Nuovo stagno 200 litri

I vostri acquari sotto le stelle

Moderatori: cuttlebone, Robi.c

Rispondi
Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4742
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Nuovo stagno 200 litri

Messaggio di enkuz » 25/10/2015, 13:13

Complimenti Alessandro... molto bene !!!!!

Inviato dal mio G7-L01 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17847
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Re: Nuovo stagno 200 litri

Messaggio di cuttlebone » 01/11/2015, 9:44

Quando si dice che i Carassi sono pesci speciali...[emoji6]
Immagine
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4742
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Nuovo stagno 200 litri

Messaggio di enkuz » 02/11/2015, 9:04

:ymapplause: :ymapplause: :ymapplause:

Avatar utente
cuttlebone
Moderatore Globale
Messaggi: 17847
Iscritto il: 15/04/14, 15:02
Contatta:

Nuovo stagno 200 litri

Messaggio di cuttlebone » 02/01/2016, 16:04

Per chi fosse preoccupato del gelo, con 1 grado ambiente e la superficie congelata (1 cm), la temperatura subito sotto la coltre di ghiaccio è di 2,5.
Pesci rallentati ma vivi [emoji6]
"Fotti il sistema. Studia!"

Avatar utente
lucazio00
Moderatore Globale
Messaggi: 10776
Iscritto il: 19/11/13, 11:48

Re: Nuovo stagno 200 litri

Messaggio di lucazio00 » 02/01/2016, 18:55

I miei si erano addirittura riprodotti durante una gelata di marzo! ;)
Fosfati 1-10mg/l, nitrati 10-50mg/l Mg 5-10mg/l, K 5-10mg/l. Ammonio e nitriti assenti!!!
Il miglior test in assoluto è il contenuto dell'acquario!

Non infastidite i pesci nell'acquario! Si ammaleranno più difficilmente!

Avatar utente
fukyo.ady
star3
Messaggi: 598
Iscritto il: 31/07/15, 14:44
Contatta:

Re: Nuovo stagno 200 litri

Messaggio di fukyo.ady » 03/01/2016, 17:37

I miei non se vedono staranno sul fondo l altro ieri giravano lenti . Mangiano pure meno sembra


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Adriano.

Avatar utente
fukyo.ady
star3
Messaggi: 598
Iscritto il: 31/07/15, 14:44
Contatta:

Re: Nuovo stagno 200 litri

Messaggio di fukyo.ady » 03/01/2016, 17:39

Salvinia mezza gelata Limnobium e Pistia salvata in acquario


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Adriano.

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4742
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Nuovo stagno 200 litri

Messaggio di enkuz » 04/01/2016, 8:34

Ho già testato la bontà del progetto con temperature prossime allo zero oppure sotto di poco (mi riferisco alla temperatura dell'aria) ma per consacrare definitivamente il tutto (mi riferisco alla mia vasca ma forse il discorso è generico) vorrei avere qualche giorno di fila con minime decisamente sotto lo zero (e massime di poco sopra) per dire ufficialmente che il pond è sicuro al mille per mille.

Speriamo che gennaio, a casa mia, sia gelido ;)

Avatar utente
RiccardoMazzei
Top User
Messaggi: 1045
Iscritto il: 26/12/14, 18:47
Contatta:

Re: Nuovo stagno 200 litri

Messaggio di RiccardoMazzei » 04/01/2016, 8:54

Bella cosa il fatto che l'acqua ha la densità massima a 4°C :)

Ah scusate, ho questa curiosità: come mai questi stagni preformati hanno sempre quel bordo poco profondo? Serve a evitare che la vasca tenda a interrarsi? O forse a evitare che si riempia della terra circostante? Forse mi sono risposto da solo :-
Immagine
Keep It Simple Stupid

I cannolicchi sono la tana dei nostri amici batteri che non dobbiamo disturbare (cicerchia80)

Avatar utente
enkuz
Ex-moderatore
Messaggi: 4742
Iscritto il: 20/10/13, 13:42

Re: Nuovo stagno 200 litri

Messaggio di enkuz » 04/01/2016, 8:56

Penso che i bordi poco profondi, vengano utilizzati per piantare tutte quelle palustri che non devono stare in profondità ma solo con le radici in acqua ;)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite