Nuovo acquario

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6296
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Nuovo acquario

Messaggio di giampy77 » 12/04/2016, 13:53

Allora ecco la bella notizia :ymparty: :ymparty: ho trovato un acquario a due soldi le dimensioni sono 80x30x40h é solo vetri con un coperchio artigianale. Oltre a vedere il silicone in che condizioni é e varie rigature dei vetri, secondo voi non ci sono problemi se é solo vetri con quelle dimensioni? Volgio dire non ci sono problemi di spanciamenti vero? Anche perché andra in ufficio, unico posto dove posso metterlo in casa non se pote [-x, quindi se viene giù é un manicomio x_x
Non ho problemi per le luci, tanto con quattro CFL sistemo, il filtro finalmente faccio una vasca senza :-bd , riscaldatore me ne avanza uno da 100 wt e direi che ci siamo, la CO2 vediamo se la metto al limite, artigianale ;) insomma tutto ok tranne per il mobiletto, ho visto quello fatto da Silver nell'articolo e ci dovremmo essere, anche perche i litri lordi sono gli stessi, unico dobbio é se devo in questo mobiletto mettere un trasversale in più,tipo a metà oppure basta fare solo il piano sopra più lungo e rapportare tutto il resto, voi che dite?
Stavolta se riesco faccio una vasca che costa 80 euro tutto compreso, batto pure Rox =)) =))
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Nuovo acquario

Messaggio di Diego » 12/04/2016, 14:16

giampy77 ha scritto:le dimensioni sono 80x30x40h é solo vetri con un coperchio artigianale. Oltre a vedere il silicone in che condizioni é e varie rigature dei vetri, secondo voi non ci sono problemi se é solo vetri con quelle dimensioni? Volgio dire non ci sono problemi di spanciamenti vero?
Il mio è 100x45x60 cm, solo vetri, e non ha spanciato.
giampy77 ha scritto:unico dobbio é se devo in questo mobiletto mettere un trasversale in più,tipo a metà oppure basta fare solo il piano sopra più lungo e rapportare tutto il resto, voi che dite?
Per il mobile, direi che è meglio farlo più robusto, se si può.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6296
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Nuovo acquario

Messaggio di giampy77 » 12/04/2016, 14:18

Più robusto di quello dell'articolo? Cioè aumento gli spessori delle tavole? Oppure aumento i trasversali?
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Nuovo acquario

Messaggio di Diego » 12/04/2016, 14:23

giampy77 ha scritto:Più robusto di quello dell'articolo? Cioè aumento gli spessori delle tavole? Oppure aumento i trasversali?
Intendevo in generale, nel caso specifico, direi che le misure dell'articolo di Silver siano buone, ovviamente.

Puoi provare anche con la struttura a doppia T, con mensola in mezzo.
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
Nijk
Moderatore Globale
Messaggi: 4924
Iscritto il: 07/02/14, 14:35

Re: Nuovo acquario

Messaggio di Nijk » 12/04/2016, 14:28

Ne ho due di quelle dimensioni e in nessuno dei due c'è un tirante.
Probabilmente per quei litraggi il rischio è minimo e lo spessore dei vetri basta e avanza per evitare problemi di questo tipo :-h
I mandarini sono l'essenza della vita...
cit. Christopher Mccandless

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6296
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Nuovo acquario

Messaggio di giampy77 » 12/04/2016, 15:21

Diego ha scritto:
giampy77 ha scritto:Più robusto di quello dell'articolo? Cioè aumento gli spessori delle tavole? Oppure aumento i trasversali?
Intendevo in generale, nel caso specifico, direi che le misure dell'articolo di Silver siano buone, ovviamente.

Puoi provare anche con la struttura a doppia T, con mensola in mezzo.
Pensavo che 4 cm di spessore e messi in questa maniera potessero bastare
mobiletto_acquario_3.jpg
Alla fine il mobiletto comprato per il mio 120 litri ha spessori intorno ai 2.5 cm :-??
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
Diego
star3
Messaggi: 16794
Iscritto il: 14/12/15, 17:39

Re: Nuovo acquario

Messaggio di Diego » 12/04/2016, 15:23

Penso bastino. Magari vediamo se Silver ci illumina
Qualsiasi progresso scientifico deriva da sfida intellettuale, da compensazione di limitazioni. Niente limitazioni, niente progresso. Niente progresso, stagnazione culturale! Valido anche opposto. Progresso prima di cultura è vero disastro. (ME2)

Avatar utente
For
Ex-moderatore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 06/02/16, 1:44

Re: Nuovo acquario

Messaggio di For » 12/04/2016, 15:35

Mi rifiuto di calcolartelo, già il mio occhio del geometra dice oooochei ;)
Da piccolo avevo un acquario, ma nonostante cambiassi l'acqua tutti i giorni i criceti continuavano a morire 8-|

Avatar utente
giampy77
Ex-moderatore
Messaggi: 6296
Iscritto il: 26/04/14, 23:10

Re: Nuovo acquario

Messaggio di giampy77 » 12/04/2016, 15:54

For ha scritto:Mi rifiuto di calcolartelo, già il mio occhio del geometra dice oooochei ;)
:-bd
Perché altrimenti come avrei dovuto calcolarlo? Se la cosa é semplice logicamente ;)
La misura dell'intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario. Albert Einstein

Avatar utente
For
Ex-moderatore
Messaggi: 4138
Iscritto il: 06/02/16, 1:44

Re: Nuovo acquario

Messaggio di For » 12/04/2016, 16:12

La cosa è semplice se si considera il solo carico verticale. Basta fare il peso della vasca diviso la supericie del legno su cui poggia e si guarda se il risultato è inferiore alla massima tensione a compressione sopportata dal legno di abete.
E questo a occhio ti posso dire che ce stai.
Più complesso è se si considerano le forze orizzontali. Es. uno che cadendo da una spallata alla vasca. In questo caso bisognerebbe calcolare lo sforzo a taglio delle viti. Ma te l'ho scritto solo per curiosità! Su quel "monolite" ci possiamo ballare in tre ;)
Da piccolo avevo un acquario, ma nonostante cambiassi l'acqua tutti i giorni i criceti continuavano a morire 8-|

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti