Costruzione Laghetto

I vostri acquari sotto le stelle

Moderatori: cuttlebone, trotasalmonata

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 10915
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Costruzione Laghetto

Messaggio di trotasalmonata » 21/04/2021, 7:57

Per le koi servono almeno 10000 litri...

In generale più grande di solito è più bello. Ho visto che hai un gran giardino.

Col dreno di fondo non metti ghiaia. Puoi mettere ciottoli abbastanza grossi.
Per le piante puoi fare delle zone di acqua bassa ai lati. Se fai muretti contenitivi puoi mettere un po di ghiaia se no tieni le piante in vasi che è più facile da gestire.
Il dreno di fondo ti risolve un po il problema delle foglie che cadono in acqua.
Pero devi interrare un tubo che va ad una vasca che deve avere la stessa altezza del laghetto. Bisogna studiarli un po.

L' alternativa è mettere la pompa sul fondo per pompare fuori l' acqua ma poi hai il tubo che esce dalla vasca che è difficile da coprire perché ogni tanto dovrai tirare fuori la pompa per pulirla.

Se no si fa senza filtro che è più semplice..

Aggiunto dopo 1 minuto 10 secondi:
In caso di pompe devi ovviamente riuscire a portare la la corrente..

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato trotasalmonata per il messaggio:
luca3g (21/04/2021, 8:48)
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
luca3g
star3
Messaggi: 92
Iscritto il: 08/04/21, 10:11

Costruzione Laghetto

Messaggio di luca3g » 21/04/2021, 8:47

trotasalmonata ha scritto:
21/04/2021, 7:58
Per le koi servono almeno 10000 litri...
Beh io dovrei essere a circa 15 mila ora, significa che posso metterne una sola?
trotasalmonata ha scritto:
21/04/2021, 7:58
In generale più grande di solito è più bello
Senza dubbio ma non so se poi i costi diventano sostenibili per pompa e altri
trotasalmonata ha scritto:
21/04/2021, 7:58
Per le piante puoi fare delle zone di acqua bassa ai lati.
Sì avevo pensato proprio a questo ma se mettessi un fondo lì rischio che dei pesci vadano a spostare tutto sul fondo

Se lo facessi senza filtro non c'è modo di tenere l'acqua limpida vero?
Mi sarebbe piaciuto un fondo di terriccio dove poter proprio piantare

Però devo dire che la cascata è altrettanto bella se non di più
trotasalmonata ha scritto:
21/04/2021, 7:58
L' alternativa è mettere la pompa sul fondo per pompare fuori l' acqua ma poi hai il tubo che esce dalla vasca che è difficile da coprire perché ogni tanto dovrai tirare fuori la pompa per pulirla.
C'è qualcosa con cui possa coprirlo abbastanza comodamente?

Aggiunto dopo 2 minuti 39 secondi:
Mi piacerebbe molto poter mettere dei gamberetti da fiume nel laghetto dato che nel fiume qui vicino era pieno (prima che iniziassero a scaricare liquami illegalmente) ma non so se sia possibile

Non riesco proprio a vedere come una pompa e un substrato riescano ad andare insieme

Aggiunto dopo 57 minuti 39 secondi:
trotasalmonata ha scritto:
21/04/2021, 7:58
Pero devi interrare un tubo che va ad una vasca che deve avere la stessa altezza del laghetto. Bisogna studiarli un po
Forse questa è la soluzione migliore ma devo trovare un modo per separare le due vasche

Avatar utente
poliphouse
star3
Messaggi: 195
Iscritto il: 14/02/19, 17:42

Costruzione Laghetto

Messaggio di poliphouse » 21/04/2021, 11:23

Ho letto solo ora i tuoi post e ti dico il mio parere solo sugli argomenti che conosco:

ho letto che vorresti mettere una pianta vicino al laghetto. Tieni conto che TUTTE le piante, anche quelle sempreverdi perdono le foglie.
La magnolia grandiflora ad esempio (che io ho) ne perde in quantità per almeno 3 mesi all'anno. In più diventa enorme, per cui anche se lontana qualche metro dal lago, al primo colpo di vento te lo riempirà di foglie che sono coriacee e piuttosto grandi.

Per me per ombreggiarlo, almeno parzialmente potrebbero bastare le ninfee, tenendo poi conto che il punto più profondo è oltre un metro l'acqua non dovrebbe scaldarsi troppo.

Per quanto riguarda i gamberi, io li ho sempre visti con acqua abbastanza ossigenata, ma magari mi sbaglio.

Marco
Questi utenti hanno ringraziato poliphouse per il messaggio:
luca3g (21/04/2021, 11:47)

Avatar utente
luca3g
star3
Messaggi: 92
Iscritto il: 08/04/21, 10:11

Costruzione Laghetto

Messaggio di luca3g » 21/04/2021, 11:50

Ciao!
poliphouse ha scritto:
21/04/2021, 11:23
Per me per ombreggiarlo, almeno parzialmente potrebbero bastare le ninfee, tenendo poi conto che il punto più profondo è oltre un metro l'acqua non dovrebbe scaldarsi troppo.
Sì potrei mettere delle nifee senza dubbio però mi sarebbe piaciuto avere ulteriore ombra, magari una pianta tagliata bassa da cespuglio, leggermente lontana? Oppure direttamente qualche pianta semi emersa dal laghetto
poliphouse ha scritto:
21/04/2021, 11:23
Per quanto riguarda i gamberi, io li ho sempre visti con acqua abbastanza ossigenata, ma magari mi sbaglio.
Il mio dubbio oltre al fatto che non ho neanche idea se e dove comprarli era la convivenza con il filtro perché non so se in acqua stagnante stiano bene

Avatar utente
poliphouse
star3
Messaggi: 195
Iscritto il: 14/02/19, 17:42

Costruzione Laghetto

Messaggio di poliphouse » 21/04/2021, 12:37

luca3g ha scritto:
21/04/2021, 11:50
Ciao!
Sì potrei mettere delle nifee senza dubbio però mi sarebbe piaciuto avere ulteriore ombra, magari una pianta tagliata bassa da cespuglio, leggermente lontana? Oppure direttamente qualche pianta semi emersa dal laghetto
Sicuramente esistono parecchie varietà da terreno umido. Per questo lascio però la parola a chi ne sa più di me.
luca3g ha scritto:
21/04/2021, 11:50
Il mio dubbio oltre al fatto che non ho neanche idea se e dove comprarli era la convivenza con il filtro perché non so se in acqua stagnante stiano bene
Non ricordo se sia ancora consentito pescarli. Fino a qualche anno fa era prevista la taglia minima di 7cm (in Emilia Romagna), ma ora non so. (Evito di fare commenti sul fatto che ne vietino la pesca, ma consentano la distruzione degli habitat dove vivono).
Se fosse possibile il prelievo in natura potresti pensare di partire con un esemplare (senza uova) e vedere come si trova. Tieni comunque presente che in tutti i casi avrai bisogno di nascondigli (mattoni forati, tubi o altro) per permettere al gambero di crearsi la tana. Sono animali territoriali notturni che, da un lato divorano residui organici in putrefazione, dall'altro, se non ne trovano, non disdegnano ospiti vivi, molluschi, piccoli pesci, avannotti, girini ecc..

Quindi attento.. io partirei con un esemplare solo

Marco

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 10915
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Costruzione Laghetto

Messaggio di trotasalmonata » 22/04/2021, 22:02

luca3g ha scritto:
21/04/2021, 9:48
Beh io dovrei essere a circa 15 mila ora, significa che posso metterne una sola?
Con 15000 litri la teoria dice 10.
5000 per pa prima più una ogni 1000 litri.
Non mi piace molto come regola..
Io partirei dai 10000 litri in su in cui puoi metterne anche 5-6 o più. Dipende da come è fatta la vasca. Con movimentazione dell' acqua e filtri potenti e cambi d' acqua puoi tenerne parecchie.
Nel tuo caso, visto la forma della vasca secondo me sei intorno ai 10000 litri. Per questo ti consiglierei di allargarla se vuoi le carpe.
luca3g ha scritto:
21/04/2021, 9:48
Senza dubbio ma non so se poi i costi diventano sostenibili per pompa e altri
Questo dipende dalla gestione.
Se gestita in modo naturale solo con piante e senza filtro più grande è e meglio è secondo me. Ovviamente per le manutenzioni ci vuole più tempo, o in caso di imprevisti tipo una malattia la quantità di medicinali aumenta..
luca3g ha scritto:
21/04/2021, 9:48
Se lo facessi senza filtro non c'è modo di tenere l'acqua limpida vero?
Non necessariamente senza filtro l' acqua è sporca.

Posted with AF APP
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite