primo acquario, piante per ospitare caracidi.

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Rispondi
Avatar utente
comi
star3
Messaggi: 246
Iscritto il: 10/01/18, 11:20

primo acquario, piante per ospitare caracidi.

Messaggio di comi » 21/08/2019, 19:19

Salve a tutti, mi sono fatto dare delle dritte nell’altra sezione sull’avviamento de mio primo acquario che sarà da quasi 200 litri.

Volendo ospitare piccoli caracidi, e non avendo mai avuto un acquario, ho seri problemi con scegliere le piante e quindi chiedo consigli:

L’allestimento vorrebbe avere fondo scuro, con due gruppi di radici frastagliate con qualche pietra ai due lati rivolte un po’ verso il centro dove vorrei una pianta isolata. L’acquario si osserva da ogni lato tranne quello piccolo.

Per le piante avevo cercato un po’ in giro e pensavo queste:
Sfondo: lymnophila sessiliflora, ceratophyllum submersum e un’altra tipo vallisneria (ma da problemi con molte specie)
Medio e primo piano: echinodorus parviflora (Ila pianta isolata), hygrophyla corimbrosa, Heteranthera zoosterifolia, aponogeton crispus, microsorum pteropus e dei muschi sulle radici.
Come piante basse tipo pratini: echinodorus tenellus e criptocoryne parva.

Vi chiedo cosa non ci sta in un allestimento per caracidi?, sono troppe? cosa cambiereste? Insomma chiedo aiuto.

Spero sia la sezione giusta. E in ogni caso grazie!

Avatar utente
Starman
star3
Messaggi: 930
Iscritto il: 11/08/19, 22:49

primo acquario, piante per ospitare caracidi.

Messaggio di Starman » 21/08/2019, 19:43

La sezione ideale sarebbe quella del primo acquario ma anche questa va benissimo👍

Aggiunto dopo 6 minuti 2 secondi:
Per quanto riguarda le piante limno e ceratophyllum vanno benissimo, al posto della vallisneria potresti mettere una Rotala Rutundifolia.
Per il pratino guarda Hemianthus Callitrichoides, Glossostigma elatinoides ed eleocharis minima, sono Ideali come pratini anche se un po' esigenti

Aggiunto dopo 2 minuti 37 secondi:
Qualche info sulla vasca?tipo di fondale, Potenza delle luci, filtro se c'è, se c'è un impianto CO2, quali caracidi hai intenzione di inserire...
Questi utenti hanno ringraziato Starman per il messaggio:
Steinoff (21/08/2019, 20:13)
We're just two lost souls swimming in a fish bowl~ Wish You Were Here
L'enfant prodige di AF

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 10553
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

primo acquario, piante per ospitare caracidi.

Messaggio di Steinoff » 21/08/2019, 20:15

comi ha scritto: un’altra tipo vallisneria (ma da problemi con molte specie)
La Valli, che puo' generare problemi di allelopatia con molte altre piante, la puoi sostituire con le Cryptocoryne crispatula ;)
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
comi
star3
Messaggi: 246
Iscritto il: 10/01/18, 11:20

primo acquario, piante per ospitare caracidi.

Messaggio di comi » 21/08/2019, 20:41

Allora, ragazzi sono un neofita...
L’acquario sarà (perché lo prendo a inizio settembre) il Juwel 180 LED. Sono in tempo a fare richieste al negozio a cui mi sono rivolto però...

Come pesci inizialmente volevo mettere dei neon e trovare dei tetra blu (Boehlkea fredcochui) perché mia figlia di 10 anni si è innamorata di una foto... e poi altri piccoli caracidi ma nulla di deciso.

non ci sarà la diffusione di CO2 ed era una domanda che volevo fare.. con queste piante è necessaria? Posso partire senza e poi mi consiglierete dopo su di essa?

Il fondo il negoziante mi ha detto che mi darà del fondo fertilizzato e poi gli ho detto che sopra vorrei mettere della sabbia scura, non calcarea perche avevo letto che i caracidi preferivano così, mentre con il fondo chiaro si “spaventavano” di piu

Per le piante ora guardo le sostituzioni suggerite.
Poi però mi aiutate su come allevarle.. fuori dall’acqua sono quasi un giardiniere, ma con le piante acquatiche sto scoprendo un mondo sconosciuto...

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 23160
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

primo acquario, piante per ospitare caracidi.

Messaggio di Monica » 21/08/2019, 20:47

Ciao comi il fondo fertile non ti serve :) puoi mettere semplicemente sabbia o ghiaia, per le piante che ne avranno basterà un pezzetto di Stick fertilizzante vicino alle radici, tra le piante che citi tu ci sono delle allelopatie, alcune andrebbero sostituite :)
Allelopatia tra le piante d'acquario
La valli puoi sostituirla anche con il Cyperus helferi

Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Starman
star3
Messaggi: 930
Iscritto il: 11/08/19, 22:49

primo acquario, piante per ospitare caracidi.

Messaggio di Starman » 21/08/2019, 21:18

La CO2 con queste piante non è necessaria,ma se hai la possibilità di spendere quegli 80 euro in più per averla hai comunque una marcia in più.
Come piante facili che potresti aggiungere ci sono:
-Rotala Rutundifolia
-Anubias barteri
-Hydrocotyle leucocephala
-Egeria densa
E tante altre più o meno esigenti.
Ripeto, ovviamente con impianto CO2 queste cresceranno meglio e avrai più scelta sulle varietà

Aggiunto dopo 2 minuti 18 secondi:
Per quanto riguarda il substrato puoi mettere inerte con tabs come consigliato da monica opoure flourite (da una bella spinta alle piante ma costa un po' di più)
Come hai intenzione di fertilizzare?

Aggiunto dopo 7 minuti 44 secondi:
Ricorda che le piante non sono mai troppe, sono come un filtro in più
We're just two lost souls swimming in a fish bowl~ Wish You Were Here
L'enfant prodige di AF

Avatar utente
comi
star3
Messaggi: 246
Iscritto il: 10/01/18, 11:20

primo acquario, piante per ospitare caracidi.

Messaggio di comi » 21/08/2019, 22:27

@Monica avevo letto l’articolo. La valli non sta con echinodorus! la sostituirò come dici tu con cyperus che ha lo stesso tipo di foglia.

Pensi che echinodorus in mezzo diventi gigante? Posso fare un disegno di come farei il layout se può aiutare a non fare cavolate..

@Starman grazie per il consiglio. Non è il problema degli 80 euro ma del mettere troppa carne sulla brace e di fare un disastro.. già non so se sarò in grado di preparare la vasca.. dovrò guardarmi mille video sulla piantumazione..

Tra le piante che mi hai detto sicuramente aggiungerei la Anubias. Domanda: Rotala e egeria non sono altre piante da sfondo? Non è che mi proliferano troppo e non so più gestirle?

La domanda sulla fertilizzazione per me è un po’ arabo. Accetto consigli..

Peraltro, io mi sono rivolto a un negoziante non lontano da casa. Andrò lì con la lista della spesa per le piante? Le troverà tutte? cosa mi devo aspettare? anche le radici, non le ha, le deve fare arrivare ma non potrei sceglierle, dove ne trovi tante da sceglierle? Voi come fate?

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 23160
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

primo acquario, piante per ospitare caracidi.

Messaggio di Monica » 21/08/2019, 22:41

Le Echinodorus non sono tutte giganti :) quindi possiamo metterla, non con Cryptocoryne
Echinodorus in acquario - Le specie più comuni
Per la fertilizzazione potrai affidarti a un commerciale per acquari, ad esempio questo
Guida ai fertilizzanti Easy-Life
Oppure al nostro PMDD :)
Fertilizzazione in acquario e protocollo PMDD
Quando sarà il momento non ti preoccupare, ti seguiranno i ragazzi in sezione Fertilizzazione
Io solitamente acquisto tutto online, qui i negozi purtroppo non hanno nulla
Per le radici e i legni invece, se ne hai la possibilità in natura
Utilizzo in acquario dei legni raccolti in natura
Perdona i tanti articoli, ma tolgono diversi dubbi :)

Aggiunto dopo 1 minuto 21 secondi:
Ho dimenticato un pezzo :) Rotala ed Egeria le gestisci tranquillamente con le potature

Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
fla973
PRO Allestimento
Messaggi: 1595
Iscritto il: 16/02/18, 17:48

primo acquario, piante per ospitare caracidi.

Messaggio di fla973 » 21/08/2019, 23:43

Ciao @comi info e articoli te i hanno già consigliati, per tutto il resto chiedi senza problemi, nessuna domanda é banale o stupida, all'inizio i dubbi sono mille :-o e certamente molti dei nostri consigli faranno a botte con quelli dei negozianti... ;)
E non preoccuparti, con un po' di pazienza ti farai un idea piú chiara di quello che vorresti realizzare, e con i consigli del forum vedrai che avrai delle belle soddisfazioni :)
Enjoy the silence

Avatar utente
comi
star3
Messaggi: 246
Iscritto il: 10/01/18, 11:20

primo acquario, piante per ospitare caracidi.

Messaggio di comi » 22/08/2019, 0:20

Grazie del supporto @fla973
Probabilmente è solo questione di partire..
Ora vedrò se il negoziante riesce a procurare tutte le piante che mi servono. La fertilizzazione mi spaventa un po’, ho letto gli articoli ma sia che scelga prodotti commerciali o il protocollo proposto, non ho idea di come sceglierò i dosaggi in base alle piante.

Comunque.. acquario, materiali (radici, pietre, fondo), piante, fertilizzanti, cos’altro mi serve per partire che sto dimenticando?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot], Mikkeri e 8 ospiti