Mini pond in mastello da 300l

I vostri acquari sotto le stelle

Moderatori: cuttlebone, trotasalmonata

Avatar utente
EleTor
PRO Editor
Messaggi: 1685
Iscritto il: 17/12/19, 17:31

Mini pond in mastello da 300l

Messaggio di EleTor » 31/03/2021, 22:36

Ii io ti seguo per vedere cosa ci tiri tiri :), vorrei vederci dei fiori :D

Posted with AF APP

Avatar utente
Fabrizio71
star3
Messaggi: 188
Iscritto il: 19/11/18, 21:34

Mini pond in mastello da 300l

Messaggio di Fabrizio71 » 31/03/2021, 23:50

Ciao @SunnyV, le piante che hai se vedi che "funzionano" non le cambierei.. magari potresti fare un upgrade, tipo mettere i vasi traforati per permettere alle radici delle piante di fuoriuscire e di svolgere una più efficace fitodepurazione. Oppure potresti mettere una pompa di ricircolo, magari collegando il mastello più grande a quello più piccolo, in modo che l'acqua per caduta ci finisca dentro.
Tutto sommato resterebbe sempre una situazione a basso mantenimento.
Chiaramente se lasci l'equilibrio tutto in mano alla fitodepurazione dovrai tenere rigidamente sotto controllo le nascite, e l'alimentazione dovrà essere molto limitata (2 volte a settimana max).

Avatar utente
mmarco
star3
Messaggi: 19168
Iscritto il: 13/06/19, 8:35

Mini pond in mastello da 300l

Messaggio di mmarco » 01/04/2021, 6:14

SunnyV ha scritto:
31/03/2021, 21:56
@EleTor @Pinny @mmarco :-t :-t mi sa che nella mia lungaggine ci sia stata un po' di confusione: il discorso sul freddo è saltato fuori in risposta a un dubbio di un altro utente che mi chiedeva come fossi messa dato che era preoccupato per un suo allestimento! ;)
I miei mastelli sono parzialmente interrati e... ho una certa esperienza in piante (lavoro nel settore... :D )!
mmarco ha scritto:
31/03/2021, 21:20
Salvinia natans
In vivaio si coltiva in serra, ho fatto un tentativo all'aperto ma in inverno muore.
mmarco ha scritto:
31/03/2021, 21:20
lo Spicato ma è delicato.
Se parli del Myriophyllum direi che è tutto meno che delicato. Il problema al limite è che diventa piuttosto invadente. In inverno gela la parte emersa ma poi riparte alla grande. :-bd

Tornando a me... I miei "dubbi" riguardano il riallestimento del 300l: dopo anni di onorato servizio l'ho "smontato" e devo decidere se e come "rimontarlo".
La pigrizia me lo farebbe tenere, magari scegliendo qualche pianta "nuova", ma, d'altra parte, la sua forma e il suo diametro "limitato" (siamo sugli 85cm nella parte superiore) un po' mi vanno stretti, soprattutto da quando ho fatto una vasca fuori terra poco profonda, sì, ma con estensione ben maggiore che si è rivelata moooolto più godibile (lì sì che si vedono i pesci e le piante!).
Ogni tanto noi si divaga.....
Io di piante con il prezzo non me ne intendo.
Sì...lo Spicato è invasivo ma dalle mie parti non più :-s anzi....rischia di sparire.
Buongiorno

Aggiunto dopo 36 secondi:
:)

Aggiunto dopo 2 minuti 43 secondi:
SunnyV ha scritto:
31/03/2021, 21:56
In vivaio si coltiva in serra, ho fatto un tentativo all'aperto ma in inverno muore.
Muore di brutto ma spero che qualche cosa si rigeneri.
Riferirò ma concordo.

Posted with AF APP
"Fra i tuoi amici, cerca sempre quelli che sanno qualcosa più di te"
R. Schumann

Avatar utente
Pinny
PRO Pond Laghetto Paludario
Messaggi: 2148
Iscritto il: 09/07/19, 20:30

Mini pond in mastello da 300l

Messaggio di Pinny » 01/04/2021, 9:07

In questi giorni ho svuotato l'ultimo pond, dove avevo avuto problemi di crispata, un lavoraccio, ho ripulito anche i vasi appesi sul bordo, con acqua e candeggina, vi lascio immaginare. Recuperando l'acqua ho notato che era perfettamente limpida, dopo 2 anni, e non faceva alcun odore. Nel fondo ho trovato un po' di residui. Ma io avevo 60 gambusie, anche se ne ho trovate 30, e non sono pesci che sporcano, infatti le mie piante vanno spesso in carenza di nutrienti.

Aggiunto dopo 51 minuti 26 secondi:
L'Etna ci ha inondato di sabbia, per l'ennesima volta, è in pieno fermento, con i suoi boati. Le piante sono un pò sporche, ma la situazione attuale è questa
IMG_20210401_094202.jpg
La bacopa è molto malconcia, il Limnobium si è scolorito, devo fertilizzare, il myryophillum red stem, sta benissimo. La salvinia minima l'ho ricoverata a casa, rischiava di morire, era diventata nera, anche la pistia :-h
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
trotasalmonata
Moderatore Globale
Messaggi: 10877
Iscritto il: 09/01/17, 22:24

Mini pond in mastello da 300l

Messaggio di trotasalmonata » 01/04/2021, 10:51

Hai tutto quello spazio?
Laghetto da 10000 litri..

Posted with AF APP
''L'acquario funziona meglio senza di me! E può andare bene nonostante me! ''
trotasalmonata

Avatar utente
SunnyV
star3
Messaggi: 172
Iscritto il: 05/01/21, 15:30

Mini pond in mastello da 300l

Messaggio di SunnyV » 01/04/2021, 21:54

trotasalmonata ha scritto:
01/04/2021, 10:51
Hai tutto quello spazio?
Laghetto da 10000 litri
Quello sarebbe un sogno... Lo spazio non mi mancherebbe, ma il terreno non è mio. Sono in affitto e ho il terreno in comodato. Ho 3 vasche relativamente "smontabili" (certo, i più di 50 carassi da gestire in un eventuale trasloco non sarebbero una passeggiata...), non posso permettermi grandi lavori. :-??
EleTor ha scritto:
31/03/2021, 22:36
vorrei vederci dei fiori
La posizione è un po' "sfortunata" per i fiori. In estate ha un po' poche ore di sole, scelta dettata dal timore di lessare i pesci altrimenti.
Avevo (beh, ce l'ho ancora, "appoggiata" in un'altra vasca!) una Nuphar lutea ma ha sempre solo fatto foglie sommerse... Escludendo le ninfee (che vogliono tanto sole per rendere al meglio), tu cosa ci vedresti?

@Fabrizio71 i vasi forati li evito... Ho sempre il "problema" dell'invadenza delle radici da contenere che tolgono spazio ai pesci... Uno dei motivi dello smantellamento è stato proprio quello, ormai dei 300l la parte utile per il nuoto era diventata a mio avviso troppo poca!
I miei mastelli sono sempre stati (non)gestiti in modo moooolto anarchico: le nascite le controllano gli adulti (e sono arrivata ad avere 3 vasche proprio per venire incontro al progressivo aumento di popolazione), qualche esemplare di tanto in tanto "sparisce" (principali sospettati i gatti...), cibo un po' a occhio, pure in inverno quando non c'è ghiaccio.
Nel campo non ho l'elettricità (le vasche sono a una sessantina di metri dalla casa), quindi ho dovuto da subito optare per una soluzione senza tecnologia. Mai fertilizzato (sì, lo so, da questo punto di vista sono pessima: lavoro in vivaio, conosco perfettamente le modalità, i tempi e le tecniche di fertilizzazione... E non concimo nessuna mia pianta, se non l'orto con lo stallatico di cavallo! x_x ).

Nello svuotamento ho notato che sul fondo, sotto le radici, l'acqua puzzicchiava, nulla di estremo, ma nella parte più bassa della colonna era piuttosto verdina, mentre nello strato superficiale (primo mezzo metro almeno) era solo un po' torbidina.
Ricordo che la vasca era avviata da 7 anni senza cambi e al momento ospitava 9 carassi (il decimo e l'undicesimo sono morti quest'inverno)
Quest'inverno ho fatto per la prima volta i test e i valori erano più che buoni
NO3- - 0
NO2- - 0
GH tra il >6 e il >10
KH 3
pH 6.4
Cl2 0

Ripeterò i test nelle vasche all'aperto nel fine settimana, anche in previsione di portare fuori i pesci che ho in casa...

@Pinny A parte i complimenti (che mastello splendido!!!), una curiosità: come agganci i vasi sul bordo?

Posted with AF APP

Avatar utente
Pinny
PRO Pond Laghetto Paludario
Messaggi: 2148
Iscritto il: 09/07/19, 20:30

Mini pond in mastello da 300l

Messaggio di Pinny » 01/04/2021, 22:51

SunnyV ha scritto:
01/04/2021, 21:54
come agganci i vasi sul bordo?
Ho usato dei ganci in acciaio inox e in alcuni casi, quando mi serviva una maggiore profondità per il vaso, ho usato del fil di ferro gommato verde, di un certo diametro, e li ho sagomati, costruendo una dima, piantando dei chiodi robusti, su una tavoletta di legno ;)
Dimenticavo di dirti che li ho inseriti sul bordo, facendo dei fori, al centro. Se non sono stata chiara, faccio una foto :-h

Mi permetto di consigliarti la Nymphoides peltata, è l'unica pianta che mi ha regalato molti fiori, all'ombra degli alberi.
Ultima modifica di Pinny il 01/04/2021, 23:14, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
SunnyV
star3
Messaggi: 172
Iscritto il: 05/01/21, 15:30

Mini pond in mastello da 300l

Messaggio di SunnyV » 01/04/2021, 23:00

@Pinny più o meno ho capito, ma se hai qualche foto è sempre gradita!!! :D

Posted with AF APP

Avatar utente
Pinny
PRO Pond Laghetto Paludario
Messaggi: 2148
Iscritto il: 09/07/19, 20:30

Mini pond in mastello da 300l

Messaggio di Pinny » 01/04/2021, 23:19

Pensavo non avessi letto il mio messaggio, e l'ho modificato, consigliandoti la Nymphoides peltata, che mi ha regalato molti fiori ed è resistente al freddo.
Domani faccio qualche foto :-h

Avatar utente
SunnyV
star3
Messaggi: 172
Iscritto il: 05/01/21, 15:30

Mini pond in mastello da 300l

Messaggio di SunnyV » 02/04/2021, 7:36

Pinny ha scritto:
01/04/2021, 23:19
Nymphoides peltata
Sì, la conosco, l'avevo valutata quando ho allestito la prima volta in alternativa al Nuphar (e poi avevo scelto quest'ultimo perché autoctono)!
Se la trovo online la provo!

Posted with AF APP

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: caroselli, mattia702001 e 1 ospite