 8:27

@joey sei un grande la tua pazienza ti premierà sei da ammirare!!
Questi utenti hanno ringraziato Topo per il messaggio:
joey (11/04/2021, 14:29)

Avatar utente
pietromoscow
star3
Messaggi: 1431
Iscritto il: 13/04/18, 14:12

Peluria verde ovunque!

Messaggio di pietromoscow » 11/04/2021, 12:44

joey ha scritto:
10/04/2021, 20:01
Dato ultimo pasto e spenta CO2...la pompa accesa o spenta?
Il filtro va tenuto acceso.
Ottimo lavoro appena finisci la terapia del buio e si accendono le luci fai subito una panoramica della vasca e postal.
Questi utenti hanno ringraziato pietromoscow per il messaggio:
joey (11/04/2021, 14:29)
Le tue piante non crescono controlla questi valori pH KH GH NO3- PO43- Fe

Avatar utente
joey
star3
Messaggi: 530
Iscritto il: 30/04/19, 15:24

Peluria verde ovunque!

Messaggio di joey » 11/04/2021, 14:29

Topo ha scritto:
11/04/2021, 8:27
@joey sei un grande la tua pazienza ti premierà sei da ammirare!!
Eheh ti ringrazio :)

13 mesi di convivenza (forzata e non voluta) e di lotte (ad oggi tutte perse)...questo credo sarà l'ultimo tentativo, ormai non so più che fare :-??

Io penso che a "fregarmi" sia il fondo fertile unito ad un cattivo uso del rinverdente (non ho mai esagerato con le dosi, ma anche quel poco forse non serviva...)

Comunque mi sono convinto a riallestire da capo (cambio fondo, filtro esterno, arredi, ecc)...sono in fase di progetto, ci vorrà ancora un po', nel frattempo proseguo, ormai è questione di principio...devo vincere io :ymdevil:

Però voglio vedere il bichiere mezzo pieno, questa storia mi ha costretto a leggere e documentarni molto (grazie a voi del forum), fare prove su prove e tentativi...devo dire che ho imparato moltissimo e credo mi tornerà utile quando ripartirò.
pietromoscow ha scritto:
11/04/2021, 12:44
Il filtro va tenuto acceso.
Ottimo lavoro appena finisci la terapia del buio e si accendono le luci fai subito una panoramica della vasca e postal
Bene, vi terrò aggiornati. Ho i valori pre buio, avevo pulito e fatto già un cambio del 25% con sola demi...immagino dovrò ripartire da fotoperiodo a 4h. Come potenza avevo ancora l'ultima impostazione al 60% (ho chihiros rgb a451plus)...lascio così o rimetto a 100?

Posted with AF APP
Solo con le mani in tasca, otterrai una bella vasca :D

Avatar utente
pietromoscow
star3
Messaggi: 1431
Iscritto il: 13/04/18, 14:12

Peluria verde ovunque!

Messaggio di pietromoscow » 11/04/2021, 15:00

Parti lentamente.
Per il futuro il segreto per tenere sotto controllo le alghe in acquario e.
1.......Mantenere sempre i Macro Elementi bilanciati mai a Zero mai in Eccesso rapporto da 10.....a......1
2.......Dosaggi di Micro Elementi sempre dimezzati, mantenere i valori del Ferro tra 0,1....e.....0,25
3.......Fotoperiodo meglio 7 Ore al giorno.
4.......Evitare una illuminazione molto forte.
5.......Fare manutenzione regolare ho a l'occorrenza.
Le tue piante non crescono controlla questi valori pH KH GH NO3- PO43- Fe

Avatar utente
Andcost
Moderatore
Messaggi: 3439
Iscritto il: 27/09/19, 10:35

Peluria verde ovunque!

Messaggio di Andcost » 11/04/2021, 15:50

pietromoscow ha scritto:
11/04/2021, 15:00
Parti lentamente.
Per il futuro il segreto per tenere sotto controllo le alghe in acquario e.
1.......Mantenere sempre i Macro Elementi bilanciati mai a Zero mai in Eccesso rapporto da 10.....a......1
2.......Dosaggi di Micro Elementi sempre dimezzati, mantenere i valori del Ferro tra 0,1....e.....0,25
3.......Fotoperiodo meglio 7 Ore al giorno.
4.......Evitare una illuminazione molto forte.
5.......Fare manutenzione regolare ho a l'occorrenza.
Su alcune cose non concordo, come la illuminazione bassa. Le alghe sanno adattarsi meglio delle piante ad una illuminazione scarsa. Preferisco un fotoperiodo più corto ma a piena potenza.
Poi anche sui valori, per me non esistono valori standard. Sicuramente quelli indicati sono un buon punto di partenza ma bisogna saper essere elastici

Aggiunto dopo 4 minuti 33 secondi:
joey ha scritto:
10/04/2021, 20:01
Per i giorni sono indeciso, 4 o 7 sono differenti...magari faccio 5.5
7 giorni è meglio, almeno per come la vedo io

Posted with AF APP
Ubi maior minor cessat

Avatar utente
pietromoscow
star3
Messaggi: 1431
Iscritto il: 13/04/18, 14:12

Peluria verde ovunque!

Messaggio di pietromoscow » 11/04/2021, 18:23

Andcost ha scritto:
11/04/2021, 15:55
pietromoscow ha scritto:
11/04/2021, 15:00
Parti lentamente.
Per il futuro il segreto per tenere sotto controllo le alghe in acquario e.
1.......Mantenere sempre i Macro Elementi bilanciati mai a Zero mai in Eccesso rapporto da 10.....a......1
2.......Dosaggi di Micro Elementi sempre dimezzati, mantenere i valori del Ferro tra 0,1....e.....0,25
3.......Fotoperiodo meglio 7 Ore al giorno.



4.......Evitare una illuminazione molto forte.
5.......Fare manutenzione regolare ho a l'occorrenza.
Aggiunto dopo 4 minuti 33 secondi:
joey ha scritto:
10/04/2021, 20:01
Per i giorni sono indeciso, 4 o 7 sono differenti...magari faccio 5.5
7 giorni è meglio, almeno per come la vedo io

I valori indicati sono quelli nel Rang, certo possono anche variare man in diminuzione non in aumento
Le Alghe filamentose, amano un illuminazione molto forte, trovare un giusto compromesso e la cosa migliore.
Luce idonea, giusta illuminazione, e una distanza ideale della colonna d'acqua.
Le tue piante non crescono controlla questi valori pH KH GH NO3- PO43- Fe

Avatar utente
Andcost
Moderatore
Messaggi: 3439
Iscritto il: 27/09/19, 10:35

Peluria verde ovunque!

Messaggio di Andcost » 12/04/2021, 9:12

pietromoscow ha scritto:
11/04/2021, 18:23
I valori indicati sono quelli nel Rang
Non esiste un range fisso e valido sempre e comunque. Si possono dare solo valori di riferimento: un punto di partenza.
pietromoscow ha scritto:
11/04/2021, 18:23
Le Alghe filamentose, amano un illuminazione molto forte
E resistono meglio ad una illuminazione bassa, specie se l'acqua è basica
pietromoscow ha scritto:
11/04/2021, 18:23
certo possono anche variare man in diminuzione non in aumento
Io se scendo sotto a 2 mg/l di fosfati le piante vanno in blocco, non ti dico il valore perché sennò ti prende un colpo :))

Posted with AF APP
Ubi maior minor cessat

Avatar utente
joey
star3
Messaggi: 530
Iscritto il: 30/04/19, 15:24

Peluria verde ovunque!

Messaggio di joey » 12/04/2021, 10:18

@Andcost @pietromoscow

Riguardo al periodo di buio, sarei orientato su un tempo maggiore come suggerito da AndCost (6/7 giorni) per il semplice fatto che questo sarà il mio unico ed ultimo tentativo quindi, anche a costo di perdere qualche stelo/pianta, vorrei tentare di assestare un colpo deciso e non avere rimpianti nel caso la situazione non dovesse cambiare (dubibi del tipo "ahh se avessi lasciato qualche altro giorno magari...")

Sulla potenza sono molto indeciso, ho iniziato al 100% e poi sono sceso al 60%, la situazione è rimasta sostanzialmente invariata. Posso pensare di partire da un 80% @4h, portarlo poi a 7/8h mantenendo 80% (il classici +30min a settimana) e poi fare tipo un lentissimo aumento di potenza (es. +2% ogni 10gg) monitorando la situazione. Sicuramente alzerò la plafoniera 5/6 cm che avevo già intenzione di farlo...

Per i valori, i test del prebuio mi dicono che eccessi non ne ho sui macro, anzi... Nitrati Fosfati e Ferro sono a zero (forse il ferro è falsato). Magnesio (5mg/lt) e Potassio (9mg/lt) non mi sembrano valori da allarme. KH intorno a 4 e GH sui 6. Resta il dubbio sui micro.

Ma avendolo già fatto un cambio del 25% prima del buio...devo farlo comunque del 50% alla fine? Non creo uno shock notevole?

Dovendo partire da zero, tenterò il "famoso" rapporto 10 a 1 per poi vedere cosa succede, certo con Cifo fosforo è relativamente semplice portare i fosfati a 1, per l'azoto sarà un po' più complesso (ho nitrato di potassio e Cifo Azoto)...

Devo anche tenere conto che in buona sostanza ho in vasca limnophila (moltissima), heteranthera (un bel gruppetto), 2 steli in croce di rotala RF e qualche ciuffetto sopravvissuto di Rosanervig...il resto era poca roba e decisamente lenta.
Solo con le mani in tasca, otterrai una bella vasca :D

Avatar utente
pietromoscow
star3
Messaggi: 1431
Iscritto il: 13/04/18, 14:12

Peluria verde ovunque!

Messaggio di pietromoscow » 12/04/2021, 12:21

per la terapia del buio fai come ritieni più giusto.
Mentre per l'illuminazione parti con 60% fino arrivare 80% poi valuti

Aggiunto dopo 9 minuti 26 secondi:
Andcost ha scritto:
12/04/2021, 9:12
Io se scendo sotto a 2 mg/l di fosfati le piante vanno in blocco, non ti dico il valore perché sennò ti prende un colpo
Lo sai bene ogni vasca e a se.
Io penso che quando una vasca a raggiunto una buona maturazione e ha una buona piantumazione anche se sei un pò in eccesso di Macro Elementi non succede niente.
Le piante quando sono in salute consumano in fretta i nutrienti.
I valori dei Macro Elementi 10 a 1 sono valori standard, poi in base alla gestione della propria vasca li puoi aumentare ho diminuire.
Le tue piante non crescono controlla questi valori pH KH GH NO3- PO43- Fe

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti