Aggiungere della sabbia al fondo dell'acquario

Scritto da Monica (editor: Sini) il . Postato in Allestimento acquario ed Aquascaping

In questi giorni ho aggiunto al mio fondo in quarzo della sabbia per i nuovi ospiti.

Nel presente articolo descrivo passo passo il procedimento che ho usato.

Ho utilizzato dei contenitori in plastica tipo Ikea.
In uno di essi ho messo buona parte dell'acqua, le piante e tutti i pesci; negli altri, l'acqua restante.

Piante

Ho tolto buona parte del fondo per far sì che, una volta aggiunta la sabbia, non diventasse troppo alto.

Fondo

Per farlo ho usato un piattino, ma va bene qualunque cosa vi risulti comoda...

Piattino

Per evitare l'effetto «millefoglie» (più strati visibili) ho tolto una parte di fondo anche su tutto il perimetro.

Ghiaia

Per non fare mischiare i due materiali (ghiaia e sabbia) ho utilizzato un pezzo di zanzariera.
Nella foto seguente poetete vedere la trama della zanzariera...

Zanzariera

L'ho stesa bene, andando a ricoprire anche il perimetro.

Zanzariera su fondo

Dopodiché ho versato la sabbia.
Ok, il colore è imbarazzante... ma di inerte non ho trovato altro!
Fortunatamente, non sifonando, si sporcherà velocemente...

Sabbia imbarazzante

Una volta stesa bene la sabbia, ho cominciato ad aggiungere un po' d'acqua versandola su un piattino.

Verso lacqua

Poi ho reinserito tutte le piante e aggiunto l'acqua rimanente.

Voilà

Avendo tolto la ghiaia anche sul perimetro, sembra che ci sia un unico materiale sul fondo.

Nuovo fondo

I padroni di casa verranno reinseriti fra un po' voglio perché tenere monitorati i valori.

Arrivederci sul forum di Acquariofilia Facile!

Tag: