Arredi in pasta polimerica

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
YepYep
star3
Messaggi: 584
Iscritto il: 30/12/17, 8:53

Arredi in pasta polimerica

Messaggio di YepYep » 13/01/2018, 19:48

Ciao, ho avuto tempo fa l’idea di realizzare degli arredi per l’acquario low cost, in pasta polimerica (FIMO, Sculpey ecc...). Ho letto molti topic americani a riguardo e pare proprio che, una volta cotto, diverrebbe del semplice PVC. Sempre stando a quanto ho letto, non dovrebbe venire a contatto con l’acqua prima della cottura in forno, ovvero in fase modellabile, poiché ha un composto che lo rende tale, che si perde una volta che si cucina.

Insomma, qualcuno ha provato? Che ne pensate?

Avatar utente
YepYep
star3
Messaggi: 584
Iscritto il: 30/12/17, 8:53

Arredi in pasta polimerica

Messaggio di YepYep » 14/01/2018, 17:23

Forse l’argomento è un po’ troppo fuori mano questa volta =)) :D

Aggiunto dopo 2 minuti 28 secondi:
Se dovesse essere possibile farlo senza danneggiare i valori dell’acqua, potremmo anche fare un tutorial sulla costruzione di tane ad hoc :-$

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 14698
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Arredi in pasta polimerica

Messaggio di Monica » 14/01/2018, 17:30

Ho letto più o meno quello che hai letto tu ma non l'ho mai utilizzato :) magari qualcun'altro si

Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
YepYep
star3
Messaggi: 584
Iscritto il: 30/12/17, 8:53

Arredi in pasta polimerica

Messaggio di YepYep » 14/01/2018, 18:12

Monica ha scritto: Ho letto più o meno quello che hai letto tu ma non l'ho mai utilizzato :) magari qualcun'altro si
Nel caso dovessi provare in una bacinella, dovrei effettuare dei test dell’acqua, cosa dovrei controllare per essere CERTO che non possano causare problemi? 👍

Avatar utente
Monica
Moderatore Globale
Messaggi: 14698
Iscritto il: 26/02/16, 19:05

Arredi in pasta polimerica

Messaggio di Monica » 14/01/2018, 19:31

Non ne ho idea @YepYep forse è più un discorso da chimica,capire se è utilizzabile

Posted with AF APP
...So close, no matter how far
Couldn't be much more from the heart...
And nothing else matters

Avatar utente
Otaku
star3
Messaggi: 625
Iscritto il: 29/05/17, 21:20

Arredi in pasta polimerica

Messaggio di Otaku » 14/01/2018, 20:18

Dei manufatti in pasta modellabile, essendo stabilmente immersi nel liquido vitale dei pesci, dovrebbero perlomeno soddisfare le norme alimentari sul contenuto di bevande e/o cibi solidi: se diventano come PVC, ebbene, era stato bocciato, qualche decennio fa, per la fabbricazione di bottiglie di plastica.

Avatar utente
YepYep
star3
Messaggi: 584
Iscritto il: 30/12/17, 8:53

Arredi in pasta polimerica

Messaggio di YepYep » 14/01/2018, 20:34

Otaku ha scritto: Dei manufatti in pasta modellabile, essendo stabilmente immersi nel liquido vitale dei pesci, dovrebbero perlomeno soddisfare le norme alimentari sul contenuto di bevande e/o cibi solidi: se diventano come PVC, ebbene, era stato bocciato, qualche decennio fa, per la fabbricazione di bottiglie di plastica.
Grazie per la risposta, a volte mi capitava di realizzare dei manufatti per dei lavori che vendevo, mi sono imbattuto in una variante che magari potrebbe fare al nostro caso: ora, ricordando, esiste una pasta italiana (si chiama credo todo della you clay): atossica a base di cera d’api, non dovrebbe sprigionare nessuna schifezza chimica, però non sono certo che possa soddisfare le norme alimentari :-?

Avatar utente
Otaku
star3
Messaggi: 625
Iscritto il: 29/05/17, 21:20

Arredi in pasta polimerica

Messaggio di Otaku » 14/01/2018, 20:41

YepYep ha scritto: ...mi sono imbattuto in una variante che magari potrebbe fare al nostro caso: ora, ricordando, esiste una pasta italiana (si chiama credo todo della you clay): atossica a base di cera d’api, non dovrebbe sprigionare nessuna schifezza chimica, però non sono certo che possa soddisfare le norme alimentari :-?
Atossico è un conto, le norme alimentari un altro: prevedono che il materiale non alteri il cibo contenuto, e che il cibo contenuto non alteri il materiale. Ovvero: in presenza di pH bassi come si comporta? In presenza di cariche biologiche come si comporta? Immerso per lunghi periodi diventa molle? Ammuffisce?

Aggiunto dopo 1 minuto 48 secondi:
YepYep ha scritto: ...esiste una pasta italiana (si chiama credo todo della you clay)...
Idea: clay=argilla! Si possono realizzare in argilla! :-bd

Avatar utente
YepYep
star3
Messaggi: 584
Iscritto il: 30/12/17, 8:53

Arredi in pasta polimerica

Messaggio di YepYep » 14/01/2018, 20:46

Otaku ha scritto:
YepYep ha scritto: ...mi sono imbattuto in una variante che magari potrebbe fare al nostro caso: ora, ricordando, esiste una pasta italiana (si chiama credo todo della you clay): atossica a base di cera d’api, non dovrebbe sprigionare nessuna schifezza chimica, però non sono certo che possa soddisfare le norme alimentari :-?
Atossico è un conto, le norme alimentari un altro: prevedono che il materiale non alteri il cibo contenuto, e che il cibo contenuto non alteri il materiale. Ovvero: in presenza di pH bassi come si comporta? In presenza di cariche biologiche come si comporta? Immerso per lunghi periodi diventa molle? Ammuffisce?

Aggiunto dopo 1 minuto 48 secondi:
YepYep ha scritto: ...esiste una pasta italiana (si chiama credo todo della you clay)...
Idea: clay=argilla! Si possono realizzare in argilla! :-bd
Otaku l’idea è ottima, però l’argilla ha bisogno di cotture “pesanti” a 100 e passa gradi :-? :-!!! Qualche idea? ~x(

Avatar utente
Otaku
star3
Messaggi: 625
Iscritto il: 29/05/17, 21:20

Arredi in pasta polimerica

Messaggio di Otaku » 14/01/2018, 20:51

Che tipo di arredi vorresti fare? Rocce? Anfore? Grotte?

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: daniele- e 5 ospiti