Cura con Rivamor

Senza essere scienziati: spiegazioni facili per tutti

Moderatori: cicerchia80, lucazio00

Rispondi
Avatar utente
Marachannel
star3
Messaggi: 15
Iscritto il: 09/11/20, 23:20

Cura con Rivamor

Messaggio di Marachannel » 05/05/2021, 19:57

Buongiorno questo pomeriggio mi sono recato dal mio acquariofilo di fiducia dopo aver perso il 70% degli avannotti di platy e anche due platy già adulti. La causa è stata molto probabilmente un infezione batterica in vasca e mi ha consigliato il rivamor ma non mi ha dato molte informazioni aggiuntive per evitare discordanze tra io foglio e ciò che diceva lui e mi ha detto: ”è tutto scritto sul bugiardino.”
Leggendo il bugiardino ho letto che per eseguire la cura e necessario rimuovere gli elementi filtranti dal filtro. Quello che mi chiedo io e chiedo a voi è: è davvero necessario togliere tutto anche i cannolicchi ( molto preziosi per la vita dei pesci ) oppure si può svolgere la cura mantenendo invariato l’acquario ?

Avatar utente
Duca77
star3
Messaggi: 913
Iscritto il: 26/07/20, 21:03

Cura con Rivamor

Messaggio di Duca77 » 05/05/2021, 20:54

Poi gli esperti ti risponderanno meglio però normalmente i pesci malati si curano in una vasca di quarantena per evitare che i farmaci danneggino filtro e flora batterica dell'acquario.

Posted with AF APP

Avatar utente
Marachannel
star3
Messaggi: 15
Iscritto il: 09/11/20, 23:20

Cura con Rivamor

Messaggio di Marachannel » 05/05/2021, 20:56

Eh ma il problema è che questa malattia ha colpito tutti i pesci e tutto l'ecosistema dell' acquario infatti sono obbligato ad utilizzarlo in tutta la vasca

Avatar utente
malù
star3
Messaggi: 468
Iscritto il: 18/04/21, 23:50

Cura con Rivamor

Messaggio di malù » 05/05/2021, 22:01

I medicinali antibatterici non sono selettivi, fanno una vera strage di batteri sia in vasca che nel filtro.
Raccomandano di togliere gli elementi del filtro, per preservare la flora batterica, ma è un controsenso......ciò che togli dal filtro va mantenuto "in vita" finchè sia finito il ciclo di medicinale in vasca. Ci vorranno sicuramente alcuni giorni, dopodichè va tolto completamente il medicinale con cambi e carbone attivo.
Quando finalmente potrai rimettere gli elementi filtranti, le colonie devono essere ancora in vita, altrimenti tanto vale ricominciare tutto da zero.
Sinceramente prima di dare una simile botta alla vasca ci penserei due volte.

Avatar utente
Marachannel
star3
Messaggi: 15
Iscritto il: 09/11/20, 23:20

Cura con Rivamor

Messaggio di Marachannel » 05/05/2021, 22:03

Okay quindi come mi consigliate di agire ?

Avatar utente
marko66
Moderatore
Messaggi: 9099
Iscritto il: 27/11/17, 14:58

Cura con Rivamor

Messaggio di marko66 » 05/05/2021, 22:11

Io partirei da misure vasca e numero pesci presenti,se non ci dici questo è un po' difficile consigliare a caso.

Aggiunto dopo 50 secondi:
Poi magari uno sguardo ai valori attuali un aiuto potrebbe darlo.....

Avatar utente
Marachannel
star3
Messaggi: 15
Iscritto il: 09/11/20, 23:20

Cura con Rivamor

Messaggio di Marachannel » 05/05/2021, 22:15

allora in vasca ho 5 avannotti di platy, 1 platy adulto , 1 portaspada , 1 labeo bicolor, 1 pesce pulitore e la vasca è da 100 litri
valori:
nitrati: 50 mg/l
nitriti: 0 mg/l
durezza totale : 8
durezza carbonica : 6
pH: 7,4
cloro 0 mg/l

Avatar utente
malù
star3
Messaggi: 468
Iscritto il: 18/04/21, 23:50

Cura con Rivamor

Messaggio di malù » 05/05/2021, 22:15

Quoto marko66 questa moria improvvisa data "sicuramente" da una infezione in vasca mi puzza un po :-?

Avatar utente
Marachannel
star3
Messaggi: 15
Iscritto il: 09/11/20, 23:20

Cura con Rivamor

Messaggio di Marachannel » 09/05/2021, 16:56

Ragazzi aspetto vostri consigli su come procedere perché oggi un altro avannotto sta male sul fondo

Avatar utente
marko66
Moderatore
Messaggi: 9099
Iscritto il: 27/11/17, 14:58

Cura con Rivamor

Messaggio di marko66 » 12/05/2021, 14:55

Valori ok nitrati a parte e durezze un po' basse per i platy.Il "pulitore" cos'è?Io inizierei a provare con un cambio acqua in vasca.Se devi fare la cura isola solo i platy in vasca di quarantena.Hai comunque un paio di pesci incompatibili coi poecilidi,il labeo ed il "pulitore".

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti