Utilizzatori LED, ADUNATA!!

Non solo per risparmiare, ma anche per divertirsi

Moderatori: Steinoff, merk

Rispondi
Avatar utente
Bob
star3
Messaggi: 23
Iscritto il: 02/06/16, 14:35

Utilizzatori LED, ADUNATA!!

Messaggio di Bob » 09/10/2018, 17:54

hai LED rossi che come i blu visivamente non illuminano
l'ottanta percento dei LED venduti a basso prezzo sono ciofeche, con dati dichiarati ben lontani dalla realtà, specialmente se si spende poco, è quasi tutta roba cinese, le strip e le barre rigide, chip made in taiwan e made in cina, difficlmente di brand blasonati, anche se sono fatti in korea cina o taiwan pure questi, ma sono fatti sotto determinati standard e controlli e naturalmente costano più cari.
ovviamente parliamo sempre degli stessi LED 5630 5730 7020 ecc ecc ma fatti da produttori e con standard diversi.
comprandoli su ebay o amazon o altri siti non specializzati e di provata affidabilità si corre il rischio di vedersi arrivare a casa quanto acquistato ma con notevoli differenze da quanto dichiarato dal venditore, non so se il venditore si fida dei dati che gli passa il fornitore e non controlla o se sa perfettamente ciò che vende e pompa un pò le caratteristiche, ma questo è quasi ininfluente.
se si vuole effettivamente conoscere la potenza di quanto comprato serve obbligatoriamente misurare l'assorbimento con un amperometro e moltiplicare la tensione per gli ampere assorbiti e si ottengono i watt reali, nella maggior parte dei casi più watt ci sono più luce cè, ma anche questo è vero fino ad un certo punto, e qui entra in gioco la resa watt/lumen, cioè assorbo tot e ti rendo tot, quando vengono dichiarati 120/160 lumen litro, sempre ammesso che siano dati reali e non fasulli, sono dati con il LED spremuto al massimo, la massima resa che quel LED può dare pilotato a max tot milliampere, ma spremerlo significa anche raffreddarlo a dovere, ma nella reatà è molto meno perchè sono pilotati in modo fisso(tramite resistenza di caduta) e in modo conservativo a causa delle limitazioni circuitali delle barre o strip stesse, tutto questo per dire che non è tutto oro ciò che luccica e che è meglio spendere qualcosa di più e acquistare da siti specializzati invece che dall'omino su ebay o amazon che nella maggior parte dei casi non sa cosa sta vendendo

Avatar utente
rafforello
star3
Messaggi: 577
Iscritto il: 30/01/14, 11:09

Utilizzatori LED, ADUNATA!!

Messaggio di rafforello » 09/10/2018, 18:15

@Bob, quanto dici è vero, non ci si può aspettare prestazioni assurde da strisce cinesi. La cosa che mi lascia perplesso è che si parla di prodotti venduti con caratteristiche effettive che corrispondono alla metà di quanto dichiarato (36W anzichè 72W). Uno sbalzo di un 10-20% va bene, ma la metà....
Per il discorso "meglio spendere di più per un prodotto professionale", non saprei: una striscia cinese costa 16€, una Epistar 45€ e una Samsung anche 100€. Ovvio che i risultati non sono paragonabili, ma per un risultato accettabile credo si possano usare quelle cinesi, anche se bisognerà usare qualche metro in più

Avatar utente
Bob
star3
Messaggi: 23
Iscritto il: 02/06/16, 14:35

Utilizzatori LED, ADUNATA!!

Messaggio di Bob » 09/10/2018, 19:45

hai ragione Rafforello, ma pensa una cosa, perchè metti i LED? perchè vuoi avere più luce risparmiando energia e non cambiando più lampade o neon, questo è l'unico motivo logico del passaggio a LED, quindi se devi mettere metri in più ed arrivare a consumare quasi come i neon o le CFL per avere la stessa luminosità ha poco senso, poi ognuno fa come crede, tenendo anche conto che i LED sono molto più delicati specialmente nelle vasche chiuse dove sono sottoposti a umidità costante del 100% e quindi da prestare particolare attenzione all'ermeticità , pena una vita breve. riguardo la qualità è normale che ci siano prodotti scarsi e prodotti validi, il problema è quando ti spacciamo prodotti scarsi per validi e ti garantisco che questo è più comune di quanto si creda, anche sui brand dei LED se un cinese ti da samsung (ammettendo sia la realtà) si tratta sempre di scarti di produzione, i cinesi non buttano via nulla, oppure di brand anonimi cinesi di scarsa qualità, alla fine se vuoi qualcosa di valido per portare a termine un progetto ben fatto devi pagarlo, come tutte le cose, ad esempio le TC 420 vi siete mai chiesti perchè su amazon o ebay o anche su aliexpress hanno prezzi cosi diversi? si va dai 17 ai 50 euro per lo stesso oggetto, cè un motivo che è la scelta delle stesse, ovunque uno le compri sono tutte prodotte dalla Leynew una ditta cinese che ne sforna milioni al giorno, vengono fatti test di qualità su lotti di produzione, quelle che passano a pieni voti i test sono di prima scelta e costano un tot, quelle che non li passano sono di seconda scelta e costano un'altro tot, intendiamoci funzionano entrambe le scelte, solo che quelle di seconda sono un pò più debolucce, lo steso accade con i LED dei grandi brand, quelli più scarsi li passano agli assemblatori cinesi che vendono strip con samsung scarsi, però son samsung.... :-)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti