Pond per terrazzo

I vostri acquari sotto le stelle

Moderatori: cuttlebone, trotasalmonata

Avatar utente
GiovanniR
star3
Messaggi: 500
Iscritto il: 30/04/18, 1:13

Pond per terrazzo

Messaggio di GiovanniR » 24/05/2020, 18:35

Sì il (falso) papiro potrebbe essere una buona idea, ce ne sono varietà anche non troppo grandi e non credo che avrai problemi per l'inverno, visto che sei a Roma.

Potresti partire con 3 o 4 esemplari adulti, oppure da una decina di uova: in quest'ultimo caso nasceranno un po' di avannotti, non tutti probabilmente arriveranno a diventare adulti, ma è un po' di normale selezione naturale

Posted with AF APP
Piutost che negot, l'è mei piutost.

Del pör ciun se buta via negot.

Avatar utente
CartCarter
star3
Messaggi: 1538
Iscritto il: 23/12/19, 0:27

Pond per terrazzo

Messaggio di CartCarter » 24/05/2020, 19:54

Grazie mille :-bd

Aggiunto dopo 27 minuti 2 secondi:
Per il filtro?
è importante ciò che lasci... non la conclusione :ymdevil: :ymdevil:

Avatar utente
GiovanniR
star3
Messaggi: 500
Iscritto il: 30/04/18, 1:13

Pond per terrazzo

Messaggio di GiovanniR » 24/05/2020, 21:12

Senza filtro. Basteranno le piante e i batteri che si annideranno nel lapillo del fondo

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato GiovanniR per il messaggio:
CartCarter (24/05/2020, 22:36)
Piutost che negot, l'è mei piutost.

Del pör ciun se buta via negot.

Avatar utente
CartCarter
star3
Messaggi: 1538
Iscritto il: 23/12/19, 0:27

Pond per terrazzo

Messaggio di CartCarter » 25/05/2020, 9:39

@GiovanniR buongiorno pensandoci...un'alternativa ai mendaka :-? :-h ?
è importante ciò che lasci... non la conclusione :ymdevil: :ymdevil:

Avatar utente
GiovanniR
star3
Messaggi: 500
Iscritto il: 30/04/18, 1:13

Pond per terrazzo

Messaggio di GiovanniR » 25/05/2020, 13:10

In un litraggio così ridotto, non saprei quali altre opzioni di fauna potrebbero esserci da tenere all'esterno. Forse le gambusie, non le ho mai avute, ma rispetto ai medaka sono un po' meno belle da vedere e so che si riproducono molto, forse troppo per stare in una vasca così piccola.

Altre specie non saprei, magari passa a leggere qualcuno che conosce qualche valida alternativa...

Ma perché i medaka no? Ovviamente devono piacere a te, ma è per capire che cosa ti piacerebbe inserire come fauna

Posted with AF APP
Piutost che negot, l'è mei piutost.

Del pör ciun se buta via negot.

Avatar utente
CartCarter
star3
Messaggi: 1538
Iscritto il: 23/12/19, 0:27

Pond per terrazzo

Messaggio di CartCarter » 25/05/2020, 13:22

GiovanniR ha scritto:
25/05/2020, 13:10
Ma perché i medaka no?
nono mi piacciono molto come pesci essendoci poi diverse varianti era giusto per darmi un idea :) non si sono neanche crostacei o gasteropodi che resisterebbero? magari anche stagionalmente per poi in inverno tenerli in vasca in casa:-h
è importante ciò che lasci... non la conclusione :ymdevil: :ymdevil:

Avatar utente
GiovanniR
star3
Messaggi: 500
Iscritto il: 30/04/18, 1:13

Pond per terrazzo

Messaggio di GiovanniR » 25/05/2020, 14:35

Le neocaridine dovrebbero resistere in estate se la temperatura dell'acqua non sale troppo, in inverno potrebbero soffrire il freddo, ma forse dove stai tu potrebbero adattarsi.

Come gasteropodi ci sono le planorbarius corneus che resistono tranquillamente al freddo e le planorbella, che sono più piccole e di varie colorazioni ma che sono più sensibili alle basse temperature (ma forse anche quelle resisterebbero lì da te in inverno, non saprei).

Posted with AF APP
Piutost che negot, l'è mei piutost.

Del pör ciun se buta via negot.

Avatar utente
CartCarter
star3
Messaggi: 1538
Iscritto il: 23/12/19, 0:27

Pond per terrazzo

Messaggio di CartCarter » 25/05/2020, 14:58

GiovanniR ha scritto:
25/05/2020, 14:35
non sale troppo
Quale è il tetto massimo?
è importante ciò che lasci... non la conclusione :ymdevil: :ymdevil:

Avatar utente
GiovanniR
star3
Messaggi: 500
Iscritto il: 30/04/18, 1:13

Pond per terrazzo

Messaggio di GiovanniR » 25/05/2020, 15:14

In questo articolo sulle neocaridine trovi indicazioni anche sui range di temperatura (poi molto dipende probabilmente anche dai singoli esemplari e da quanto si riescano ad adattare):

https://acquariofilia.org/invertebrati- ... -davidi/2/

Posted with AF APP
Questi utenti hanno ringraziato GiovanniR per il messaggio:
CartCarter (25/05/2020, 17:41)
Piutost che negot, l'è mei piutost.

Del pör ciun se buta via negot.

Avatar utente
Benjen
star3
Messaggi: 9
Iscritto il: 05/05/20, 15:54

Pond per terrazzo

Messaggio di Benjen » 28/05/2020, 12:13

Una alternativa (o integrazione) ai medaka potrebbero essere i Tanichthys albonubes, che credo siano altrettanto resistenti. Forse per un pond però li prenderei nella variante gold, che sicuramente sarà più interessante visto che li vedresti solo dall'alto.
Anche i Notropis in quanto a resistenza e colore sono fantastici, ma sono più grandicelli quindi certamente richiedono più spazio, e onestamente non so se prederebbero i medaka

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite