Sfondo 3D per acquario in poliuretano

Scritto da MicMenca il . Postato in Bricolage

Una piccola guida per realizzare uno sfondo 3D, in poliuretano espanso, da piazzare internamente all'acquario.

Con questo articolo-tutorial, aggiornato alle ultime prove sulla tenuta dei materiali e sulla durata degli stessi, vedremo come realizzare uno sfondo artigianale.
Sarà originale, personale e molto conveniente, rispetto a quelli commerciali.
Non ci sarà nessun rilascio nell'acqua, quindi nessun problema per i nostri amici pesci.

Vedremo due alternative, che chiameremo "Metodo 1" e "Metodo 2"
Iniziamo con un elenco di materiali necessari.

Materiale per sfondo da 160 x 50 cm

  • Schiuma poliuretanica spray: 2 bombolette (circa 7,5 € cadauna)

  • Plastivel: 1,2 litri (nello specifico 3 bombolette costo 8 € cadauna)

  • Adesivo per piastrelle: circa 2 kg (io lo avevo in casa, normalmente lo si trova in sacchi da 25 kg, ma va bene anche la malta per le fughe che si trova in sacchi più piccoli)

  • Colori a tempera - opzionali -  (4,9 € per 10 tubetti, colori vari)

  • Pennelli e taglierino (circa 4 €)

  • Foglio di poliuretano espanso per isolamento abitazioni, spessore 2 cm – solo per Metodo 2 (costo al mq circa 1,5 €)

Nei prossimi capitoli, illustrerò le 5 fasi di realizzazione.

Tag: