Ambientare betta plakat

Betta splendens, Colisa, Trichogaster, ecc...

Moderatori: Gioele, Starman

Rispondi
Fabb0520
star3
Messaggi: 55
Iscritto il: 04/01/22, 14:03

Ambientare betta plakat

Messaggio di Fabb0520 » 16/01/2022, 18:31

Salve!
Vorrei avere da voi qualche consiglio su come ridurre al minimo lo stress che subirà il betta che mi arriverà tra qualche giorno
Come mi comporto con le luci? Quanto tempo devo tenerle spente?
E il cibo? Quando, di che tipo ( ho granulare e chinomorus/ artemia congelate) e in che quantità?
Al momento del suo arrivo l'acqua sarà satura di tannini e con piante galleggianti che schermano la luce.
Devo attenzionare altro?
Io per abituarlo all'acqua dell'acquario pensavo di lasciare che la temperatura dell'acqua del sacchetto raggiungesse la stessa della vasca (penso in una trentina di minuti) e poi di immettere con un bicchiere un po' di acqua dell'acquario nel sacchetto per 4/5 volte ogni 15 minuti.
Va bene così?
Scusate il gran numero di domande ma vorrei fare il tutto nel migliore dei modi

Posted with AF APP

Avatar utente
RedLotus06
star3
Messaggi: 1425
Iscritto il: 30/03/21, 19:31

Ambientare betta plakat

Messaggio di RedLotus06 » 16/01/2022, 19:51

Ciao, le luci basta quanto una notte, cioè se ti arriva di sera fai tutto a luci spente possibilmente e poi lasci spente per la notte, ma non è indispensabile. Per acclimatare uso la goccia a goccia per 1 ora , ho un pezzo del tubo per irrigare e uso quello ma si potrebbe usare qualsiasi altra cosa. Per il cibo all’inizio dai poco. Comunque stai tranquillo, così potrai minimizzare lo stress ma lo stress più grosso è quello del cambio si allestimento ( dalla vasca de negoziante alla vasca tua ) e il cambio di valori ( qui minimizzi con quello goccia a goccia ). Ma non perderci la testa ;)
Questi utenti hanno ringraziato RedLotus06 per il messaggio (totale 2):
Starman (16/01/2022, 21:02) • Fabb0520 (16/01/2022, 21:05)
Yare Yare Daze

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti