Allestimento per sternotherus carinatus

Rane, tritoni, tartarughe, ...

Moderatori: Claudio80, giuseppe85

Rispondi
Avatar utente
mark87rm
star3
Messaggi: 149
Iscritto il: 13/07/20, 17:06

Allestimento per sternotherus carinatus

Messaggio di mark87rm » 13/04/2021, 17:21

@Claudio80 no la lana non l'ho inserita anche se la utilizzo nel filtro dell'acquario e la sostituisco regolarmente.

Non ho notato una diminuzione del flusso ma un leggero aumento di rumore giusto ieri e mi stavo interrogando se non fosse a causa di sporcizia... anche se aspiro il fondo ogni giorno e la presa d'acqua non è esagerata perciò non raccoglie molta sporcizia...

Avatar utente
Claudio80
Moderatore
Messaggi: 6410
Iscritto il: 03/11/18, 18:31
Contatta:

Allestimento per sternotherus carinatus

Messaggio di Claudio80 » 13/04/2021, 18:42

mark87rm ha scritto:
13/04/2021, 17:21
Non ho notato una diminuzione del flusso ma un leggero aumento di rumore giusto ieri e mi stavo interrogando se non fosse a causa di sporcizia.
Può essere, se lo ritieni necessario dagli una sciacquata, magari al prossimo cambio utilizzando l'acqua dell'acquario.
Ricordiamoci comunque che sei ancora in maturazione, e l'ideale sarebbe non toccare nulla.

Posted with AF APP
La conoscenza è sapere che il pomodoro è un frutto, la saggezza sta nel non metterlo in una macedonia.
(Brian O'Driscoll)

...E se qualcosa mi va storto lo raddrizzo a calci in c##o!!

Avatar utente
darietto
star3
Messaggi: 676
Iscritto il: 19/02/17, 14:09

Allestimento per sternotherus carinatus

Messaggio di darietto » 13/04/2021, 19:28

Ciao, il filtro io lo pulivo dopo circa 8 mesi ma come scritto da Claudio solo quando noti che il flusso diminuisce parecchio.
Io pulivo le spugne e davo una sciacquata anche ai cannolicchi, in più ci sono i tubi trasparenti e solitamente all'interno si formano alghe alle quali si attacca un po di melma. Pulendo il filtro puoi pulire anche i tubi usando uno scovolino anche fatto in casa.

Aggiunto dopo 5 minuti 23 secondi:
Per il rumore non è che hai un po di aria nel filtro ?

Posted with AF APP
Ultima modifica di darietto il 13/04/2021, 19:39, modificato 1 volta in totale.
Questi utenti hanno ringraziato darietto per il messaggio:
Claudio80 (13/04/2021, 19:38)

Avatar utente
Claudio80
Moderatore
Messaggi: 6410
Iscritto il: 03/11/18, 18:31
Contatta:

Allestimento per sternotherus carinatus

Messaggio di Claudio80 » 13/04/2021, 19:37

darietto ha scritto:
13/04/2021, 19:34
davo una sciacquata anche ai cannolicchi,
:-o
MAI TOCCARE I CANNOLICCHI [-x nemmeno in acquari stramaturi, si rischia un nuovo picco di nitriti!
darietto ha scritto:
13/04/2021, 19:34
Per il rumore non è che hai un po di aria nel filtro ?
Bravo, non ci avevo pensato :-bd

Posted with AF APP
La conoscenza è sapere che il pomodoro è un frutto, la saggezza sta nel non metterlo in una macedonia.
(Brian O'Driscoll)

...E se qualcosa mi va storto lo raddrizzo a calci in c##o!!

Avatar utente
darietto
star3
Messaggi: 676
Iscritto il: 19/02/17, 14:09

Allestimento per sternotherus carinatus

Messaggio di darietto » 13/04/2021, 20:09

@Claudio80, a parte far evaporare il cloro prima dei cambi tutti i valori dell'acqua non influiscono sulle tartarughe, basta un buon filtraggio ......... a meno che non ci aggiunga dei pesci ;).

Avatar utente
Claudio80
Moderatore
Messaggi: 6410
Iscritto il: 03/11/18, 18:31
Contatta:

Allestimento per sternotherus carinatus

Messaggio di Claudio80 » 13/04/2021, 20:26

darietto ha scritto:
13/04/2021, 20:09
tutti i valori dell'acqua non influiscono sulle tartarughe
Seguendo questo ragionamento non ci sarebbe neppure bisogno dei cambi frequenti durante la maturazione con la tartaruga in vasca :-??

Posted with AF APP
La conoscenza è sapere che il pomodoro è un frutto, la saggezza sta nel non metterlo in una macedonia.
(Brian O'Driscoll)

...E se qualcosa mi va storto lo raddrizzo a calci in c##o!!

Avatar utente
darietto
star3
Messaggi: 676
Iscritto il: 19/02/17, 14:09

Allestimento per sternotherus carinatus

Messaggio di darietto » 13/04/2021, 20:36

Non sono d'accordo, i cambi servono perché il filtro è nuovo, una volta maturo nessun problema a sciacquare i cannolicchi. Comunque non ho detto che è sbagliato quello che hai scritto ;).
Solo un esempio, prova a dare un latterino in 10 cm d'acqua con tartaruga ancora inattiva causa letargo, in un filtro maturo nessun odore di pesce, con filtro nuovo puzza alla grande.

Posted with AF APP

Avatar utente
Claudio80
Moderatore
Messaggi: 6410
Iscritto il: 03/11/18, 18:31
Contatta:

Allestimento per sternotherus carinatus

Messaggio di Claudio80 » 13/04/2021, 20:55

darietto ha scritto:
13/04/2021, 20:36
una volta maturo nessun problema a sciacquare i cannolicchi.
Sciacquando i cannolicchi rischi di compromettere la maturità :-??
darietto ha scritto:
13/04/2021, 20:36
prova a dare un latterino in 10 cm d'acqua con tartaruga ancora inattiva causa letargo, in un filtro maturo nessun odore di pesce, con filtro nuovo puzza alla grande.
Io i latterini li do ai miei anfibi nelle vasche senza filtro e l'acqua non puzza mai... Ma questo è un altro discorso :)

Posted with AF APP
La conoscenza è sapere che il pomodoro è un frutto, la saggezza sta nel non metterlo in una macedonia.
(Brian O'Driscoll)

...E se qualcosa mi va storto lo raddrizzo a calci in c##o!!

Avatar utente
mark87rm
star3
Messaggi: 149
Iscritto il: 13/07/20, 17:06

Allestimento per sternotherus carinatus

Messaggio di mark87rm » 14/04/2021, 9:45

Cerco di rispondere ad entrambi @Claudio80 @darietto

L'aria dentro ai tubi ogni tanto si forma e poi spurga da sola formando un pò di ODIOSA schiuma che cerco di far sparire subito con il dito....

Ora ho aumentato un pò il flusso di carico e scarico di acqua.

Ho notato che l'acqua è diventata molto più torbida e domani che ho tempo provo a fermarlo un attimo e vedere se le spugne sono da pulire...
Il rumore diciamo che non è esagerato ma mi sembrava un filino superiore a prima (forse sono io che ci sento troppo, vorrei essere un pò sordo...).

Ho anche pensato che potrebbe essere colpa della lampada spot (che lei non si fila minimamente) e che resta accesa 8h come consigliato di media... forse devo ridurre o toglierla direttamente?

La temperatura dell'acqua è circa 24 gradi, nonostante questi giorni fa più freddo... ho abbassato anche il riscaldatore a 22 gradi così magari non si accende.

Non c'è più puzza di pesce nella vasca, anzi, togliendo i residui tempestivamente non c'è più niente (tipo stamattina messa la "colazione" alle 7 ed alle 8.20 i pochi residui non calcolati li ho aspirati).

Avatar utente
darietto
star3
Messaggi: 676
Iscritto il: 19/02/17, 14:09

Allestimento per sternotherus carinatus

Messaggio di darietto » 14/04/2021, 12:41

Ciao, per l'aria dentro ai tubi prova a nastrare con nastro isolante gli attacchi dei tubi a incastro, quelli neri dove viene reimmessa e aspirata l'acqua, essendo a incastro un po d'aria potrebbe passare ugualmente.
Un'altro possibile problema potrebbero essere i rubinetti di regolazione del flusso, so che un'amico li ha sostituiti (con tubi senza rubinetti) perchè anche da lì passava aria ma a me finora non è mai successo.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Certcertsin, cia e 1 ospite