Plafoniera LED fai-da-te con strip

Scritto da Gery il . Postato in Bricolage

medaglia3 3° classificato al articoli concorso di Acquariofilia Facile

Realizzazione

Lo Staff di Acquariofilia facile ricorda ai lettori che la corrente elettrica, storicamente, ha sempre prodotto un alto numero di incidenti domestici, talvolta drammatici.
Le normative vigenti in materia di sicurezza sono abbastanza ridondanti; tuttavia è sempre possibile che i nostri articoli di Bricolage vengano messi in atto da persone con scarsa competenza tecnica, oppure in abitazioni con impianti elettrici obsoleti, difettosi o illegali.
Lo Staff, nonché gli autori degli articoli, declinano pertanto ogni responsabilità su qualsiasi problema derivante dalla loro attuazione, in tutte le proposte di modifica che riguardano componenti elettrici.


Nel nostro caso realizzeremo una plafoniera 75 × 12 × 3,7 cm, con 7 strisce LED di cui due colorate.

I profili sono così costituiti: 

  • 4 pezzi 100 × 3 × 1,5 cm;
  • 2 pezzi 100 × 2 × 1 cm;
  • 1 angolare 100 × 2 × 3 cm.

Prima di tutto taglieremo i 6 profili a una lunghezza di 75 cm. Successivamente, mettendo uno strato sottile di colla, incolleremo i 4 pezzi 75 × 3 × 1,5 cm uno adiacente all’altro, facendoli combaciare sul lato da 1,5 cm.

Dopo averli incollati, utilizzando un paio di morsetti, li stringeremo per il tempo necessario all’incollaggio (almeno 8 ore).
Avremo così ottenuto un parallelepipedo 75 × 12 × 1,5 cm.

Ai lati di questo primo blocco incolleremo i due profili 75 × 2 × 1 cm, sovrapponendo il lato da 1 cm con il parallelepipedo.
Anche questa volta useremo i nostri morsetti fino a incollaggio ottenuto.

6 Parallelepipedo

Poiché useremo una ventola da 80 mm, nella parte posteriore del parallelepipedo, al centro, praticheremo un foro di circa 79 mm.

7 Foro

Su uno dei due lati realizzeremo un incavo di un centimetro per la morsettiera.

Nella parte anteriore incolleremo i profili tagliati a 70 cm che abbiamo acquistato con le strisce, centrandoli rispetto ai 75 cm a disposizione.

8 Centrandoli

Successivamente, in corrispondenza dei profili incollati, nella parte libera, faremo dei fori da 4 mm dal lato dove abbiamo creato l’incavo per la morsettiera; e da 8 mm nel lato opposto.

11 Di 8 mm nel lato opposto

Adesso possiamo inserire le strip LED e fare i dovuti collegamenti elettrici secondo lo schema seguente:

schema elettrico 2

Per rendere tutto più ordinato avviteremo dei morsetti nello spazio preposto; a questi fisseremo i cavi delle strisce.

12 Adesso possiamo inserire le strip LED e fare i dovuti

Importante: tutti i positivi andranno collegati insieme a un unico capocorda, mentre i negativi di ogni singolo canale verranno divisi fra i vari morsetti. A questo punto monteremo la ventola.

13 A questo punto monteremo la ventola

Collegheremo poi i fili alla morsettiera (-) e al capocorda (+).

Per i collegamenti ho usato due mammut da due per i canali; un capocorda per tutti i positivi.

18 Per i collegamenti ho usato due mammut da due dove o messo i canali e un capicorda per tutti i positivi

Possiamo quindi mettere il biadesivo lungo i bordi del profilo anteriore e incollare il Crilex di protezione.

15 Nel lato anteriore possiamo

Non resta altro da fare che tagliare dall’angolare 4 pezzi di 12 cm e realizzare i 4 coperchi da avvitare ai lati (due a destra e due a sinistra).

14 e realizzare i 4 coperchi da avvitare ai lati

Collegato il cavo a 5 poli alla morsettiera e fatto passare dal coperchio tramite un foro, possiamo arrivare alla centralina TC-420.

Tag: