Consultazione nuovo acquario

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Rispondi
Avatar utente
Belli
star3
Messaggi: 234
Iscritto il: 15/08/16, 23:03

Re: Consultazione nuovo acquario

Messaggio di Belli » 24/08/2016, 18:36

Che ne dici di un gruppo di hyphessobrycon amandae,sono del Sudamerica e chiedono acque acide e un po scure.

Avatar utente
Belli
star3
Messaggi: 234
Iscritto il: 15/08/16, 23:03

Re: Consultazione nuovo acquario

Messaggio di Belli » 24/08/2016, 18:37

Io le tengo e devo dire che un bel gruppetto fa la sua figura.

Avatar utente
FedericoF
Ex-moderatore
Messaggi: 10820
Iscritto il: 29/03/16, 21:14
Contatta:

Re: Consultazione nuovo acquario

Messaggio di FedericoF » 24/08/2016, 18:37

Belli ha scritto:Che ne dici di un gruppo di hyphessobrycon amandae,sono del Sudamerica e chiedono acque acide e un po scure.
Sono i nanofish?
La perfezione è una strada, non un punto d'arrivo.
cit.

Avatar utente
Belli
star3
Messaggi: 234
Iscritto il: 15/08/16, 23:03

Re: Consultazione nuovo acquario

Messaggio di Belli » 24/08/2016, 18:40

Si sono piccole

Avatar utente
Belli
star3
Messaggi: 234
Iscritto il: 15/08/16, 23:03

Re: Consultazione nuovo acquario

Messaggio di Belli » 24/08/2016, 18:44

Lunghezza massima 1.5 cm 2 cm ,io ne tengo una trentina,nella stessa vasca dei borellii opal,gia da un po.

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Consultazione nuovo acquario

Messaggio di Diego » 26/08/2016, 11:49

Sto ponderando ~x(
Ma sto pendendo verso un bel gruppetto di caracidi, magari monospecifico :-?
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 33462
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Consultazione nuovo acquario

Messaggio di cicerchia80 » 26/08/2016, 13:18

Diego ha scritto:Sto ponderando ~x(
Ma sto pendendo verso un bel gruppetto di caracidi, magari monospecifico :-?
quanto impegno vuoi metterci a trovare i pesci? :-

Io caca e neon li farei,per la luce organizzi una tana apposta pet loro da un lato dell'acquario...e la tua acqua è perfetta
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Consultazione nuovo acquario

Messaggio di Diego » 26/08/2016, 13:23

cicerchia80 ha scritto:quanto impegno vuoi metterci a trovare i pesci
Quel che serve
Magari non personalmente col retino nel Casiquaire =))
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 33462
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Consultazione nuovo acquario

Messaggio di cicerchia80 » 26/08/2016, 13:49

Diego ha scritto:Quel che serve
Magari non personalmente col retino nel Casiquaire
no...l'Africa è vicina :-


Pelvicacromis Silvae come ciclidi e Alestopetersius caudalis come pescione da banco
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Consultazione nuovo acquario

Messaggio di Diego » 26/08/2016, 14:11

cicerchia80 ha scritto: Pelvicacromis Silvae come ciclidi e Alestopetersius caudalis come pescione da banco
Guardando in giro, per l'A. caudalis danno come misura minima della vasca 120 cm in lunghezza, io ne ho meno di 90. Che dici?
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ciosoto, Fabio83 e 3 ospiti