Nuovo terrario tropicale

Rane, tritoni, tartarughe, ...

Moderatori: Claudio80, giuseppe85

Rispondi
Avatar utente
Cipo84
star3
Messaggi: 100
Iscritto il: 21/04/20, 19:42

Nuovo terrario tropicale

Messaggio di Cipo84 » 14/03/2021, 10:20

Buongiorno a tutti, nell’ultimo periodo mi è balenata l’idea di riallestire il vecchio acquario “Mirabello 30l” ma questa volta vorrei fare un terrario tropicale. La mia idea era: strato di palline d’argilla drenanti coperte da terriccio da vivaio, legno e rocce varie. Piante e muschio a volontà. Volevo anche creare una piccola pozza d’acqua magari con qualche galleggiante. In casa ho anche un vaporizzatore per creare l’effetto nebbia che terrà il tutto umidificato. Cosa ne pensate? Consigli, idee...

Avatar utente
Claudio80
Moderatore
Messaggi: 6288
Iscritto il: 03/11/18, 18:31
Contatta:

Nuovo terrario tropicale

Messaggio di Claudio80 » 14/03/2021, 10:23

Ciao @Cipo84 hai intenzione di inserire anche animali all'interno del terrario?

Posted with AF APP
La conoscenza è sapere che il pomodoro è un frutto, la saggezza sta nel non metterlo in una macedonia.
(Brian O'Driscoll)

...E se qualcosa mi va storto lo raddrizzo a calci in c##o!!

Avatar utente
Cipo84
star3
Messaggi: 100
Iscritto il: 21/04/20, 19:42

Nuovo terrario tropicale

Messaggio di Cipo84 » 14/03/2021, 10:48

Diciamo che principalmente vorrei allestirlo per le piante, ma non lo escludo in futuro. Magari qualche ranocchietta piccolina..,

Avatar utente
Claudio80
Moderatore
Messaggi: 6288
Iscritto il: 03/11/18, 18:31
Contatta:

Nuovo terrario tropicale

Messaggio di Claudio80 » 14/03/2021, 13:01

Cipo84 ha scritto:
14/03/2021, 10:48
Magari qualche ranocchietta piccolina..,
La vedo dura, nel senso che le varietà più piccole sono quasi sempre arboricole, e ciò significa che vanno allevate in terrari sviluppati in altezza. Forse ci starebbe un piccolo gruppo di Bombina orientalis, ma per loro è molto più pratico un acquaterrario che un terrario propriamente detto.
Detto ciò...
Cipo84 ha scritto:
14/03/2021, 10:20
strato di palline d’argilla drenanti
Benissimo, ricopri questo strato con una zanzariera o altro tessutonon impermeabile di modo che l'acqua possa passare ma il substrato per le piante no.
Cipo84 ha scritto:
14/03/2021, 10:20
terriccio da vivaio,
Probabilmente con la torba c'è meno probabilità di incappare in muffe.
Solitamente i terrari veri e propri sono muniti di prese d'aria sui lati per garantire ricircolo d'aria, e queste fanno anche sì che i vetri non siano costantemente appannati dalla condensa e dall'umidità.
Nel tuo caso potresti limitarti a togliere il coperchio, sostituendolo magari con una lastra in plexiglas opportunamente forata in più punti.

Posted with AF APP
La conoscenza è sapere che il pomodoro è un frutto, la saggezza sta nel non metterlo in una macedonia.
(Brian O'Driscoll)

...E se qualcosa mi va storto lo raddrizzo a calci in c##o!!

Avatar utente
Cipo84
star3
Messaggi: 100
Iscritto il: 21/04/20, 19:42

Nuovo terrario tropicale

Messaggio di Cipo84 » 14/03/2021, 13:06

Nel coperchio c’è un buco, se ne faccio uno nel vetro sul lato opposto per creare ricircolo d’aria potrebbe funzionare?

Avatar utente
Claudio80
Moderatore
Messaggi: 6288
Iscritto il: 03/11/18, 18:31
Contatta:

Nuovo terrario tropicale

Messaggio di Claudio80 » 14/03/2021, 17:15

Cipo84 ha scritto:
14/03/2021, 13:06
Nel coperchio c’è un buco, se ne faccio uno nel vetro sul lato opposto per creare ricircolo d’aria potrebbe funzionare?
Non credo.
Solitamente nei terrari si trovano fori in linea ad un terzo dell'altezza su uno dei lati corti e a due terzi dell'altezza sul lato opposto.

Per forare il vetro dovresti avere le punte adeguate o rivolgerti ad un professionista, e per di più se in futuro volessi cambiare progetto in favore chessò di un caridinaio o di una vasca per nanofish ti ritroveresti con un acquario bucato :-??
A questo punto è più pratico togliere il coperchio e tenerlo da parte, e al bisogno utilizzare una lampada a pinza da pochi euro o se te la cavi col fai da te costruirti una piccola plafoniera per le piante.

Posted with AF APP
La conoscenza è sapere che il pomodoro è un frutto, la saggezza sta nel non metterlo in una macedonia.
(Brian O'Driscoll)

...E se qualcosa mi va storto lo raddrizzo a calci in c##o!!

Avatar utente
Alex_N
star3
Messaggi: 805
Iscritto il: 27/01/16, 15:50

Nuovo terrario tropicale

Messaggio di Alex_N » 17/03/2021, 12:39

Claudio80 ha scritto:
14/03/2021, 13:01
La vedo dura, nel senso che le varietà più piccole sono quasi sempre arboricole, e ciò significa che vanno allevate in terrari sviluppati in altezza.
Per di più per quel poco che ne so avrebbero bisogno di un ambiente molto ben aerato (terrario con due fessure di rete, una sul lato anteriore sotto le ante e una sul "soffitto" a ridosso del lato superiore).
#TeamNoFiltro

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti