Cosa non va in vasca?

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 6437
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Cosa non va in vasca?

Messaggio di Artic1 » 27/03/2016, 22:10

mary87v ha scritto:Allora scrivo tutto qua così gli esperti possono aiutarmi meglio :) messi tutti in una bacinella di quarantena con 20lt di acqua e 100gr di sale, dopo 24h ho cambiato 2 lt di acqua reintegrando il sale tolto.. Aeratore acceso dall'inizio 24h su 24.. Il secondo giorno ecatombe con spostamento dei sopravvissuti in acquario
:-?
Temperature?
L'acqua era stata decantata per ridurre il cloro? :-?
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 6437
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Cosa non va in vasca?

Messaggio di Artic1 » 27/03/2016, 22:12

cicerchia80 ha scritto:Nella vasca di 40ntena i cambi si fanno giornalmente....i nitriti non c'entrano,io punto ancora su qualche batteriosi
Ok, come immaginavo. Ma non può essere stato un po' troppo tutti quei pesci in 20 litri con solo un 10% di cambio? :-?
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
mary87v
star3
Messaggi: 507
Iscritto il: 28/02/16, 13:58

Re: Cosa non va in vasca?

Messaggio di mary87v » 27/03/2016, 22:12

Allora la temperatura era a 27gradi, acqua decantata (ce l'avevo già pronta per fortuna)

Avatar utente
Artic1
Ex-moderatore
Messaggi: 6437
Iscritto il: 03/06/15, 3:17

Re: Cosa non va in vasca?

Messaggio di Artic1 » 27/03/2016, 22:47

mary87v ha scritto:Allora la temperatura era a 27gradi, acqua decantata (ce l'avevo già pronta per fortuna)
Allora è probabilmente qualcosa legato ad altro...
La soluzione era 100 gr in 20 litri e quando hai fatto il cambio hai sempre apportato acqua con la stessa percentuale di sale, giusto?
Se per il nostro Jovy (grazie a lui ed al suo aglio ho fatto un mezzo miracolo tra i guppy) i dosaggi di sale sono giusti mi dispiace ma non posso essere d'aiuto in altro modo. :-s
Resto dell'idea che secondo me hai avuto un picco di nitriti vista la forte concentrazione in vasca di quarantena, anche se in un paio di giorni la cosa è davvero strana... :(
Mi dispiace.
- Quel giorno tutta l’esperienza della nostra vita diverrà parte di una più vasta conoscenza comune. Sarà il giorno, in cui ritorneremo a Gaia, per fare, ancora una volta, parte della vita e riempire con essa questo mondo -

#teamNoCO2
______________________

Avatar utente
mary87v
star3
Messaggi: 507
Iscritto il: 28/02/16, 13:58

Re: Cosa non va in vasca?

Messaggio di mary87v » 27/03/2016, 22:58

Grazie comunque Artic :) infatti questa cosa è stata stranissima, nel giro di pochi giorni mi sono morti tantissimi pesci (tra cui l'ancistrus che era veramente un carrarmato) solo i platy sono rimasti x miracolo tutti li (4 erano e per il momento 4 sono).. La morìa comunque era iniziata già in vasca.. Ancora prima di dosare il cifo azoto e avere il picco dei nitriti, mi sembra giusto specificarlo.. Da qualche giorno a questa parte è pieno di miei topic che si concludono con l'isolamento del pesce di turno fino ad arrivare al fatto di notare alcuni avannotti con la coda a spillo, e da lì il topic che ho messo prima, quello dopo il quale sono scaturite tutte queste morti che mi hanno portato da avere 50e passa pesci ad averne solo 7

Edit:si ho reintegrato 10gr di sale in 2 lt di acqua del cambio

Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2807
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Re: Cosa non va in vasca?

Messaggio di stefano94 » 28/03/2016, 2:21

Raga ma non sono troppi 5gr/l? Di solito questo èun dosaggio per bagni di un'oretta. Io per la quarantena ssapevo si usasse 1-2 gr/l

Avatar utente
cicerchia80
Amministratore
Messaggi: 34803
Iscritto il: 07/06/15, 8:12
Contatta:

Re: Cosa non va in vasca?

Messaggio di cicerchia80 » 29/03/2016, 23:34

stefano94 ha scritto:Raga ma non sono troppi 5gr/l? Di solito questo èun dosaggio per bagni di un'oretta
solitamente gli intensivi li facciamo per 1/2 ora 15g per litro :) .....chiaramente per i poecilidi
'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in materia.

...è sempre solo per te

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 18441
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Cosa non va in vasca?

Messaggio di fernando89 » 29/03/2016, 23:42

per i poecilidi 5gr di sale a litro sono una passeggiata, come dice cicerchia i trattamenti intensivi li facciamo con 15-20gr a seconda della durata del trattamento

io causa ictio ho tenuto 15 guppy in 12 litri per 20 giorni con 7g di sale per litro e cambi giornalieri del 10% ;)
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2807
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Re: Cosa non va in vasca?

Messaggio di stefano94 » 30/03/2016, 0:05

Ah. Io ho sempre fatto 2-3 gr per litro nelle vaschette di quarantena e 15-20 per i bagni di mezz'ora.

Avatar utente
Specy
Ex-moderatore
Messaggi: 3869
Iscritto il: 20/10/13, 12:34

Re: Cosa non va in vasca?

Messaggio di Specy » 30/03/2016, 12:58

Per avere maggiori informazioni:
Per caso prima di quella moria hai fatto qualche cambio?
Qualche mese fa, ho fatto un cambio nella mia vasca e ho avuto successivamente una moria di cardinali ed Otocinclus. In seguito capii che quel cambio fu fatto con dell'acqua di dubbia provenienza. Dubbia perché : in città vi fu la rottura di una importante conduttura dell'acqua, per cui avevamo chiamato un autobotte per rifornire la nostra cisterna condominiale. Nonostante abbia chiesto all'autista la provvenienza di quell'acqua ( mi assicuro che veniva dalla "fontana" Comunale (quindi la stessa acqua che arriva normalmente) son sicuro che abbia preso un'acqua inquinata da chissà quale pozzo (in quel periodo le richieste di acqua era tantissime e probabilmente per guadagnare di più si sarà rifornito da un pozzo vicino). Suppongo che quell'acqua fosse inquinata da chissà che cosa ma sta di fatto che dopo un paio di giorni i pinnuti si decimarono ~x(

Ecco il perché della mia domanda :ymblushing:
Inviato dal mio ZenFone 2 64gb :-h Giuseppe

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], Majestic-12 [Bot] e 6 ospiti