Cynops non in forma

Rane, tritoni, tartarughe, ...

Moderatori: Monica, stefano94

Rispondi
Goldsoul89
star3
Messaggi: 122
Iscritto il: 30/10/17, 18:47

Cynops non in forma

Messaggio di Goldsoul89 » 12/01/2018, 16:08

Dopo aver tolto la patina oleosa più verde che avessi mai visto dall’acquario X( , uno dei miei 2 cynops sembra non entri quasi mai in acqua, per carità é bellissimo vedergli sfruttare la zona emersa, però ho paura che non mangi, sapevo di tritoni che per problemi alla pelle uscivano qualche giorno dall’acqua, si ricoprivano di veleno e finita l’autoterapia ritornavano in acqua, e sembra che stia facendo così, però non essendo un’esperto, e soprattutto non essendo sicuro della fonte mi affido a voi, grazie in anticipo :ympray:

Avatar utente
Dandano
Moderatore Globale
Messaggi: 8178
Iscritto il: 20/10/15, 20:52

Cynops non in forma

Messaggio di Dandano » 12/01/2018, 16:11

Qualcuno più esperto arriverà sicuramente ad aiutarti nel frattempo però sarebbe utile mettere delle foto dell'animale e della patina di cui parli ;)

Aggiunto dopo 16 secondi:
Nel frattempo seguo :D

Posted with AF APP
"Think globally, act locally"
27/09/2017

"Heaters gonna heat" cit.

Goldsoul89
star3
Messaggi: 122
Iscritto il: 30/10/17, 18:47

Cynops non in forma

Messaggio di Goldsoul89 » 12/01/2018, 16:14

La patina l’ho completamente rimossa, prima ho fatto il trucchetto dello scottecs(grazie steinof) poi l’ho filtrata con una rete molto fitta, la foto del tritone la allego subito
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2651
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Cynops non in forma

Messaggio di stefano94 » 12/01/2018, 16:30

Ciao, a cosa era dovuta questa patina? Magari l'acqua continua ad essere inquinata ed il tritone non ci entra per questo.
Goldsoul89 ha scritto: sapevo di tritoni che per problemi alla pelle uscivano qualche giorno dall’acqua, si ricoprivano di veleno e finita l’autoterapia ritornavano in acqua
No, semplicemente escono per far asciugare la pelle in modo da eliminare eventuali batteri o parassiti presenti in acqua e quindi sulla pelle dell'animale.
Cosa gli dai da mangiare mentre è sulla zona emersa? Com'è composta quest'ultima?
Che temperature hai?

Goldsoul89
star3
Messaggi: 122
Iscritto il: 30/10/17, 18:47

Cynops non in forma

Messaggio di Goldsoul89 » 12/01/2018, 18:48

La zona emersa è una piccola piazzetta + la sommità del filtro (che esce dall’acqua), temperatura sui 19 gradi, la patina probabilmente era formata da colonie di alghe microscopiche, appena fuori dall’acq C’era un alone verde von dentro dei vermi di cifca 1cm in linghezza e meno di 1 mm di larghezza

Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2651
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Cynops non in forma

Messaggio di stefano94 » 12/01/2018, 19:40

Goldsoul89 ha scritto: La zona emersa è una piccola piazzetta + la sommità del filtro (che esce dall’acqua), temperatura sui 19 gradi, la patina probabilmente era formata da colonie di alghe microscopiche, appena fuori dall’acq C’era un alone verde von dentro dei vermi di cifca 1cm in linghezza e meno di 1 mm di larghezza
Per questa specie dovresti metter su una zona emersa più attrezzata. Sono prevalentemente acquatici, ma trascorrono anche alcuni periodi abbastanza lunghi sulla terra ferma. Dovresti fornire un terreno morbido ed umido, le opzioni migliori sono una o più grosse rocce o un grossi legni, ricoperti da muschio, o, ancora meglio, una zona in terriccio o fibra di cocco profonda almeno una decina di cm. Sulla zona emersa devi predisporre vari rifugi, che puoi fare con delle mezze noci di cocco o dei pezzi di sughero.
La temperatura è buona, con 19 gradi dovrebbero stare per lo più in acqua, è una temperatura primaverile.
Bisogna vedere cosa avesse comportato quell'espressione algale superficiale

Goldsoul89
star3
Messaggi: 122
Iscritto il: 30/10/17, 18:47

Cynops non in forma

Messaggio di Goldsoul89 » 12/01/2018, 22:55

Per ora è tutto temporaneo, a breve dovrò fare un trasloco, avendo più spazio a disposizione (un amico mi darà un acquario più del doppio più grande in lunghezza e 1/2 più grande nelle altre dimensioni) farò una zona emersa con anche una pianta (messa in un vaso mascherato da fondo normale),per il muschio cosa consigli?

Avatar utente
stefano94
Moderatore Globale
Messaggi: 2651
Iscritto il: 15/03/16, 11:06

Cynops non in forma

Messaggio di stefano94 » 13/01/2018, 0:55

Goldsoul89 ha scritto: Per ora è tutto temporaneo, a breve dovrò fare un trasloco, avendo più spazio a disposizione (un amico mi darà un acquario più del doppio più grande in lunghezza e 1/2 più grande nelle altre dimensioni) farò una zona emersa con anche una pianta (messa in un vaso mascherato da fondo normale),per il muschio cosa consigli?
O fai adattare un muschio acquatico a vivere in emersione, oppure usi un maschio terrestre che puoi andare a prelevare in natura ( non in parchi protetti perché è vietato), o acquistare in negozi di terraristica.

Goldsoul89
star3
Messaggi: 122
Iscritto il: 30/10/17, 18:47

Cynops non in forma

Messaggio di Goldsoul89 » 13/01/2018, 6:43

Come faccio ad adattare un muschio acquatico a vivere in emersione?

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 14688
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Cynops non in forma

Messaggio di Monica » 13/01/2018, 8:20

Non so se c'è un altro modo,io ad esempio lo mantengo umido con un filtro a cascata che bagna il suo supporto

Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite