Consigli allestimento nuova vasca.

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Rispondi
Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 16214
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Consigli allestimento nuova vasca.

Messaggio di Monica » 12/04/2018, 15:32

@Paco la punteggiatura questa sconosciuta %-( rifaccio...Sodio leggermente alto, sopra a 10, il pH? :D scusa :) ho scritto da cani prima
Ok pH 7.7, i valori se sono da correggere sodio compreso li sistemi con un cambio a maturazione terminata :)

Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 8027
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Consigli allestimento nuova vasca.

Messaggio di Steinoff » 12/04/2018, 15:33

Paco ha scritto: cosa potrei fare relativamente al sodio (14 mg/l)??
L'unica soluzione e' diluire con acqua di osmosi o demineralizzata. Abbasserai non solo il sodio, ma anche le durezze. In particolare, se abbasserai per bene il KH potrai poi portarti il pH ai valori che preferisci (e questo dipendera' dai pesci che andrai a mettere) :)
Paco ha scritto: per restare in tema acquariofilo, le mandi un a cestata di Vallisneria o altra pianta a tuo gusto!!
Piu' che rose o Valli, direi un bell'Axolotl :))
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
Paco
star3
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/04/17, 14:35

Consigli allestimento nuova vasca.

Messaggio di Paco » 12/04/2018, 15:43

Ok, grazie ad entrambi!!
@Steinoff, nel pentolone giallastro finiranno 2 Acara e 2 Heros Severus (o, forse, Thorichtis Ellioti, devo decidere)...insomma sempre ciclidi americani saranno e che io sappia non amano nè acque dure, nè alcaline nè pH alti!!
Però i due Acara, finora ( :ympray: ), non hanno mostrato segni di evidenti sofferenza ed è un anno che nuotano in quest'acqua.

OT: Axolotl li ho finiti...ho solo un paio di lucertole comuni sottomano; che faccio: do una manata di bianco e te le incarto??? :-bd :ymdevil:
Dici che si accorge della differenza??? :- :-

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 8027
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Consigli allestimento nuova vasca.

Messaggio di Steinoff » 12/04/2018, 15:57

Paco ha scritto: non hanno mostrato segni di evidenti sofferenza ed è un anno che nuotano in quest'acqua.
Alla fine, spesso piu' del pH contano le durezze. Ma per fare le cose fatte bene, e dato che un pH un po' sotto la neutralita' aiuta un po' per tutto, ti consiglierei di abbassare durezze e pH. In ogni caso il sodio cosi' alto ti blocca abbastanza le piante, quindi alla fine prendi 3 piccioni con una fava ;)
Paco ha scritto: Dici che si accorge della differenza???
Da vicino ci vede come me, ma per queste cose ha sesto, settimo e ottavo senso. Poi ci finiamo noi al posto degli Axi =)) =)) =))

Aggiunto dopo 8 minuti 21 secondi:
Dimenticavo una cosa, circa i cambi... Per evitare uno sbalzo improvviso dei valori, che e' deletereo per pesci e piante, fai 3 cambi a distanza di una settimanella l'uno dall'altro di circa il 20% dei litri netti ciascuno. In questo modo abbasserai il sodio a circa la meta', e andra' bene, e lascerai il tempo necessario a flora e fauna per adattarsi ai valori delle durezze cambiati. Dopo ogni cambio, il giorno dopo, controlla il pH, sopratutto se stai somministrando CO2 o se hai acidificanti naturali in acqua, ed eventualmente regolali di conseguenza ;)
Questi utenti hanno ringraziato Steinoff per il messaggio:
Paco (12/04/2018, 17:56)
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
Paco
star3
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/04/17, 14:35

Consigli allestimento nuova vasca.

Messaggio di Paco » 12/04/2018, 17:05

@Steinoff i cambi di cui parli per sistemare i valori in modo ottimale, li faccio dopo la maturazione come diceva Monica, vero??
(nun la contraddire sennò poi ti tocca recuperare anche questa!! :ymdevil: :ymdevil: )

Aggiunto dopo 43 minuti 28 secondi:
Altra curiosità/dubbio...poi per oggi spero di smetterla di rompervi le scatole!! ^:)^
S'è detto di aggiungere in vasca un po' di mangime (molto poco) per aiutare i batteri a svilupparsi, ma l'operazione deve/doveva essere fatta una sola volta o quotidianamente (come mi pareva di aver capito)??
Il dubbio sta nel fatto che, ragionavo: la vasca è vuota, non ci sono pesci e nemmeno i batteri ci sono ancora (o al massimo ce ne saranno pochi)...nessuno, quindi, consuma il pizzico di mangime che aggiungo; il quale si disgregherà marcendo e creando, perciò, ammoniaca.
Se aggiungo mangime, sebbene pochissimo, tutti i giorni finirò per farne accumulare troppa e creare una vasca con ammoniaca alle stelle, rallentando magari anche la maturazione stessa del filtro e quindi andando ad ostacolare i batteri invece di favorirli???
Non è che ho capito male ed il pizzico di mangime andasse aggiunto solo una volta e poi basta??

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 8027
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Consigli allestimento nuova vasca.

Messaggio di Steinoff » 12/04/2018, 18:32

Paco ha scritto: li faccio dopo la maturazione come diceva Monica, vero??
Assolutamente si, ora sarebbero controproducenti perche' ti andrebbero a rallentare di molto la maturazione ;)
Paco ha scritto: S'è detto di aggiungere in vasca un po' di mangime (molto poco) per aiutare i batteri a svilupparsi, ma l'operazione deve/doveva essere fatta una sola volta o quotidianamente (come mi pareva di aver capito)??
Una volta o due, insomma ogni tanto... almeno, io avevo fatto cosi' e non avevo avuto problemi :)
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
Paco
star3
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/04/17, 14:35

Consigli allestimento nuova vasca.

Messaggio di Paco » 12/04/2018, 18:40

Ok, perfetto, al momento ho aggiunto mangime solo 4 volte, compreso oggi. Tanto per stare sul sicuro mi fermo per almeno una settimana.
Nel frattempo farò qualche test (mi sta arrivando anche quello del PO43-) e poi si vedrà come procedere.
@Monica, le piante arriveranno la prossima settimana, non so esattamente il giorno...poi vi faccio sapere!! Dovrebbero esserci tutte quelle che ho ordinato. Per le altre ci sto ancora ragionando, prima di decidere voglio vedere cosa arriva esattamente.

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 8027
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

Consigli allestimento nuova vasca.

Messaggio di Steinoff » 12/04/2018, 18:58

Paco ha scritto: Nel frattempo farò qualche test
Ti serviranno giusto per avere un riferimento iniziale ma, sopratutto, per iniziare a capire come funzionano se non li hai ancora mai usati.
Piuttosto, non so se li hai gia' ma cerca un phmetro e un conduttivimetro. Li trovi online (tipo Amazon o Aliexpress) a qualcosa come 10 euro l'uno, e sono utilissimi entrambi ;)
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 16214
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Consigli allestimento nuova vasca.

Messaggio di Monica » 12/04/2018, 20:37

Paco ha scritto: le piante arriveranno la prossima
Ottimo :) le mettiamo e vediamo insieme cosa e dove manca qualcosa
Steinoff ha scritto: cerca un phmetro e un conduttivimetro
Concordo con Ste, ti saranno utilissimi

Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Paco
star3
Messaggi: 326
Iscritto il: 07/04/17, 14:35

Consigli allestimento nuova vasca.

Messaggio di Paco » 12/04/2018, 21:03

Steinoff ha scritto: Ti serviranno giusto per avere un riferimento iniziale ma, sopratutto, per iniziare a capire come funzionano se non li hai ancora mai usati.
Piuttosto, non so se li hai gia' ma cerca un phmetro e un conduttivimetro. Li trovi online (tipo Amazon o Aliexpress) a qualcosa come 10 euro l'uno, e sono utilissimi entrambi ;)
PHmetro e conduttivimetro, from china with love (via amazzone), me li hanno già consegnati...però non li ho ancora tarati perchè mi manca l'acqua demineralizzata. :-??

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Deny e 10 ospiti