quali pesci

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Monica, Steinoff

Avatar utente
d4vyd3
star3
Messaggi: 40
Iscritto il: 19/09/17, 8:55

quali pesci

Messaggio di d4vyd3 » 19/09/2017, 14:14

piacevole finalmente parlare con persone competenti.
mi ritrovo in vasca la lumaca killer e la pianta assassina. che faccio per evitare problemi la tolgo? una bella pianta da sfondo con cui sostituirla che non sia troppo esigente?

Avatar utente
d4vyd3
star3
Messaggi: 40
Iscritto il: 19/09/17, 8:55

quali pesci

Messaggio di d4vyd3 » 19/09/2017, 14:17

la vasca misura 61 su lato lungo 44 31

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 16432
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

quali pesci

Messaggio di Monica » 19/09/2017, 14:23

Io amo le Helena O:-) sono interessantissime ma carnivore :) tra le due piante l'allelopatia è molto forte quindi si una la toglierei...piante e pesci vuoi stare in base hai valori o preferisci in base alla zona?


Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 8145
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

quali pesci

Messaggio di Steinoff » 19/09/2017, 14:37

d4vyd3 ha scritto: mi ritrovo in vasca la lumaca killer
Se ti va di allevare lumachine che arrivano spontanee, tipo le Physa, potresti anche pensare di tenere l'Helena e restituire la Neritina. Comunque anche l'Helena e' utile in vasca, eliminandoti anche i residui organici. Devi pero' tenere su un certo numero di lumachine di cui lei possa cibarsi. In genere arrivano con le piante. Certo sacrificarle una Neritina non e' il caso ;)
d4vyd3 ha scritto: e la pianta assassina.
In realta' non sono assassine, e con altre piante non avrebbero questo effetto. Tra di loro invece si "tengono a distanza", per preservarsi ciascuna il territorio e gli alimenti di cui hanno entrambe bisogno.
Tra le due io personalmente terrei l'Echinodorus, e' americana come i tuoi pesci e crea meno problemi gestionali rispetto alla Valli. Ma, ripeto, sarebbe una mia scelta del tutto personale :)
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 8145
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

quali pesci

Messaggio di Steinoff » 19/09/2017, 14:48

Monica ha scritto: volendo rimanere in sud America potresti fare un bel banco di Caracidi
Prendi in considerazione anche questa idea di Monica, in alternativa alla coppia di pesci piu' grandi.
Un banco di pesciolini molto appariscenti, che nuota a meta' vasca, ti crea davvero un bell'effetto visivo. Ce ne sono anche di piccoli, in modo che il carico organico sia comunque gestibile dalla tua vasca e compatibile con gli ospiti che gia' hai.
d4vyd3 ha scritto: una bella pianta da sfondo con cui sostituirla che non sia troppo esigente?
Vuoi restare in sudamerica per la pianta?
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
d4vyd3
star3
Messaggi: 40
Iscritto il: 19/09/17, 8:55

quali pesci

Messaggio di d4vyd3 » 19/09/2017, 14:53

sarebbe l ideale

Avatar utente
Steinoff
Moderatore Globale
Messaggi: 8145
Iscritto il: 21/02/17, 0:28

quali pesci

Messaggio di Steinoff » 19/09/2017, 15:43

Allora, come pianta potresti prendere in considerazione l'Heteranthera zosterifolia. E' molto diffusa negli allestimenti amazzonici, cresce ovunque e con qualsiasi tipo di luce, semplicemente rallentando o aumentando il ritmo di crescita, e potrebbe davvero fare al tuo caso.
Anche il Myriophyllum mattogrossense potrebbe essere una valida soluzione. E' una pianta tipica di tutto il sud america, cresce anche lui in ogni condizione di luce ed e' davvero facile da coltivare.
Ci sono poi molte altre piante rapide indicate per un allestimento sudamericano, ma per diversi motivi non le trovo compatibili con il tuo attuale allestimento.
Una ad esempio e' la Bacopa Australis. Puo' sopravvivere in diverse condizioni di illuminazione ma, per averla davvero in forma, ha bisogno di tanta luce, fertilizzazione adeguata e CO2. Comunque nulla di irraggiungibile, apportando qualche modifica alla tua vasca.
Poi c'e' l'Egeria Densa, che cresce ovunque e comunque. La puoi mettere interrata, galleggiante, nel forno, sulla Luna... lei cresce. Ed e' utilissima in vasca. Tuttavia nel tuo caso avrebbe allelopatia con la Macaya, quindi te la sconsiglio.
Questi utenti hanno ringraziato Steinoff per il messaggio:
d4vyd3 (20/09/2017, 8:51)
Sed quis custodiet ipsos custodes?

Avatar utente
d4vyd3
star3
Messaggi: 40
Iscritto il: 19/09/17, 8:55

quali pesci

Messaggio di d4vyd3 » 19/09/2017, 18:17

davvero grazie per questi consigli cercherò di mettermi all' opera il prima possibile.
se ci sono altri suggerimenti che potete darmi ne sarei contento.

Inoltre mi hanno consigliato di fare cambi d acqua di 10 l ogni settimana con acqua di osmosi tagliata con replenish e aggiunta di attivatore batterico. cosa ne dite?

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 16432
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

quali pesci

Messaggio di Monica » 19/09/2017, 18:34

d4vyd3 ha scritto: Inoltre mi hanno consigliato di fare cambi d acqua di 10 l ogni settimana
Cambio d'acqua: necessario o superfluo?
Dai un occhiata :) una volta sistemati i valori i cambi si fanno se servono,non a casenza settimanale :)


Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
d4vyd3
star3
Messaggi: 40
Iscritto il: 19/09/17, 8:55

quali pesci

Messaggio di d4vyd3 » 19/09/2017, 19:17

Monica ha scritto:
d4vyd3 ha scritto: Inoltre mi hanno consigliato di fare cambi d acqua di 10 l ogni settimana
Cambio d'acqua: necessario o superfluo?
Dai un occhiata :) una volta sistemati i valori i cambi si fanno se servono,non a casenza settimanale :)


Posted with AF APP
Monica come caracidi cosa mi consigli? e in che numero?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Agos4r, fabioowl1987, Topo e 6 ospiti