Centralina Per acquario

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
dave
star3
Messaggi: 189
Iscritto il: 10/05/16, 18:18

Re: Centralina Per acquario

Messaggio di dave » 06/02/2017, 14:31

jupo ha scritto:Ciao dave ben venuto come hai fatto per la fertilizzazione??? Cosa hai usato????
Ciao!
dunque, avevo mischiato tutto in un secchio con acqua osmotica, per compensare anche l'evaporazione e poter dosare quantità più alte. (so che non si dovrebbero mischiare gli elementi del pmdd però era l'unico modo comodo, senza spendere niente per le pompe dosometriche).

secchio posto sopra l'acquario. con una pompa (nel secchio) che partiva un'ora prima della somministrazione mischiavo tutto.
con un'altra dosavo in vasca.
per evitare (ma forse non ha funzionato) che si creasse un sifone ho fatto un piccolo buco con un ago nella parte più alta del tubo, così che, al termine, si riempisse d'aria e si svuotasse rapidamente.

per le dosi, ho calcolato il tempo che con quella pompa ci mettevo ad ottenere la quantitò di fertilizzante voluta e su arduino azionavo il rele della pompa per i secondi necessari, ogni 3 giorni.

ho fatto moltissimi test e ha sempre staccato, dosando la giusta quantità (mi pare dosassi circa 800ml di acqua+fertilizzanti in 9 secondi e il margine era di circa 50ml).

poi quando finalmente me ne sono andato in vacanza, per scrupolo ho chiesto a mio papa, che era ancora a milano, di controllare all'ora di partenza di fertilizzazione che tutto filasse liscio... mi ha chiamato dopo 10 minuti a dirmi che il secchio si era quasi svuotato tutto dentro l'acquario @-)

Avatar utente
jupo
star3
Messaggi: 259
Iscritto il: 18/09/16, 10:46

Re: Centralina Per acquario

Messaggio di jupo » 06/02/2017, 15:53

Non male come idea, io sono in cerca di pompe di recupero da macchine da caffè....potrebbero fare al caso nostro.....piccoli volumi e già 220 volt..... ;
Come stai messo a linguaggio 'C'????
Adagio merlo .........che la fratta è lunga!!!!!

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4011
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: Centralina Per acquario

Messaggio di Silver21100 » 06/02/2017, 18:50

jupo ha scritto: pompe di recupero da macchine da caffè....potrebbero fare al caso nostro.....piccoli volumi e già 220 volt..... ;
Come stai messo a linguaggio 'C'????
fanno un rumore infernale , non ci sono alternative ?

Avatar utente
jupo
star3
Messaggi: 259
Iscritto il: 18/09/16, 10:46

Re: Centralina Per acquario

Messaggio di jupo » 06/02/2017, 19:14

per quanto ne sò basta avvolgerle in una striscia di poliuretano espanso e non le senti più......alternativa pompe dosatrici sulla baya a 6 euro 12 volt
Adagio merlo .........che la fratta è lunga!!!!!

Avatar utente
dave
star3
Messaggi: 189
Iscritto il: 10/05/16, 18:18

Re: Centralina Per acquario

Messaggio di dave » 06/02/2017, 19:37

jupo ha scritto:Come stai messo a linguaggio 'C'????
massì diciamo che me la cavicchio.

vorrei aggiungere sonda pH ed elettrovalvola CO2 ma sono un po' tanti soldini per ora.. comunque sarebbe il passo successivo.

non male le pompe delle macchine per il caffè, anche se in effetti inutilmente potenti e rumorose. però se si trovano di recupero sicuramente van bene. per il rumore bisogna comunque considerare che stanno accese per poco tempo, al massimo si può dosare in un orario in cui non da fastidio a nessuno (se possibile).
inoltre non dovendo andare in pressione il rumore è probabilmente ridotto.

Avatar utente
jupo
star3
Messaggi: 259
Iscritto il: 18/09/16, 10:46

Re: Centralina Per acquario

Messaggio di jupo » 06/02/2017, 19:41

:-bd :-bd :-bd :-bd :-bd ci mancava uno che masticava il c....
Adagio merlo .........che la fratta è lunga!!!!!

Avatar utente
Silver21100
Ex-moderatore
Messaggi: 4011
Iscritto il: 07/06/15, 17:41

Re: Centralina Per acquario

Messaggio di Silver21100 » 06/02/2017, 19:49

jupo ha scritto:per quanto ne sò basta avvolgerle in una striscia di poliuretano espanso e non le senti più......
la prossima volta che me ne capita una tra le mani farò una prova... ;) quando riparai la mia macchinetta del caffè , il rumore lo faceva anche senza andare in pressione, queste pompe funzionano con un magnete che spinge una membrana di gomma, ben diverso dal classico motorino elettrico con la girante il cui rumore si limita ad un ronzio.

.... anche se poi alla fine avete ragione voi. il rumore è l'ultima cosa....

Avatar utente
Fabry
star3
Messaggi: 193
Iscritto il: 09/10/16, 11:00

Re: Centralina Per acquario

Messaggio di Fabry » 09/02/2017, 18:53

Silver21100 ha scritto:
jupo ha scritto:per quanto ne sò basta avvolgerle in una striscia di poliuretano espanso e non le senti più......
la prossima volta che me ne capita una tra le mani farò una prova... ;) quando riparai la mia macchinetta del caffè , il rumore lo faceva anche senza andare in pressione, queste pompe funzionano con un magnete che spinge una membrana di gomma, ben diverso dal classico motorino elettrico con la girante il cui rumore si limita ad un ronzio.

.... anche se poi alla fine avete ragione voi. il rumore è l'ultima cosa....
avete valutato la pompa acqua dei tergicristalli di una vecchia auto?...funzionano a 12 V DC (per la sicurezza elettrica è una buona cosa, come contro occorre un alimentatore...anche se magari si potrebbe utilizzare quello per le strisce LED per il tempo che deve funzionare) il tutto gestito tramite la scheda relè dell'arduino...se avete bisogno sul lato elettrico posso darvi una mano è il mio mestiere ;) sulla programmazione sono un pò più in difficoltà ;)

Avatar utente
Andreone
star3
Messaggi: 515
Iscritto il: 08/02/16, 21:32

Re: Centralina Per acquario

Messaggio di Andreone » 09/02/2017, 19:20


Avatar utente
Fabry
star3
Messaggi: 193
Iscritto il: 09/10/16, 11:00

Re: Centralina Per acquario

Messaggio di Fabry » 20/02/2017, 20:02

jupo ha scritto:bruno come ti ho scritto qualche post fà devi conoscere prima un pò arduino...
arduino è una piattaforma che nasce per insegnare l'elettronica e la programmazione in linguaggio "c" sulla piattaforma puoi istallare tutto ciò che vuoi ( vai sulla baia e cerca "sensore arduino" ).
nello specifico il modulo che stò utilizzando io è un modulo wifi che si applica ad arduino a cui hanno modificato il firmware interno, il nuovo firmware fà da tramite tra arduino e il cellulare/tablet. E' collegabile ad internet e avresti tutto ciò che vuoi a portata di tasca in ogni momento.
Visto che a me piace volevo anche io provare a fare qualcosa però pare che i sensori si starino facilmente quindi sarebbe un metti e togli nelle soluzioni per ritararli.
ti allego foto di un lavoretto che sto facendo per farti capire....
volevo chiederti non è che sai come posso fare ad inviare un indirizzi IP al miupannel? adesso che ho aperto le porte sul router mi ha cambiato indirizzo IP e non riesco più a collegarmi...(per aprire le porte devo chiamare il tecnico del wi fi perchè ha password sul router)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: fablav e 3 ospiti