Regolamento del sito e del forum

il .

VIII - Moderatori

1. I Moderatori non percepiscono compenso, svolgono il loro ruolo animati solo da entusiasmo.
Hanno accesso a funzioni speciali con le quali possono intervenire, a loro insindacabile giudizio, per l’applicazione del presente regolamento.

2. I Moderatori non sono tenuti ad avvisare gli utenti nel caso di spostamento, modifica o rimozione di un messaggio. Generalmente lo fanno, ma solo come gesto di cortesia.

3. E' possibile chiedere spiegazioni sull'operato dello Staff esclusivamente utilizzando E-mail o messaggi privati (PM). Qualsiasi contestazione pubblica dell’azione di un Moderatore verrà cancellata.
Anche il Moderatore può sbagliare, nessuno è infallibile. Vi preghiamo di non creare polemiche se questo dovesse accadere.

4. Al di fuori delle proprie sezioni di competenza ogni Moderatore è un utente qualsiasi.
Partecipa alle discussioni come tutti gli altri pur avendo la possibilità, in caso di emergenza, di intervenire in assenza del titolare.
Rivolgetevi sempre al responsabile della sezione in cui siete, a meno che non ci siano messaggi offensivi, link spam, o questioni di particolare rilevanza. In questi casi ogni membro dello staff è a disposizione per risolvere prontamente.

5. Gli Amministratori e i Tecnici dispongono di funzioni speciali in tutte le sezioni del forum. E’ pertanto possibile rivolgersi a loro in assenza dei Moderatori della sezione, ma solo per casi gravi o in caso non ci sia la possibilità di reperire un Moderatore della sezione in questione.

6. Il Moderatore, nella sua sezione, ha facoltà di concedere eccezionalmente deroghe al presente Regolamento.
Gli Amministratori hanno tale facoltà in qualunque sezione.
L'utente che riceve tale deroga, ad esempio su un link non consentito, deve scriverlo chiaramente sul messaggio («Autorizzato dal moderatore...»). Se il Moderatore concede la deroga su un messaggio già pubblicato, deve essere lui ad aggiungere l'autorizzazione sul testo («Nota di... : autorizzato in via eccezionale»). Questo eviterà che altri membri dello Staff intervengano con modifiche o cancellazioni perché non a conoscenza della deroga da lui concessa.

7. Sul Mercatino siamo tutti uguali. Se un membro dello Staff partecipa ad una compravendita lo fa SEMPRE a titolo personale. Non rappresenta il forum in alcun modo, nemmeno se si tratta di un Amministratore.