Tartarughe

Rane, tritoni, tartarughe, ...

Moderatori: Monica, stefano94

Avatar utente
marco72
star3
Messaggi: 81
Iscritto il: 03/12/18, 18:13

Tartarughe

Messaggio di marco72 » 14/03/2019, 19:47

Oltre all'acquario in ufficio , circa 10/12 anni fa mia mamma regalò a mio figlio un aquario per tartarughe (circa 120 litri di acqua ) con spiaggetta (una roccia che nasconde una semplice pompa con del cotone che filtra le schifezze .

Oltre all' acquario gli regalò due rachemys scripta scripta.

Ovviamente dopo 6 settimane (circa) ho dovuto iniziare a seguirle io =)) =)) =))

Ormai hanno raggiunto (credo?) la loro dimensione adulta e le ho sempre seguite come potevo e con le istruzioni che mi impartì il negoziante.

Leggendo questo forum ..... vedo che molte cose forse le potevo fare meglio :-!!! :-!!! nel rispetto delle due creature.

Vado con ordine......
  • Dimensioni

questi 120 litri.... circa 1.5 metri largo 0,50 mt ..come li vedete? mi pare che nuotino e facciano tutto..... ci vorrebbe più spazio?

  • Temperatura

Fino a quest'anno le ho lasciate con la temperatura di casa … quindi d'estate sui 24/28 gradi di inverno dai 17° (quando siamo fuori) ai 20°
Poi a dicembre per caso ho visto un piccolo riscaldatore per tartarughe e l'ho inserito ……

  • Cibo

Gli ho sempre dato sia gamberetti secchi che stick (mi pare cibo vegetale) due volte al giorno (una volta uno e l'altra volta l'altro)……
Penso che forse meritano qualcosa altro …..cosa dovrei dargli ?

  • Convivenza o caccia

Mi piacerebbe dargli qualcosa di vivo (non sono cattivo, giuro...ma è il ciclo della vita) … cosa potrei dargli ? Nell'aquario ho i guppy che stanno prolificando parecchio ........ sarei troppo "stromberg" se ogni tanto gli regalo un paio di pesciolini?


Per il momento non mi viene in mente null'altro…….


Ps Cmq sono carine :D ….una (uso il femminile nel senso di tartaruga…...ma non conosco il sesso) ….. appena mi avvicino si avvicina anche lei…. e allunga il collo lasciandosi anche sfiorare (ruffiana vuole il cibo sempre =)) =)) =)) ) ..... l'altra invece è sempre timoraosa e si avvicina solo se vede che gli do da mangiare (normalmente hanno la mangiatoia automatica)

Avatar utente
Claudio80
star3
Messaggi: 1031
Iscritto il: 03/11/18, 18:31

Tartarughe

Messaggio di Claudio80 » 14/03/2019, 21:19

Ciao @marco72 120 litri è già abbastanza dignitoso, anche se ovviamente si potrebbe fare di meglio...
Secondo me è il caso di rivedere l'alimentazione, nel senso che i gamberetti essiccati non sono per nulla nutrienti, vanno bene giusto come integrazione di fibra.
La base dell'alimentazione è pesce (latterino, trota e altri pesci d'acqua dolce), lombrichi e una buona percentuale (in aumento man mano che le tartarughe crescono) di vegetali. Sporadicamente anche pollo e altre carni magre, oltre che integratori di calcio (basta un semplice osso di seppia possibilmente dissalato).
Dovresti comunque munirti di una lampada UVB per la zona di basking.
Che dimensioni hanno raggiunto le bestiacce (ovviamente in tono affettuoso :))?
Per il vivo va bene, lasciale predare!! :-bd
Ti taggo dei superesperti per informazioni più dettagliate
@Dandano
@darietto

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato Claudio80 per il messaggio (totale 4):
Dandano (14/03/2019, 23:53) • Monica (15/03/2019, 7:22) • marco72 (15/03/2019, 8:53) • darietto (22/03/2019, 7:36)
I don't drink, I don't smoke, I don't fuck, at least I can fuckin' think (Ian MacKaye)

Avatar utente
Dandano
Moderatore Globale
Messaggi: 10791
Iscritto il: 20/10/15, 20:52

Tartarughe

Messaggio di Dandano » 14/03/2019, 23:53

marco72 ha scritto: Dimensioni

questi 120 litri.... circa 1.5 metri largo 0,50 mt ..come li vedete? mi pare che nuotino e facciano tutto..... ci vorrebbe più spazio?
Una foto della vasca? :D
Non mi tornano i calcoli, o sono molti più litri o è ben più piccola la vasca :)
marco72 ha scritto: Fino a quest'anno le ho lasciate con la temperatura di casa … quindi d'estate sui 24/28 gradi di inverno dai 17° (quando siamo fuori) ai 20°
Poi a dicembre per caso ho visto un piccolo riscaldatore per tartarughe e l'ho inserito ……
L'ideale per me è sempre far fare letargo se la specie in natura lo prevede.
Se non ce la si sente io però le terrei sempre almeno sopra i 22°, temperature intermedie non so quanto facciano bene, rischi che non si riesca a regolare bene poi.
marco72 ha scritto: Cibo
Ti ha già detto tutto Claudio, sinora hanno seguito una dieta ben povera :)
marco72 ha scritto: Mi piacerebbe dargli qualcosa di vivo (non sono cattivo, giuro...ma è il ciclo della vita) … cosa potrei dargli ? Nell'aquario ho i guppy che stanno prolificando parecchio ........ sarei troppo "stromberg" se ogni tanto gli regalo un paio di pesciolini?
Personalmente non giudico :)
Parlare di etica su un forum di acquari mi fa sempre un pò sorridere :D
Se sono pesci tuoi, quindi si spera esenti da eventuali parassiti, e non ti crea problemi vai pure ;)


Claudio80 ha scritto: Dovresti comunque munirti di una lampada UVB per la zona di basking.
Questa è veramente fondamentale, l'assenza di questa può portare a complicazioni piuttosto gravi...
Assicurati quindi di avere una buona lampada UVB e una lampada Spot che ti servirà a generare calore e quindi portare la tartaruga a fare basking.



Se ci fai qualche bella foto ti possiamo dire il sesso :D
Se hai una femmina conviene predisporre una zona emersa sabbiosa per deporre le uova, anche se non fecondate.
Questi utenti hanno ringraziato Dandano per il messaggio (totale 2):
Monica (15/03/2019, 7:23) • marco72 (15/03/2019, 8:53)
"Think globally, act locally"
27/09/2017

"Heaters gonna heat" cit.

Avatar utente
marco72
star3
Messaggi: 81
Iscritto il: 03/12/18, 18:13

Tartarughe

Messaggio di marco72 » 15/03/2019, 9:17

Dandano ha scritto: Una foto della vasca? :D
Non mi tornano i calcoli, o sono molti più litri o è ben più piccola la vasca :).
L'acquario/tartarughiera forse non è 1.5 mt controllo ….. cmq per lasciarle la spiaggetta metto solo un 35 cm d'acqua ...magari sono 150/170 litri.
Se non riesco stasera a fare le foto … ve le faccio giovedì prossimo …. che poi parto per 4 giorni.
Dandano ha scritto: L'ideale per me è sempre far fare letargo se la specie in natura lo prevede.
Se non ce la si sente io però le terrei sempre almeno sopra i 22°, temperature intermedie non so quanto facciano bene, rischi che non si riesca a regolare bene poi..
In teoria ora con il "termosifone fisso" l'acqua dovrebbe essere costante sopra i 22°-
Vi faccio ridere….. quando l'ho messo …. per una settimana l'ho lasciato a contatto con loro (non avevo tempo di smontare il filtro…. erano sempre addosso a lui in piedi….. come quando noi torniamo a casa e per scaldarci ci appoggiamo con il sedere sul termosifone :D

Dandano ha scritto: Personalmente non giudico :)
Parlare di etica su un forum di acquari mi fa sempre un pò sorridere :D
Se sono pesci tuoi, quindi si spera esenti da eventuali parassiti, e non ti crea problemi vai pure ;).
Sono ancora indeciso……perché sono combattuto per far divertire le tarta e il dispiacere di uccidere dei "figlioletti"

Dandano ha scritto: Assicurati quindi di avere una buona lampada UVB e una lampada Spot che ti servirà a generare calore e quindi portare la tartaruga a fare basking..
Non so se è buona….. so solo che si è fulminata alcune settimane fa e da veridea ho speso 46 euro ….follia :D
Dandano ha scritto: Se ci fai qualche bella foto ti possiamo dire il sesso :D
Se hai una femmina conviene predisporre una zona emersa sabbiosa per deporre le uova, anche se non fecondate.
Stasera o settimana prossima le faccio.

Aggiunto dopo 2 minuti 17 secondi:
Claudio80 ha scritto: .
Secondo me è il caso di rivedere l'alimentazione, nel senso che i gamberetti essiccati non sono per nulla nutrienti, vanno bene giusto come integrazione di fibra.
La base dell'alimentazione è pesce (latterino, trota e altri pesci d'acqua dolce), lombrichi e una buona percentuale (in aumento man mano che le tartarughe crescono) di vegetali. Sporadicamente anche pollo e altre carni magre, oltre che integratori di calcio (basta un semplice osso di seppia possibilmente dissalato).
Dovresti comunque munirti di una lampada UVB per la zona di basking.
Che dimensioni hanno raggiunto le bestiacce (ovviamente in tono affettuoso :))?
Per il vivo va bene, lasciale predare!! :-bd
Ti taggo dei superesperti per informazioni più dettagliate
@Dandano
@darietto
@Claudio80 ..... quindi dove trovo quel cibo ?
In teoria gli stick che gli do una volta al giorno dovrebbero essere verdura .
La lampada c'e' ... e il ricambio ho speso una cifra :S

Avatar utente
Dandano
Moderatore Globale
Messaggi: 10791
Iscritto il: 20/10/15, 20:52

Tartarughe

Messaggio di Dandano » 15/03/2019, 9:23

marco72 ha scritto: Se non riesco stasera a fare le foto … ve le faccio giovedì prossimo ….
:-bd
marco72 ha scritto: Vi faccio ridere….. quando l'ho messo …. per una settimana l'ho lasciato a contatto con loro (non avevo tempo di smontare il filtro…. erano sempre addosso a lui in piedi….. come quando noi torniamo a casa e per scaldarci ci appoggiamo con il sedere sul termosifone
Si, nel termoregolarsi assumono pose parecchio divertenti :))
marco72 ha scritto: perché sono combattuto per far divertire le tarta e il dispiacere di uccidere dei "figlioletti"
Bè diciamo che a lei più che divertirsi importa mangiare; quindi anche del congelato va benissimo ;)
marco72 ha scritto: da veridea ho speso 46 euro ….follia
Sono aumentati i prezzi mi sa allora :D
Quando le usavo io spendevo intorno ai 25/30 per l'UVB e meno di 5 euro per la Spot :)
"Think globally, act locally"
27/09/2017

"Heaters gonna heat" cit.

Avatar utente
Claudio80
star3
Messaggi: 1031
Iscritto il: 03/11/18, 18:31

Tartarughe

Messaggio di Claudio80 » 15/03/2019, 17:31

@marco72
Ho detto un'inesattezza sulla lampada. Effettivamente è la spot che serve per il basking e la UVB per aiutarle ad assimilare il calcio, ma vedo che fortunatamente sono stato prontamente corretto da Dandano ^:)^
Io non le ho mai allevate, le ho solo tenute in "affido" per un breve periodo.
Tieni buona la parte sull'alimentazione però! È tutta roba che trovi al supermercato o in pescheria, fai delle piccole porzioni e le metti in freezer, poi le scongeli al momento della pappa. Per i lombrichi se non hai la possibilità di recarti in campagna o in zone presumibilmente non inquinate vanno bene quelli del caccia e pesca. Li trovi anche nei grandi punti vendita decathlon nel reparto dedicato alla pesca. Li puoi conservare per settimane nella loro scatola in frigo o in cantina, o altrimenti trasferirli in un contenitore più grande con terra sempre umida fornendo loro scarti di frutta e verdura e avviare il tuo allevamento.
Aspettiamo le foto! :-h

Posted with AF APP
I don't drink, I don't smoke, I don't fuck, at least I can fuckin' think (Ian MacKaye)

Avatar utente
marco72
star3
Messaggi: 81
Iscritto il: 03/12/18, 18:13

Tartarughe

Messaggio di marco72 » 15/03/2019, 18:01

Mmmm mm non sono capace a postare le foto sul forum dal telefono :( ...... intanto vi posto le misure precise della Tartarughiera.

Lunga 1,20 m ....... larga da un minimo di 0,45 ad un massimo di 0,53 mt (è bombata al centro) ..... potrei mettere 30 cm d'acqua .....ma ovviamente metto 20 per non sommerge lo scoglio.

Le Tartarughe sono di dimensioni simili : il carapace misura circa 14 cm x 14 cm nei punti più estremi...... l'altra è piu piccola di circa 0,5/1 cm.

Posted with AF APP

Avatar utente
Dandano
Moderatore Globale
Messaggi: 10791
Iscritto il: 20/10/15, 20:52

Tartarughe

Messaggio di Dandano » 15/03/2019, 18:09

Come dimensioni di base è già una vasca dignitosa ma la colonna d'acqua è davvero poca purtroppo.
Sono tartarughe che nuotano parecchio...
Lì se si allungano ci toccano in punta di piedi :))

Per aggiungere le foto trovi il pulsante aggiungi file poco sotto la casella dove digiti il testo :)
Screenshot_20190315-180849_8407370122891746118.png

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Questi utenti hanno ringraziato Dandano per il messaggio:
marco72 (15/03/2019, 19:05)
"Think globally, act locally"
27/09/2017

"Heaters gonna heat" cit.

Avatar utente
marco72
star3
Messaggi: 81
Iscritto il: 03/12/18, 18:13

Tartarughe

Messaggio di marco72 » 15/03/2019, 19:05

Grazie @Dandano
20190315_181421_-1215973784.jpg
20190315_181448_2020102802.jpg
20190315_181458_957281608.jpg
20190315_181513_1724927523.jpg
20190315_181539_-873912665.jpg
Aggiunto dopo 2 minuti 14 secondi:
Che foto del cavolo....... ho un telefono troppo antico.

Eventualmente ditemi che particolari fotografare.

Cmq ad eccezione delle dimensioni direi un maschio ed una femmina

Aggiunto dopo 14 minuti 23 secondi:
@Claudio80 ma i lombrichi di terra? Ma in giardino quanto piove ne ho ....... ma sono lunghi anche 8/10 cm....... immagino che devo tagliarli?
Mentre se compro quelli da pesca ...... intendi i bigattini o i coreani?

Mentre un volta gli ho dato del pesce spada non me lo hanno proprio calcolato...... vogliono solo pesci di acqua dolce?

Posted with AF APP
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Claudio80
star3
Messaggi: 1031
Iscritto il: 03/11/18, 18:31

Tartarughe

Messaggio di Claudio80 » 15/03/2019, 19:48

marco72 ha scritto: immagino che devo tagliarli?
Le mie si aiutavano l'una con l'altra a farli a pezzi a morsi! Comunque sì puoi anche tagliarli così vanno più comode. Se ne hai in giardino vanno bene, basta che non usi pesticidi.
Per il pesce provane vari tipi finché trovi qualcosa di loro gradimento. Io per gli altri miei anfibi lo prendo in uno di quei negozi che vendono il surgelato sfuso, così posso prenderne anche piccole quantità.
È preferibile il pesce d'acqua dolce perché in natura non avrebbero possibilità di mangiare pesce di mare, che in più contiene una concentrazione di sale più alta che alla lunga potrebbe far loro male. A proposito, controlla la provenienza del latterino se dovessi acquistarlo, perché si trova sia di mare che di lago! :-h

Aggiunto dopo 2 minuti 16 secondi:
P. S. Belle bestie :)
Per il sessaggio penso servano particolari della coda.

Posted with AF APP
I don't drink, I don't smoke, I don't fuck, at least I can fuckin' think (Ian MacKaye)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti