Sistema venturi per la CO2 su un filtro Askoll Pratiko

Scritto da Emix il . Postato in Bricolage

L’utilizzo di un sistema Venturi per erogare la CO2, per chi ha un filtro esterno Askoll Pratiko, sembra essere un opera impossibile da realizzare, vista la particolare forma a “collo d’oca” del beccuccio della mandata, ma con un po di inventiva si può realizzare tranquillamente senza nessuna difficoltà; inoltre a causa della forma “ad U” del beccuccio, la turbolenza che si crea dove inizia la curva, facilita lo scioglimento della CO2. In questa guida cercherò di spiegare come ho risolto.

Progetto diffusorePersonalmente per realizzarlo ho utilizzato un tubo multistrato, che si usa normalmente in termoidraulica, visto che avevo solo quello a portata di mano, ma se volete fare un lavoro più preciso, potete usare un tubo in PVC.

I MATERIALI CHE CI SERVONO SONO:

  • Un beccuccio a collo d'oca originale della mandata del filtro.
  • Un seghetto, ma va bene anche un coltello con lama a sega.
  • Tubo in PVC con curve.
  • Adattatore in gomma originale, oppure un pezzetto di tubo del diametro di poco più grande del tubo in PVC.

Prendiamo il beccuccio, e con il seghetto (o il coltello) tagliamo la parte con il "collo d'oca" nel punto segnato sulla foto:

Collo mandata filtro Pratiko

Una volta che abbiamo terminato, prendiamo l'adattatore (o il pezzetto di tubo) e infiliamolo nella parte che abbiamo appena tagliato; ora abbiamo un beccuccio a "U" (il sistema con il tubo, è stato adottato dal nostro Saxmax con risultati molto soddisfacenti).

Collo mandata terminata

Ora possiamo riattaccare il beccuccio al filtro, e l'ago che parte dalla bombola lo infiliamo direttamente nel tubo del filtro, a circa 4 centimetri dall'adattatore.

N.B. L'unica raccomandazione che vi do, è di controllare che l'ago sta sempre sotto il livello dell'acqua; altrimenti, se si dovesse sfilare l'ago, avete presente il "Super Liquidator"?

Super Liquidator v2

Bene... l'effetto sarà lo stesso, e con le lampade a pochi centimetri o addirittura le prese della corrente, non c'è da scherzarci.

Attacco venturi filtro

Dall'altra parte del beccuccio dobbiamo metterci il tubo della mandata (che vista la lunghezza faciliterà lo scioglimento della CO2), che andremo a realizzare con il tubo in PVC.
Tagliamo un pezzo di tubo di circa 6 o 7 cm, infiliamolo nel beccuccio ad U, e mettiamo un gomito direzionato verso il vetro opposto della vasca.
Ora dobbiamo prendere la misura della lunghezza dell’acquario e il tubo lo tagliamo 10 centimetri più corto (che sono i centimetri "rubati" dal filtro e dalla curva che realizzeremo alla fine), infine lo attacchiamo al gomito posizionato precedentemente...

Panoramica venturi filtro

...abbiamo quasi finito, ma prima dobbiamo mettere un altro gomito direzionato verso il basso, tagliare 15cm di tubo, e completare attaccandolo al gomito.

Uscita venturi Pratiko

Concludo questa guida con una considerazione: con questo filtro, la potenza di questo sistema è veramente portentosa, quindi mi raccomando di stare molto attenti alla regolazione della CO2, altrimenti si rischia di fare seriamente gravi danni se si eroga una dose elevata di anidride carbonica.

Con la speranza di essere di aiuto a qualcuno, auguro a tutti buon lavoro.

Tag: