Plafoniera LED fai-da-te con strip

Scritto da Gery il . Postato in Bricolage

medaglia3 3° classificato al articoli concorso di Acquariofilia Facile

Centralina

PLED

Dopo aver installato il programma PLED in dotazione con la centralina (scaricabile anche gratuitamente da Internet), passiamo alla creazione del nostro fotoperiodo giornaliero.
La centralina supporta 50 programmi, per cui possiamo sbizzarrirci con tutti i programmi che vogliamo.

Quelli che ho fatto io sono:

  • il principale di esercizio che utilizzo a regime e che vi mostrerò come esempio;
  • un programma da 5 ore;
  • un programma da 6 ore;
  • un programma da 7 ore.

In questo modo, semplicemente toccando un tasto sulla centralina, posso passare da un programma all’altro.

9 PLed

Creazione di programmi

  • Apriamo PLED.
  • Click su Package → New.
  • Si aprirà una finestra e imposteremo il numero di canali che abbiamo deciso di utilizzare (nel nostro esempio 4).
  • Clicchiamo su OKMode Insert.
  • Clicchiamo adesso sul simbolo della matita: si aprirà una finestra.
  • Clicchiamo su Add e possiamo partire con la programmazione.
  • A questo punto basterà inserire l’orario e la potenza dei i rispettivi canali.
  • Una volta terminato, premeremo Add fino a completa programmazione.
  • Quando avremo finito premeremo Close e poi PackageSave.

Trasferimento dei programmi alla centralina

Adesso possiamo collegare la centralina al PC per trasferire i programmi appena creati.

  • Per prima cosa cancelliamo eventuali programmi precaricati, cliccando su ControlClearAll.
  • Impostiamo l’ora attuale su ControlSyn Time.
  • Carichiamo i programmi: ControlDownload.

Adesso la centralina è pronta per essere utilizzata, colleghiamo i fili seguendo la numerazione che ci siamo dati e il gioco è fatto.

10 Il gioco è fatto

Questa è la vista della plafoniera accesa:

16 questa invece è la vista della plafoniera accesa

Sono sceso con il cavo a 5 poli e ho messo la centralina dentro al mobile; tuttavia, nulla vieta di montare la centralina sul dorso della plafoniera, fare i collegamenti con dei mozzoni di cavo e poi andare giù direttamente con il cavo bipolare fino all'alimentatore.

Tag: