Acqua invecchiata (traduzione da Gerd Kassebeer)

Scritto da BoFe il . Postato in Chimica dell'acquario

Dopo aver ottenuto l’autorizzazione dall’amministratore del forum «Aquaristik ohne Geheimnisse», propongo la traduzione dell’articolo scritto nel 2003 dal dottor Gerd Kassebeer (chimico e acquariofilo tedesco) dal titolo «Altwasser?».

Mi scuso in anticipo se alcuni termini non sono tradotti correttamente.

La domanda è: cosa accade nelle vasche in cui non si cambia l’acqua da parecchio tempo?

Aquaristik
Prima di procedere vorrei fornire alcune spiegazioni sulla mia traduzione di alcuni termini:

  • Altwasser: ho tradotto questa parola con acqua «invecchiata», ossia quell’acqua contenuta in un acquario in cui non si è effettuato il cambio dell’acqua per parecchio tempo.
  • Schlamm: fanghi, ossia tutto il materiale contenuto nel filtro frutto della deposizione di particelle, fiocchi di mangime, ecc.
  • Mulm: fanghiglia o melma, ossia il materiale che si trova all’esterno del filtro che si forma per sedimentazione di particelle e fiocchi di mangime sul fondo; la melma si forma anche nella camera del filtro.

Nota di Sini: ho ritoccato alcune espressioni e la punteggiatura per rendere il discorso più scorrevole. I titoli e la suddivisione in paragrafi sono redazionali; le note e i ringraziamenti (in corsivo) anche.