Il trucco dell'arrossamento

Scritto da Sini il . Postato in Fertilizzazione

Metodi alternativi 

Alcuni possono incontrare difficoltà con il «trucco dell'arrossamento», così abbiamo escogitato dei metodi alternativi per facilitare la lettura.

N° 1: i bicchierini

Ecco il primo, il «metodo dei bicchierini».

Prima di dosare il ferro, mettiamo un po d'acqua dell'acquario dentro un bicchierino di plastica bianco, che chiamiamo B1; poi fertilizziamo, dosando qualche millilitro di prodotto.
Dopo qualche minuto prendiamo un nuovo campione d'acqua e lo mettiamo in un altro bicchiere, il B2.

IMAG0488 28FILEminimizer29Bicchierini di Naftone

Confrontiamo il contenuto e, se non ci sono differenze, svuotiamo il B2 e ripetiamo il procedimento, fino a quando notiamo una leggerissima differenza di colore.

IMAG0487 28FILEminimizer29Bicchierini di Naftone

 

N° 2: il foglio bianco

Talvolta anche il metodo dei bicchierini non funziona: la luce e molti altri fattori possono influenzare la lettura e non tutti riescono a vedere l'arrossamento.
Per questo abbiamo escogitato un altro trucco, semplice ma altrettanto ingegnoso.

Occorre solamente un semplice foglio bianco, di qualsiasi dimensione e spessore. Tutti ne abbiamo in casa, no?
Lo si attacca sul lato lungo della vasca lasciandolo sporgere di una decina di centimetri...

20150701 151629Foglio bianco di Ersergio

...e lo si confronta con il colore dell'acqua dopo il dosaggio.

Metodo n°3: la foto

Infine abbiamo un terzo metodo, più tecnologico.

Con una qulunque fotocamera, anche quella di uno smartphone, si può scattare una foto prima della somministrazione, per poi confrontarla con una successiva.
Mettendo le foto nella stessa schermata è come giocare a «trova le differenze»...

nanoscope foto