Allestimento rio 240 per oranda consigli

Il pesce che ha inventato l'acquariofilia

Moderatori: lauretta, Gioele

Avatar utente
Sgò
star3
Messaggi: 402
Iscritto il: 23/10/17, 18:10

Allestimento rio 240 per oranda consigli

Messaggio di Sgò » 22/05/2021, 14:13

Finalmente dopo vari rimandi é giunta l'ora di prendere e allestire un rio 240 , arriverà settimana prossima , devo metterci dei testa di leone , partiamo con le domande:
1 filtro, volevo fare un senza filtro come l'ultimo allestimento ma forse avendo cmq il filtro di serie e essendo cmq gli oranda impegnativi direi di lasciare quello di serie anche come paracadute visto il nuovo allestimento
2 fondo pensavo a uno strato di lapillo con sopra uno strato di sabbia x edilizia, dite che poi grufolando rischio che mi escano i lapilli e che essendo ruvidi possano creare danno ai pesci delicati come i testa di leone? Meglio solo uno strato di sabbia x edilizia?
3 quanti pesci? Pensavo a 4 ma ditemi voi considerando anche che l'idea era di lasciare il livello dell'acqua cmq nn fino al massimo ma 5 cm sotto x lasciare spazio a piante semiemerse come miryophillum che altrimenti verrebbe divorato come in precedente esperienza......quindi diciamo il litri saranno sui 210 alla fine circa
https://www.youtube.com/channel/UCl7Zixq2OFdw4cI3CtIB73A

Avatar utente
Fiamma
PRO 1Acquario
Messaggi: 8520
Iscritto il: 19/12/19, 18:56

Allestimento rio 240 per oranda consigli

Messaggio di Fiamma » 23/05/2021, 2:21

Ho avuto fino a 2-3 mesi fa i Carassi nel Rio240.
Prima cosa, il lapillo sicuramente esce, a me riarrangiavano regolarmente il fondo grufolando e sputando la ghiaia, quindi farei solo sabbia, uno strato non troppo alto se non conti di avere piante che radicano.
Il Juwel ha un ottimo filtro ( il mio reggeva 7 omeomorfi tutti oltre i 10-12 cm coda esclusa) ma c'è un livello minimo per riempire l'acquario altrimenti non funziona correttamente.
Hai comunque abbastanza spazio per eventuali galleggianti, per le emerse puoi togliere la parte posteriore del coperchio e fissarle lì oppure infilare del Pothos nel foro per lo skimmer per il marino. ( c'è anche il foro più grande per la mangiatoia automatica davanti eventualmente)
4 oranda ci stanno alla grande.
Considera che comunque tra fondo e arredi più di 220 litri non ci vanno.

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 9414
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Allestimento rio 240 per oranda consigli

Messaggio di Gioele » 23/05/2021, 11:26

@Sgò 4 oranda in quella vasca, è ok.

Detto ciò parti tecniche.
Iniziamo dal fondo.
Sabbia edile, tanta, fine, solo quella, io ne ho 50kg in uno strato di 5/8cm, mi regge un carico enorme e i carassi grufolano di bestia, va benissimo.

Filtro. I carassi non hanno problemi di ossigeno in natura. In un sistema chiuso come un acquario, dove le piante immerse non è detto che riescano a reggere, 4 bestioni così, potrebbero aver bisogno di un buon movimento superficiale, ma non deve esserci vera corrente, sono pesci da acque ferme, e se gli omeomorfi sono bestie di satana che se c'è troppa corrente prendono a schiaffi la pompa, gli eteromorfi sono più dei palloni con le pinne strane, quindi movimento magari sostenuto, ma solo superficiale.

Questione filtro per gli azotati.
Con un filtro classico, te la cavi io li trovo scomodi, mi fanno paura perché degli errori di manutenzione possono farlo morire e lì è un problema per la vasca, ma funzionano, e inoltre, per quando saranno dei bestione immensi, il fondo si sarà già trasformato in un reattore biologico.
Detto ciò, io sono un senza filtro addicted, e, sì può fare alla grandissima, certo, scoperchi la vasca, non ce n'è, ma io amo le vasche aperte con le emerse, le trovo stupende, devi decidere tu

Posted with AF APP
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
Fiamma
PRO 1Acquario
Messaggi: 8520
Iscritto il: 19/12/19, 18:56

Allestimento rio 240 per oranda consigli

Messaggio di Fiamma » 23/05/2021, 15:47

Gioele ha scritto:
23/05/2021, 11:26
gli omeomorfi sono bestie di satana che se c'è troppa corrente prendono a schiaffi la pompa, gli eteromorfi sono più dei palloni con le pinne strane
=)) =)) =))

Avatar utente
Sgò
star3
Messaggi: 402
Iscritto il: 23/10/17, 18:10

Allestimento rio 240 per oranda consigli

Messaggio di Sgò » 24/05/2021, 18:10

Gioele ha scritto:
23/05/2021, 11:26
Con un filtro classico, te la cavi io li trovo scomodi, mi fanno paura perché degli errori di manutenzione possono farlo morire e lì è un problema per la vasca, ma funzionano, e inoltre, per quando saranno dei bestione immensi, il fondo si sarà già trasformato in un reattore biologico.
Detto ciò, io sono un senza filtro addicted, e, sì può fare alla grandissima, certo, scoperchi la vasca, non ce n'è, ma io amo le vasche aperte con le emerse, le trovo stupende, devi decidere tu
lo sò , se ben ricordi avevo i testa di leone nel 160 litri senza filtro col fondo di 12 anni.....che ho tutt'ora...... ma prendendo l'acquario nuovo già che c'era ci lasciavo il filtro.......ma tu dici che 4 bestie del genere , da grandi ovviamente, non mandano in tilt l'equilibrio senza un aiuto extra (cioè il filtro interno)?
https://www.youtube.com/channel/UCl7Zixq2OFdw4cI3CtIB73A

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 9414
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Allestimento rio 240 per oranda consigli

Messaggio di Gioele » 24/05/2021, 19:06

Sgò ha scritto:
24/05/2021, 18:10
ma tu dici che 4 bestie del genere , da grandi ovviamente, non mandano in tilt l'equilibrio senza un aiuto extra (cioè il filtro interno)?
In tutta onestà, non ho idea se un quadro del genere avrebbe un carico superiore pari o inferiore alla mia vasca dei botia, che è di sicuro quella col carico maggiore che mi viene in mente senza filtro :-?

Posted with AF APP
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
Kj186
star3
Messaggi: 216
Iscritto il: 21/03/21, 9:27

Allestimento rio 240 per oranda consigli

Messaggio di Kj186 » 27/05/2021, 15:36

Ciao,

Come premessa, vista la scelta degli oranda, punterei molto più sulla funzionalità della vasca che su una ricerca estetica troppo eccessiva.

Sul filtro, comprendo la valida alternativa del senza filtro, tuttavia non ne sono d'accordo in questo caso. Gli oranda sporcano da far paura e a meno di cambi massicci di acqua (con ovviamente alterazioni degli equilibri in vasca) avere un filtro (buono o potente) è naturale.

Come fondo, punterei su una ghiaia molto leggera, fine, personalmente non troppo alta ma solo atta a coprire il fondo e a dare agli oranda il piacevole impegno di perlustrare il fondo. Uno strato sottile permette una migliore sifonatura.
I miei oranda avevano in acquario una ghiaia sui 2 o 3 mm, molti dicono che il rischio è che troppo piccola è che la ingoiano. In teoria è vero ma anche se punti su dimensioni più elevate, sono pesci che potenzialmente possono ingoiare tutto o quasi. Quindi il rischio zero lo hai se elimini il fondo, cosa che ho visto fare anche in allestimenti molto gradevoli. Io non lo farei perché amano cercare cose sul fondo.

Come piante metterei solo anubias su rocce, ecco perché dicevo non troppa ghiaia. Tutto sulla parte centrale.

Il resto spazio al nuoto.

Insomma, avranno al centro delle piante che magari rosicchieranno pure, delle rocce e pietre. Un fondo da esplorare e per te facile da pulire, e un corridoio lungo per nuotare.

Non metterei più di 3, al massimo 4 oranda.

Avatar utente
Sgò
star3
Messaggi: 402
Iscritto il: 23/10/17, 18:10

Allestimento rio 240 per oranda consigli

Messaggio di Sgò » 27/05/2021, 16:06

Kj186 ha scritto:
27/05/2021, 15:36
avere un filtro (buono o potente) è naturale.
Ma tu reputi il filtro di serie del rio un filtro adatto? Il problema é che se non metto in buono strato di fondo il fondo non fa da filtro ...........
https://www.youtube.com/channel/UCl7Zixq2OFdw4cI3CtIB73A

Avatar utente
Gioele
Moderatore
Messaggi: 9414
Iscritto il: 13/05/19, 13:54

Allestimento rio 240 per oranda consigli

Messaggio di Gioele » 27/05/2021, 18:16

Kj186 ha scritto:
27/05/2021, 15:36
Quindi il rischio zero lo hai se elimini il fondo
No, il fondo ideale è la sabbia, che se ingerita viene cacata fuori, sabbia finissima, tipo polvere, insifobabile, in modo che ci si crei una strato di limo in cui loro grufolano e che aiuta pure con la filtrazione, come negli stagni.
Sgò ha scritto:
27/05/2021, 16:06
Ma tu reputi il filtro di serie del rio un filtro adatto?
@Sgò parliamoci chiaro, se riempi un filtro di serie per 3/4 di cannolicchi, hai un volume gigantesco, non andare a cercare qualcosa di più grosso.

Tanto per quando i bestioni avranno 3/4 anni il filtro sarà bello che morto come è successo a me coi botia, in realtà ben prima visto il carico degli oranda ma verso i 4 anni dovrebbero già essere dei bestione prossimi alla taglia massima, quindi riempilo, almeno sai che devi aspettare un mese canonico e bona.
Un senza filtro si sceglie per non avere ansia dal mio punto di vista, se ne genera, riempi quella scatola di cannolicchi che tanto per funzionare, funziona

Io metterei comunque delle emerse per non star lì coi nitrati a 200, che per carità, a loro importa poco nulla, ma le piante sono belle e combattono le alghe, ma farla o meno aperta è una scelta tua, io amo le vasche aperte, ma non tutti le amano, lo so
Sgò ha scritto:
27/05/2021, 16:06
Il problema é che se non metto in buono strato di fondo il fondo non fa da filtro
Qui onestamente non capisco il problema di un fondo di sabbia alto, ho cinque vasche e ne ho allestita una sesta con un fondo tra i 5 e i 10cm di sabbia, le sewellia I pangio le tylomelania I botia gli elassoma e i carassi, che sono quelli col fondo più alto, non hanno problemi :-??

Hai la fortuna di sbattertene altamente dei valori, anche se la sabbia si rivelasse calcarea non sarebbe un problema, costa 2€ e con un sacco da 20kg rischi già di cavartela

Posted with AF APP
Presidente onorario del sacro ordine dei samla
#teamnofilter
#blackwater🖤😎
#moderatorepercaso
Meglio chiedere il perdono che il permesso :D

Avatar utente
Sgò
star3
Messaggi: 402
Iscritto il: 23/10/17, 18:10

Allestimento rio 240 per oranda consigli

Messaggio di Sgò » 27/05/2021, 22:29

Gioele ha scritto:
27/05/2021, 18:16
Qui onestamente non capisco il problema di un fondo di sabbia alto, ho cinque vasche e ne ho allestita una sesta con un fondo tra i 5 e i 10cm di sabbia, le sewellia I pangio le tylomelania I botia gli elassoma e i carassi, che sono quelli col
Stiamo dicendo la stessa cosa, iKj186, mi diceva di mettere pochissimo fondo giusto per coprire il vetro e io mio dubbio era proprio che convenisse metterne almeno 5 cm per aumentare il potere "filtrante" del fondo perché se ne metto un cm non é lo stesso, si ho già un sacco da 25 kg di sabbia x edilizia e metterò sicuramente piante emerse come già stata facendo ora , anzi l'idea é di aumentarle ......mi scoccia un po' doverli tenere un mese abbondante in una tinozza perché ora sono nel 170 litri , lo storico col fondo di 12 anni e con emerse ma senza filtro , e quando prenderò il nuovo dovrò necessariamente svuotarlo x toglierlo e metterci il rio240......

Aggiunto dopo 1 minuto 11 secondi:
Loro

Aggiunto dopo 2 minuti 13 secondi:
Anzi a dirla tutta sto anche pensando se nn valga la pena aspettare estate prox allestire un pond esterno per tempo e tenerli fuori nel periodo di maturazione del rio ........
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
https://www.youtube.com/channel/UCl7Zixq2OFdw4cI3CtIB73A

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Gioele, Morwin e 8 ospiti