Impianto Askoll CO2 difettoso

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
sUpErBoBo1986
star3
Messaggi: 283
Iscritto il: 20/08/18, 15:56

Impianto Askoll CO2 difettoso

Messaggio di sUpErBoBo1986 » 07/09/2018, 17:19

Ciao a tutti,
come prima cosa mi scuso se la sezione non è quella adeguata, ma non sapevo dove rivolgermi.

Dopo svariati anni di inutilizzo ho provato a riprendere in mano l'impianto Askoll System per l'erogazione di CO2.
1895_1_.jpg
Il tutto è usato, sia la bombola che il resto dell'impianto. Il problema è che aprendo la valvola di regolazione del riduttore di pressione (possiedo quello vecchio in ottone) non esce assolutamente niente.
ASKOLL_CO<sub>2</sub>_RIDUT_4fd745b63607e.jpg
Diversamente se svito tutto il riduttore dalla bombola, si sente uscire aria.

Ho provato a pesare il tutto per capire se ci fosse qualcosa dentro o meno e il risultato è questo:
Tara: 1200 gr abbondanti (riportato sulla bombola)
Peso in bilancia: 1500 gr abbondanti considerato però il riduttore montato.

Secondo voi la bombola è scarica? Il riduttore è guasto? Come posso capirlo senza comprare una bombola nuova? Eventualmente posso aggiustarlo?

Grazie mille a tutti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
I cimiteri sono pieni di spadaccini mediocri. Se non hai lo stomaco per fare la guerra, prova a fare il monaco. Ma se sceglia la via del guerriero, impara le basi e tieni la testa ben ferma sulle spalle... altrimenti qualcuno te la farà volar via.

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4439
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Impianto Askoll CO2 difettoso

Messaggio di Joo » 07/09/2018, 17:29

sUpErBoBo1986 ha scritto: Come posso capirlo senza comprare una bombola nuova?
dovresti pesare il riduttore a parte o la bombola senza il riduttore... credo che sia vuota o comunque la pressione è molto bassa.
sUpErBoBo1986 ha scritto: Eventualmente posso aggiustarlo?
Se è smontabile si, ma prima di aprirlo accertati che nella bombola ci sia pressione a sufficienza.
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
sUpErBoBo1986
star3
Messaggi: 283
Iscritto il: 20/08/18, 15:56

Impianto Askoll CO2 difettoso

Messaggio di sUpErBoBo1986 » 07/09/2018, 18:47

Joo ha scritto: dovresti pesare il riduttore a parte o la bombola senza il riduttore...
Questo vorrebbe dire che devo comunque gettare la bombola attuale perchè se svito il riduttore l'aria contenuta esce impietosa
Joo ha scritto: credo che sia vuota o comunque la pressione è molto bassa.
Speriamo che il problema sia davvero solo quello... il riduttore costa quasi 80 euro. In ogni caso se fosse danneggiato passerei sicuramente all'erogazione artigianale

Joo ha scritto: Se è smontabile si, ma prima di aprirlo accertati che nella bombola ci sia pressione a sufficienza.
Mica troppo smontabile. Ha 3 brugole e 1 dado, ma svitandoli arrivo solo a delle molle che evidentemente riducono la pressione ma non mi fanno accedere a nessun meccanismo interno.
L'unica idea che ho è quella di smontarlo dalla bombola e spararci dentro aria compressa. Se esce significa che la bombola era scarica. Che ne dici? Potrebbe funzionare?
I cimiteri sono pieni di spadaccini mediocri. Se non hai lo stomaco per fare la guerra, prova a fare il monaco. Ma se sceglia la via del guerriero, impara le basi e tieni la testa ben ferma sulle spalle... altrimenti qualcuno te la farà volar via.

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4439
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Impianto Askoll CO2 difettoso

Messaggio di Joo » 07/09/2018, 19:11

[/quote]
sUpErBoBo1986 ha scritto: Questo vorrebbe dire che devo comunque gettare la bombola attuale perchè se svito il riduttore l'aria contenuta esce impietosa
Ahh, ho capito, è il tipo non ricaricabile.
sUpErBoBo1986 ha scritto: Mica troppo smontabile. Ha 3 brugole e 1 dado
dovrebbe svitarsi in due pezzi dove vedi la parte tratteggiata, ma per il momento non lo toccherei... essendo di ottone ad occhio peserà almeno 200 g.
Tra l'altro puoi agitare la bombola per sentire se c'è ancora CO2 allo stato liquido, se è solo in forma gassosa la perdita è abbastanza scarsa.
sUpErBoBo1986 ha scritto:
07/09/2018, 18:47
L'unica idea che ho è quella di smontarlo dalla bombola e spararci dentro aria compressa. Se esce significa che la bombola era scarica. Che ne dici? Potrebbe funzionare?
:-? se non ricordo male quelle bombole sono caricate a 50 bar ... non è semplice raggiungere quella pressione.
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Avatar utente
sUpErBoBo1986
star3
Messaggi: 283
Iscritto il: 20/08/18, 15:56

Impianto Askoll CO2 difettoso

Messaggio di sUpErBoBo1986 » 08/09/2018, 8:39

Rieccomi,
si, la bombola è quella non ricaricabile. In ogni caso non sentivo assolutamente niente di liquido all'interno della bombola e quindi mi sono assunto il rischio di svitare il riduttore di pressione (vero che non è ricaricabile, ma la bombola ha comunque una valvola che impedisce l'uscita della CO2 senza riduttore... che tonto che sono!!! =)) ) e pesare tutto separatamente.
La bombola dovrebbe pesare 1120gr ca e ne pesa 1183, mentre il riduttore pesa 357 grammi. Ergo: per me è più vuota della mia testa!! ;)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
I cimiteri sono pieni di spadaccini mediocri. Se non hai lo stomaco per fare la guerra, prova a fare il monaco. Ma se sceglia la via del guerriero, impara le basi e tieni la testa ben ferma sulle spalle... altrimenti qualcuno te la farà volar via.

Avatar utente
Joo
star3
Messaggi: 4439
Iscritto il: 07/02/16, 20:21
Contatta:

Impianto Askoll CO2 difettoso

Messaggio di Joo » 08/09/2018, 11:53

sUpErBoBo1986 ha scritto: (vero che non è ricaricabile, ma la bombola ha comunque una valvola che impedisce l'uscita della CO2 senza riduttore... che tonto che sono!!!
=)) :)) =)) :))
:-?? era solo una tua convinzione, ma per niente sbagliata. Alcune bombole sono senza valvola... hanno solo una membrana che viene perforata dallo spillo del riduttore mentre si avvita, per evitare che da vuota rimanga sotto pressione, ma credo che riguardi altri gas.

Bobo, l'importante è risolvere il problema.
:-h
Questi utenti hanno ringraziato Joo per il messaggio:
sUpErBoBo1986 (08/09/2018, 17:08)
Si deve essere in due per scoprire la verità: uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Gibran)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: fablav e 2 ospiti