Terriccio

Deve funzionare, ma... facciamolo anche bello!

Moderatori: Steinoff, Monica

Avatar utente
Discus Hope
star3
Messaggi: 133
Iscritto il: 02/12/16, 21:01

Terriccio

Messaggio di Discus Hope » 07/12/2016, 20:46

Un saluto a tutti ho comprato un sacchetto di 9 litri di terriccio per acquario vorrei fare uno stratino di 1cm in quanto ne ho altro nell'acquario, la mia domanda è questa con un sacchetto riesco a ricoprire il mio acquario almeno di 1 cm oppure ne devo prendere un altro? Ho un 150 litri effettivo lungo 97cm e profondo 36 cm !

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17722
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Terriccio

Messaggio di cuttlebone » 07/12/2016, 21:04

Discus Hope ha scritto:Un saluto a tutti ho comprato un sacchetto di 9 litri di terriccio per acquario vorrei fare uno stratino di 1cm in quanto ne ho altro nell'acquario, la mia domanda è questa con un sacchetto riesco a ricoprire il mio acquario almeno di 1 cm oppure ne devo prendere un altro? Ho un 150 litri effettivo lungo 97cm e profondo 36 cm !
3,5 litri circa per ogni cm di spessore...

Avatar utente
roby70
Assistente Tecnico
Messaggi: 16018
Iscritto il: 06/01/16, 18:56

Re: Terriccio

Messaggio di roby70 » 07/12/2016, 21:05

Per 1cm bastano circa 4litri; ma perché vuoi aggiungerlo? Che terriccio è?
"Ognuno è un genio. Ma se si giudica un pesce dalla sua abilità di arrampicarsi sugli alberi lui passerà tutta la sua vita a credersi stupido"
(Albert Einstein)

Avatar utente
Discus Hope
star3
Messaggi: 133
Iscritto il: 02/12/16, 21:01

Re: Terriccio

Messaggio di Discus Hope » 07/12/2016, 21:08

È un terriccio allofano quindi buono per le piante ma anche per il KH che me lo tiene basso così faccio pochissimi cambi d'acqua devo solo diventare bravo a non creare eccessi di fertilizzazione

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Terriccio

Messaggio di Diego » 07/12/2016, 21:44

Secondo me, se non sei bravo con la fertilizzazione, l'allofano è da evitare. Non semplifica per niente le cose, anzi.

Quando avrai maggiore consapevolezza, potrai provare ad usarlo. Sapendo come reagire, saprai tenerlo "a bada" e a sfruttarlo bene.
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
Daniela (08/12/2016, 7:36)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Discus Hope
star3
Messaggi: 133
Iscritto il: 02/12/16, 21:01

Re: Terriccio

Messaggio di Discus Hope » 07/12/2016, 22:00

Ci proverò se non sperimento come faccio a capirlo ?:(

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Terriccio

Messaggio di Diego » 07/12/2016, 22:03

Discus Hope ha scritto:Ci proverò se non sperimento come faccio a capirlo ?:(
Prima di cucinare una Sacher o una Red Velvet non conviene imparare a fare la crema pasticciera? Non so se mi spiego...
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Discus Hope
star3
Messaggi: 133
Iscritto il: 02/12/16, 21:01

Re: Terriccio

Messaggio di Discus Hope » 07/12/2016, 22:05

Ti sei spiegato benissimo anche nel messaggio precedente ma io sono testardo :D

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Terriccio

Messaggio di Diego » 07/12/2016, 22:09

Discus Hope ha scritto:Ti sei spiegato benissimo anche nel messaggio precedente ma io sono testardo :D
Non è cattiveria nei tuoi confronti, però si vede che sei alle prime armi (e non c'è niente di male in questo, ovviamente).
Il mio suggerimento è di farti le ossa, imparare, informarti, provare, ma con qualcosa di facile e semplice. Quando avrai imparato le basi, a gestire un acquario etc, allora ha senso spingersi verso qualcosa di più complesso e impegnativo.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Paky
Moderatore Globale
Messaggi: 5963
Iscritto il: 06/09/14, 18:48

Re: Terriccio

Messaggio di Paky » 07/12/2016, 22:13

Discus Hope ha scritto:È un terriccio allofano quindi buono per le piante ma anche per il KH che me lo tiene basso così faccio pochissimi cambi d'acqua devo solo diventare bravo a non creare eccessi di fertilizzazione
Non c'entra con i cambi. Un Fondo allofano assorbe i carbonati, fino a saturarsi. È utile quando si vuole fare un allestimento amazzonico, e si ha a disposizione solo acqua piuttosto dura.
Certo, aiuta le piante, però non vedo come ti faccia diminuire i cambi d'acqua. Se non metti materiale calcareo, con un fondo inerte il KH resta costante...

Attenzione con il fondo allofano, perché può portare il KH anche a 0, e il pH può diventare pericolosamente basso.
"Forse potrà suonare un po' pomposo, ma preferisco morire in piedi che vivere in ginocchio"
Charb

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alix, Fabriziof91 e 7 ospiti