Aggiunta neon su Juwel Rio 125

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
Dan89
star3
Messaggi: 396
Iscritto il: 17/11/16, 0:52

Aggiunta neon su Juwel Rio 125

Messaggio di Dan89 » 18/01/2017, 0:51

Volevo condividere con voi la modifica fatta sul mio Rio 125 che mi ha consentito di aggiungere 2 neon senza andare a modificare il coperchio dell'acquario. Per la realizzazione ho preso spunto da una soluzione simile adottata da un'altro utente su un altro sito un Rio 180

Occorrente:
1) 2 neon da 24W o da 28W, in aggiunta ai 2 da 28w già presenti in vasca
2) Un gruppo di accensione da 24W o da 39w (io ne ho preso uno della GLO intorno ai 40€ spedito da 24w)
3) 4 cerniere con viti corte e dadi
4) 4 riflettori (io ho usato 2 juwel per i neon già presenti da 28w e 2 riflettori JBL per quelli aggiuntivi da 24w)

Procedura:
Montate i neon sui riflettori aggiuntivi, e posizionate il tutto accanto ai riflettori già presenti, appoggiando il riflettore aggiuntivo sul tirante. Sarà necessario ritagliare un pezzo di riflettore intorno al tirante perchè altrimenti lo stesso riflettore assumerà una angolazione non favorevole per la diffusione della luce in vasca. Nel fare ciò, fate attenzione che il neon aggiuntivo non tocchi mai il tirante (dovrebbe toccare sempre con il riflettore). Per i riflettori usati da me, i JBL, è basta una semplice forbice e un taglierino per ritargliarlo

Un volta raggiunta l'angolazione voluta, appoggiate le cerniere sui neon in maniera tale che gli spazi dedicati alle viti siano paralleli alla superficie del riflettore, ed effettuate dei segni in corrispondenza dei buchi da effettuare. Usate il trapano per bucare i riflettori. Infine montate le viti con la testa dalla parte interna del riflettore, e stringete con il dado.

I neon vanno semplicemente collegati ai cavi già preposti del gruppo di accensione

Il lato positivo di questa modifica è che è abbastanza comodo per la manutenzione (tiri su il riflettore e puoi accedere alla superficie dell'acqua), e non richiede modifiche permanenti al coperchio :)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 3984
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: Aggiunta neon su Juwel Rio 125

Messaggio di Silver21100 » 18/01/2017, 7:35

L'idea non è male :ymapplause: in pratica hai realizzato una plafoniera aggiuntiva ribaltabile .
L' unica cosa che mi lascia un po' così così è l'utilizzo di cerniere così massicce che nulla togliendo alla praticità esteticamente mi lasciano perplesso .... È pur vero che col coperchio chiuso non si vede nulla ,ma sono un pignolo che ama la cura dei particolari :D .
Comunque bravo ancora .... l'idea mi piace

Avatar utente
Dan89
star3
Messaggi: 396
Iscritto il: 17/11/16, 0:52

Re: Aggiunta neon su Juwel Rio 125

Messaggio di Dan89 » 18/01/2017, 8:15

Sono d'accordo, ma avevo trovato solo quelle e non avevo più voglia di girare :D

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 3984
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: Aggiunta neon su Juwel Rio 125

Messaggio di Silver21100 » 18/01/2017, 10:03

Dan89 ha scritto:Sono d'accordo, ma avevo trovato solo quelle e non avevo più voglia di girare :D
L'importate è che funzioni ... :-bd

Avatar utente
Erikg90
star3
Messaggi: 678
Iscritto il: 20/12/15, 15:52

Re: Aggiunta neon su Juwel Rio 125

Messaggio di Erikg90 » 18/01/2017, 21:04

Ma hai collegato i neon con i neon originali o hai montato un'altro starter??

Avatar utente
Dan89
star3
Messaggi: 396
Iscritto il: 17/11/16, 0:52

Re: Aggiunta neon su Juwel Rio 125

Messaggio di Dan89 » 18/01/2017, 21:06

Non ho capito la domanda :D Non ho aperto nulla, ho acquistato un separato gruppo di accensione

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Aggiunta neon su Juwel Rio 125

Messaggio di Diego » 18/01/2017, 21:27

Erik* ha scritto:Ma hai collegato i neon con i neon originali o hai montato un'altro starter??
Bisogna montare un altro ballast, altrimenti non funziona niente :-bd
Questi utenti hanno ringraziato Diego per il messaggio:
Erikg90 (18/01/2017, 21:46)
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: daniele- e 5 ospiti