Lampada UV in acquario dolce e marino

Scritto da Diego & Gery il . Postato in Tecnica in acquario

Filtri con lampada UV-C integrata

Negli ultimi anni si sono moltiplicati i filtri con lampada UV-C integrata.
Quasi tutti sono esterni, anche se esiste anche qualche filtro interno con lampada integrata.

Consiglio di verificare che l’accensione della lampada sia escludibile dal normale funzionamento del filtro e di evitare l’acquisto dei modelli in cui la lampada non può essere spenta in maniera indipendente.

15000

Occorre considerare che, in questi modelli, sarà obbligatorio circa ogni tre mesi pulire l'ampolla di quarzo indipendentemente dal suo utilizzo, ed ogni sei mesi effettuare la sostituzione della lampada. 

Impianto UV-C per pond

Gli impianti UV-C per pond sono semplicemente di dimensioni maggiori e molto più potenti rispetto a quelli per acquario.

Nei pond e nei laghetti l’impianto UV-C agisce prevalentemente a livello batterico, mentre la sua azione a livello algale e quanto mai blanda e poco efficiente.

Probabilmente l'affermazione precedente potrà creare un certo sconcerto, considerato che l'acquisto di questi impianti viene consigliato proprio per contrastare alghe.
In realtà, in un ambiente chiuso come un acquario, con una illuminazione mirata al benessere delle piante e a non favorire le alghe, l’impianto UV-C riesce a sconfiggere ogni principio algale; invece, nel caso di un pond o di un laghetto illuminati dalla luce solare, questa favorisce così tanto le alghe che un impianto UV-C ben poco può fare contro di esse.

In realtà il miglior sistema «naturale» per ridurre le alghe senza far ricorso alla chimica è l’utilizzo di un filtro a tamburo... ma questa non è la sede per parlarne.
Eventualmente tratteremo l’argomento in un prossimo articolo. 

Tag: