Wabi-kusa

Scritto da Gery il . Postato in Allestimento acquario ed Aquascaping

La scelta delle piantine

Nella scelta delle piante ci affideremo soprattutto a criteri di natura estetica, senza preoccuparci troppo di temperatura, luce e fertilizzazione.

Markaf Piantine

È utile realizzare uno schizzo di massima che terrà conto delle piante e della forma che vorremo ottenere.
Generalmente non si usano legni e rocce; io ne ho usati con risultati non disprezzabili.

I trucchi del mestiere

Vi svelo un trucco: potete usare del muschio di Java (Vesicularia dubyana) a coprire le zone di argilla vuote. Ci aiuterà a mantenere il Ketotsuchi umido e assorbirà l’umidità in eccesso.

Un altro consiglio è quello di inserire inizialmente le piante della parte posteriore e quelle principali che vanno a delineare lo scape; dopodiché lasceremo riposare la nostra composizione per dare tempo alle piante di adattarsi alla nuova sistemazione.

Markaf Inizio a piantumare

Dopo circa una settimana potremo completare la composizione con le ultime piantine e con le rifiniture estetiche. 

Tag: