Cryptocoryne in acquario - Le specie più comuni

Scritto da Rox il . Postato in Piante per acquario ed alghe

Alla data di questo articolo, il genere Cryptocoryne conta 61 specie ufficialmente riconosciute, limitandosi a quelle naturali.

Dibattiti e revisioni sono piuttosto frequenti, quindi non garantisco che il numero sarà sempre lo stesso, agli occhi di chi leggerà in futuro.

Per fortuna, in acquario le cose sono un po' più semplici...
Le specie che si trovano nei negozi sono meno di una decina; possiamo arrivare a 11-12, comprendendone alcune reperibili su ordinazione.
Consultando il catalogo di qualche azienda, è possibile trovarne anche 20, ma molte sono "cultivar": piante create in laboratorio, frutto di incroci e selezioni, isolate dagli esperti dell'azienda in base all'aspetto estetico.

In questo articolo ci occuperemo solo delle specie naturali, riservandoci di trattare le cultivar in un'eventuale articolo successivo, oppure in qualche scheda.
L'unico ibrido dell'elenco è la Cryptocoryne x willisii, perché si tratta di un incrocio spontaneo trovato anche in natura.

Inoltre, ci limiteremo a quanto si riesce a trovare, comunemente, nei negozi di acquaristica.
Per le altre, ci riserviamo di proporre delle schede separate, in futuro.

Cryptocoryne genere

Prima di iniziare, spendo due parole sull'organizzazione dell'indice, in alto a destra, ispirato ad altri articoli già presenti su Acquariofilia Facile.

Dopo questa introduzione, troverete un capitolo generico, valido per tutte le Cryptocoryne trattate.
In seguito, entreremo nel dettaglio usando l'ordine alfabetico, con capitoli specifici per ogni singola specie.

In questo modo, chi fosse interessato ad una soltanto, dovrà leggere solo la parte generica, per poi saltare direttamente al capitolo di suo interesse.
Inoltre, questa impostazione ci eviterà di riportare continuamente le caratteristiche comuni, uguali in tutte le specie, creando ripetizioni inutili e fastidiose.

Concludo l'introduzione invitandovi a registrarvi sul forum, in modo libero e gratuito, per eventuali discussioni di approfondimento sul genere Cryptocoryne... e non solo.
Per adesso... Buona lettura!

Tag: