Problema CO2 Fai da Te acido citrico

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Bloccato
Avatar utente
Savior
star3
Messaggi: 235
Iscritto il: 03/10/15, 14:45

Problema CO2 Fai da Te acido citrico

Messaggio di Savior » 07/01/2016, 19:27

Salve, ho seguito alla lettera la guida per fare la CO2 con acido citrico, tutto sembra essere perfetto, ma mi è capitato gia per la terza volta che dopo circa 10 giorni mi va in pressione l'impianto e scarica tutta la CO2 nell'acquario in un solo colpo.

Cioè le bottiglia con l'acido citrico inizia a travasarsi rapidamente in quella con il bicarbonato, cosi mi trovo l'acquario carico di CO2 in nemmeno 30 minuti e la carica svuotata. Questo pero avviene dopo circa 10-15 giorni di funzionamento perfetto dell'impianto.

'Ho messo prima una valvola di regolazione, quella fai da te come spiegato in una guida qui sul forum, ma non ha funzionato, cosi son passato al classico forbox super stretto, ma il risultato è uguale, cosa mi consigliate?

Ho pensato di acquistare dalla cina questo sistema :
http://www.ebay.it/itm/Sistema-Di-CO<sub>2</sub>-A ... Sw8-tWZZ4g

Cosa ne pensate?

Grazie anticipate.

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Problema CO2 Fai da Te acido citrico

Messaggio di Jovy1985 » 07/01/2016, 20:20

Quando tutto l acido viene risucchiato nella bottiglia con il bicarbonato ci può essere probabilmente un unica spiegazione: una perdita. Se la pressione nel bicarbonato non scende di colpo...non vedo xome il citrico possa essere risucchiato
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Savior
star3
Messaggi: 235
Iscritto il: 03/10/15, 14:45

Re: Problema CO2 Fai da Te acido citrico

Messaggio di Savior » 07/01/2016, 20:36

Jovy1985 ha scritto:Quando tutto l acido viene risucchiato nella bottiglia con il bicarbonato ci può essere probabilmente un unica spiegazione: una perdita. Se la pressione nel bicarbonato non scende di colpo...non vedo xome il citrico possa essere risucchiato
Ma la CO2 viene riversata tutta nell'acquario, io mi accorgo di questa cosa e la tampono perche sento le bollicine uscire a pressione dal tubo del filtro, non mi pare una perdita, a me sembra che la pressione aumenta e forbox e contabolle non riescono e gestire la fuoriuscita della CO2.
Non mi ritroverei tutta quelle bollicine nella vasca se fosse realmente una perdita, o mi sbaglio?

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Problema CO2 Fai da Te acido citrico

Messaggio di Jovy1985 » 07/01/2016, 20:44

Savior ha scritto:
Jovy1985 ha scritto:Quando tutto l acido viene risucchiato nella bottiglia con il bicarbonato ci può essere probabilmente un unica spiegazione: una perdita. Se la pressione nel bicarbonato non scende di colpo...non vedo xome il citrico possa essere risucchiato
Ma la CO2 viene riversata tutta nell'acquario, io mi accorgo di questa cosa e la tampono perche sento le bollicine uscire a pressione dal tubo del filtro, non mi pare una perdita, a me sembra che la pressione aumenta e forbox e contabolle non riescono e gestire la fuoriuscita della CO2.
Non mi ritroverei tutta quelle bollicine nella vasca se fosse realmente una perdita, o mi sbaglio?
Io penso che piu probabilmente si creano delle sacche di CO2 dentro il tubo....e ad un certo punto viene sparata tutta d un colpo...ecco che vedi tutte quelle bolle.

Non mi spiego infatti perche ci dovrebbe essere un cosi grande aumento di pressione :-??
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Savior
star3
Messaggi: 235
Iscritto il: 03/10/15, 14:45

Re: Problema CO2 Fai da Te acido citrico

Messaggio di Savior » 07/01/2016, 20:50

Ti assicuro che avviene tutto live, le bollicine escono a pressione, l'acido citrico passa rapidamente nel bicarbonato, come un risucchio rapidissimo. Non si creano sacche di CO2

Avatar utente
Jovy1985
Ex-moderatore
Messaggi: 16696
Iscritto il: 19/10/13, 12:53

Re: Problema CO2 Fai da Te acido citrico

Messaggio di Jovy1985 » 07/01/2016, 22:00

Se l acido citrico passa in maniera così veloce nel bicarbonato, significa che c è una improvvisa depressione..quali sono le altre parti dell impianto? Forbox?come contabolle cosa usi?

Come diffusore il venturi?
"Tu non sei il pastore....tu sei la pecora!" Charles Vane ( Black Sails)[/size]

Avatar utente
Savior
star3
Messaggi: 235
Iscritto il: 03/10/15, 14:45

Re: Problema CO2 Fai da Te acido citrico

Messaggio di Savior » 08/01/2016, 0:52

Uso forbox e come contabolle quello di una flebo.
Cosa potrei escogitare per sistemare le cose?

Avatar utente
fernando89
Moderatore Globale
Messaggi: 16577
Iscritto il: 27/11/15, 14:57

Re: Problema CO2 Fai da Te acido citrico

Messaggio di fernando89 » 08/01/2016, 0:58

a me succedeva un problema simile quando sono passato al venturi :-? in poche parole usavo un tubo troppo grosso per il venturi e si accumulava la CO2 nel tupo creando bolle giganti che uscivano a getto!

poi se dici che vedi "risucchiare" l acido citrico con i tuoi occhi wow...sono curioso dell effetto ahah ma dovrebbe esserci qualcosa che crea questa depressione..buh
Amo è la parola più pericolosa per il pesce e per l'uomo

Avatar utente
Forcellone
star3
Messaggi: 1724
Iscritto il: 10/10/14, 13:18

Re: Problema CO2 Fai da Te acido citrico

Messaggio di Forcellone » 08/01/2016, 10:39

Vediamo se ti posso aiutare e di conseguenza mi aiuto anche io.... =))
(Vado velocemente, se qualcosa non è chiaro ci riprovo).

Premetto che dovresti farci vedere con delle foto l'impianto e le dosi ecc..... :-? :-\
Ti dico questo perché ho cambiato diverse marche di acido citrico e ho dovuto ritoccare le dosi, ancora oggi. Ora ho trovato un negozio nella mia zona che vende una marca che mi sembra "buona" e spero che non la cambi.

Il fatto di avere molta CO2 nel tubo del venturi dipende da quanta ne mandi dentro, forse troppa tutta insieme ed hai un accumulo, oppure l'ago. Ma se tutto funziona bene non accade una cosa simile.

Il primo giorno dopo la ricarica ho notato delle bolle un pochino più grandine, poi in seguito si stabilizza e sono microscopiche, verificato anche con il pH metro, il pH scende in seguito al funzionamento. Forse perché nelle bottiglie al principio c'è Ossigeno poi si satura con la CO2. (Non so bene).

Veniamo alle mie valutazioni.

Nel tuo caso la prima cosa da verificare potrebbe essere una perdita, se ci sono perdite quando è sotto pressione si crea una depressione velocemente e il citrico si svuota tutto nel bicarbonato in poco tempo. (Mi è capitato).
La soluzione per capire bene: metti l'impianto in un secchio di plastica da circa 15 litri + o - pieno di acqua. Fai il test quando l'impianto è sotto pressione altrimenti non serve a nulla.
(Ogni tanto faccio il test direttamente in salone con l'impianto montato e funzionante, si può fare e non sporchi nulla, prendi un paio di stracci per quel poco di acqua che potrebbe uscire dal secchio, ma se non riempi il secchio al massimo non sporchi nulla calcola il volume delle bottiglia 1.5 o 2 litri meno).

Se tutto OK forse ti capita una cosa simile alla mia, se ho capito bene il tuo caso,
(sto verificando in questi giorni anche io).
Per una settimana funziona benissimo, poi all'improvviso aumenta di molto la pressione e di conseguenza anche l'immissione a questo punto si innesca una catena, più pressione e più uscita in vasca "come se ci fosse una perdita"... e il citrico alla fine si travasa nel bicarbonato.
Purtroppo mi è capitato e non ero a casa per cui non so con precisione, sto ritoccando le dosi pensando ad un dosaggio dell'acido citrico troppo alta.
Oppure è il rubinetto che mi ha ceduto, ma non credo ne uso uno serio :ymblushing: .

Comunque nell'attesa di info....il mio dosaggio è il seguente:
2 bottiglie da 2 litri.
gr. 200 acido citrico, con 600 ml. di acqua demineralizzata;
gr. 200 bicarbonato, con 200 ml. di acqua demineralizzata.
15 bolle al minuto circa, un mese scarso di durata. Solo una volta ho superato un mese. Ma come detto sopra ho fatto varie prove con i dosaggi e mettiamoci pure degli imprevisti vari..... :ymparty:

:-h
Questi utenti hanno ringraziato Forcellone per il messaggio:
Savior (08/01/2016, 12:24)
La calma salva l'acquario, anzi... quello che c'è dentro. Mani in tasca e zero panico :-bd

Avatar utente
Savior
star3
Messaggi: 235
Iscritto il: 03/10/15, 14:45

Re: Problema CO2 Fai da Te acido citrico

Messaggio di Savior » 08/01/2016, 12:34

Ripeto, quanto sopra, ho visto con i miei occhi che la bottiglia di acido si svuota repentinamente nella bottiglia di bicarbonato e ho una fuoriuscita incredibile di bolle, tanto che misurando il pH con il phometro mi sono trovato 6 nell'arco della serata. Quindi, io non sono pratico di questo metodo ho appreso tutto dal forum e dalle vostre guide, non mi sembra che una perdita può scatenare questa fuoriuscita di CO2 nell'acquario.
Comunque utilizzo il venturi per filtri esterni , con un tubo a T innestato nel tubo d'uscita del filtro.
Mi chiedo:
Ma il forbox non dovrebbe arrestare la fuoriuscita del CO2?
Spostando il forbox sul tubo che sposta l'acido nel bicarbonato, regolando quindi la fuoriuscita di citrico, non si dovrebbe regolare meglio la fuoriuscita di CO2 ?

Forcellone a breve ti scrivo i dettagli sull'acido che uso, le dosi sono quelle spiegate nella guida per acido citrico postata qui sul forum.

Comunque il problema sembra l'impossibilita di settare correttamente la fuoriuscita della CO2 quando l'impianto raggiunge una determinata pressione.

Bloccato

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti