Amatitlania polar ice

Cichlasoma, Astronotus, Flowerhorn, ...

Moderatori: Humboldt, Azius

Rispondi
Avatar utente
mikymiky
star3
Messaggi: 128
Iscritto il: 29/08/22, 18:21

Amatitlania polar ice

Messaggio di mikymiky » 10/11/2023, 18:57

Buonasera, stasera sono stato in un negozio e ho visto una specie che non mi era ancora mai capitato di vedere, il cartellino diceva amatitlania polar ice. 
Il negoziante mi ha detto essere una specie di pesci pappagallo relativamente nuova, derivante da incroci, ma non mi ha saputo dare altre informazioni.
Qualcuno di voi riesci a dirmi qualcosa in più, tipo taglia, carattere, grandezza e arredamento dell'acquario, valori acqua, convivenza, riproduzione ecc.?
Vi ringrazio in anticipo e vi auguro una buona serata 

Avatar utente
bitless
PRO Acquariologia
Messaggi: 9100
Iscritto il: 12/07/20, 17:17
Contatta:

Amatitlania polar ice

Messaggio di bitless » 10/11/2023, 19:16

mm

Avatar utente
FrancescoS
star3
Messaggi: 151
Iscritto il: 25/07/15, 22:34

Amatitlania polar ice

Messaggio di FrancescoS » 12/11/2023, 22:19

Dovrebbe essere questo e sinceramente non mi piace
✌️

Ciclidi zebra "bianchi" - Amatitlania nigrofasciata

 Il Ciclide Zebra Albino "Bianco" - Amatitlania nigrofasciata colpisce per il suo aspetto unico.  Questa specie di ciclide, originaria dell'America Centrale, è caratterizzata dalla sua colorazione bianco brillante albina, che crea un affascinante contrasto con il suo habitat naturale.

 Nelle acque dell'America Centrale, siano essi laghi o fiumi, fa la sua presenza il ciclide zebra albino.  Preferisce nascondigli e luoghi in cui ritirarsi per sentirsi protetto e sicuro.

 Nonostante la timidezza iniziale, il comportamento del ciclide zebra albino sorprende con la sua ambivalenza.  Da un lato si nasconde abilmente nell’acquario, dall’altro mostra un’impressionante aggressività quando si tratta di difendere la sua posizione dai pesci più grandi.

 Per una conservazione ottimale del ciclide zebra albino "bianco", si consiglia una larghezza della vasca di almeno 100 cm.  La riproduzione di questa specie è abbastanza semplice, quindi è auspicabile un acquario più spazioso per offrire spazio sufficiente alla prole.  Le cure materne caratterizzano questa specie e il maschio diventa estremamente aggressivo durante la stagione riproduttiva e deve essere tenuto separato.

 Il Ciclide Zebra Albino "Bianco" tollera un'ampia gamma di parametri dell'acqua, con un GH di 5-30 e un pH di 6-8,5.  La temperatura dovrebbe essere compresa tra 22 e 28 gradi Celsius, ma può anche essere leggermente più fresca.  Scavare approfonditamente nell'acquario fa parte del loro comportamento; le femmine in particolare sono architetti di talento che creano fosse per la loro prole e per se stessi.

 L'allevamento di questa specie albina è semplice purché nella vasca siano presenti un maschio e una femmina e vengano nutriti in modo appropriato.  I giovani animali mangiano quasi tutto ciò che entra in bocca, compreso lo zooplancton congelato o, idealmente, i naupli di Artemia.  Per gli esemplari adulti è adatto anche cibo vivo, congelato o secco.

 Il ciclide zebrato albino "bianco" è senza dubbio affascinante e delizia gli appassionati di acquariofilia con il suo aspetto unico.  Tuttavia, si consiglia cautela quando si socializza, poiché tende ad essere meglio tenuto in un acquario specifico.  Tuttavia, i pesci gatto possono essere scelti come compagnia poiché non disturbano i ciclidi zebra albini
 
Fonte :
Sito in tedesco tradotto da google
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
bitless
PRO Acquariologia
Messaggi: 9100
Iscritto il: 12/07/20, 17:17
Contatta:

Amatitlania polar ice

Messaggio di bitless » 12/11/2023, 22:32

polar blue e polar ice sono due varietà della nigrofasciata
 
hanno livree diverse, ma l'animale è lo stesso
 
cos'è che non ti convince?
 
(quello del sito tedesco è la forma albina ​ :-q )
mm

Avatar utente
marko66
Moderatore
Messaggi: 15000
Iscritto il: 27/11/17, 14:58

Amatitlania polar ice

Messaggio di marko66 » 05/12/2023, 16:11

Le amatlitania nigrofasciata(ex cichlasoma nigrofasciatum) sono forse i piu' comuni ciclidi del centro America venduti nei negozi di acquari ed il motivo è semplice,sono tra i ciclidi piu' prolifici che esistano.Sono anche molto adattabili alla cattivita' ed alle condizioni in vasca,per cui quelli che trovi normalmente sono tutti riprodotti negli allevamenti.C'è ovviamente anche il rovescio della medaglia perchè sono estremamente distruttivi in vasca,scavano dei veri crateri nella sabbia e ti riducono il fondo in un colabrodo,in fase di riproduzione(praticamente sempre) diventano molto aggressivi sia tra di loro che verso gli altri inquilini per questo necessitano di vasche molto grandi.Non c'è vasca sufficientemente grande nel tempo e non trovi mai possibilita' di cedere gli esuberi(i negozi non li vogliono e nessuno li cerca normalmente).
I classici sono dei pesci molto belli,ma i troppi incroci e le selezioni ne hanno ridotto di molto il fascino.​
FrancescoS ha scritto:
12/11/2023, 22:19
e sinceramente non mi piace
Purtroppo concordo.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite